Stufato di zucca e ceci al timo

L’altro giorno sfogliando la rivista Terra Nuova son rimasta colpita da questa ricettina!!! …avendo tutto per poterla fare mi son subito messa all’opera! :) che cosa buonissima… amo sia la zucca che i ceci… e questo piatto è davvero buono e sano! …un contorno gustoso ma anche un piatto unico mettendoci accanto dell’orzo o come ho fatto io del riso basmati (integrale)… ci son le proteine dei ceci, i carboidrati del riso… fibre e un pò di olio extra vergine che ci fa un gran bene…insomma un piatto “buone e bravo”!

per 1/2 porzioni:

  • 250 gr di zucca già pulita e tagliata a pezzi
  • 150 gr di ceci già lessati
  • brodo vegetale qb
  • timo fresco (io ho usato 4 rametti piccoli) o secco se non ne avete
  • peperoncino qb (a vostro gusto)
  • olio evo
  • sale qb
  • 1 scalogno
  • 1 spicchio d’aglio

Mettere in una padella 2 cucchiai d’olio evo lo scalogno tritato e l’aglio, far soffriggere 1 minuto o due e poi aggiungere la zucca a tocchetti, rigirare 1 minuto e poi aggiungere brodo caldo fin quasi a coprir la zucca. Aggiungere del sale e lasciar stufare finchè la zucca è tenera, se serve aggiungere altro brodo caldo. a metà cottura ho tolto l’aglio. I ceci vanno aggiunti quando la zucca è quasi pronta, li si lascia stufare assieme qualche minuto, aggiungendo anche il timo (io ho usato 4 rametti di timo fresco, lavati e sgranate le foglioline al momento), il peperoncino e aggiustando di sale se serve.  Togliere dal fuoco, aggiungerci un filo di olio evo a crudo, impiattare e servire o come contorno o come piatto unico insieme a del riso o orzo.

Altre idee con la zucca:

************************

Non solo in cucina: Il timo (Thymus vulgaris) è una delle piante aromatiche più conosciute ed usate in ambito culinario. Ma il timo è anche una meravigliosa pianta officinale, utilissima anche per curare il nostro corpo oltre che ad insaporire i nostri piatti.

Il timo contiene olio essenziale, uno dei più potenti come battericida, subito dopo l’olio essenziale di origano. Grazie ai suoi contenuti, il timo ha proprietà antibatteriche appunto, antisettiche, antimicotiche,  antimicrobiche, balsamiche, calmanti per la tosse, antinfluenzali… quindi molto utili per curare l’apparato respiratorio. Come possiamo utilizzare al meglio queste sue innumeravoli proprietà? … se usiamo l’olio essenziale vi raccomando di usarlo solo per uso esterno, poichè molto potente, si possono aggiungere 1 – 2 gocce di olio ad una crema base (possibilmente naturale) e fare dei massaggi sul petto (fin su sul collo) o sulla schiena, per un effetto antinfluenzale e per calmare i sintomi di tosse e mal di gola! Possiamo altrimenti farci una semplice ma ottima tisana, sia con la pianta fresca che secca, lasciando in infusione 2 cucchiaini della pianta per circa 15 minuti. Coprite la tazza per non far volatilizzare i prezisi oli essenziali. Per le sue proprietà disinfettanti e antibatteriche la tisana può anche aiutare in caso di infezioni intestinali.

About these ads

53 pensieri su “Stufato di zucca e ceci al timo

  1. La foto è meravigliosa!Viene voglia di assaggiare subito!
    Anche a me piacciono zucca e ceci ,,quindi :ricetta
    copiata!
    Brava! Un bacione,
    Aniko

  2. Ciao è davvero un ottimo connubio…così non si rinuncia nè ai ceci nè alla zucca…perchè scegliere quando si possono mangiare entrambi??? buonissimo questo piatto!! un bacione

  3. A saperlo venivo a pranzo da te tesoro! Ceci e zucca insieme li adoro; di solito aggiungo maggiorana e rosmarino, ma visto che in casa non manca neanche il timo alla prossima proverò ;) Un bacione

  4. La zucca non fa proprio parte della gastronomia sarda, pensa che è arrivata di recente nei nostri mercati, un pò “grazie” ad Halloween e poi ovviamente perchè la domanda è aumentata. Ogni volta che la compro mi trovo sempre in crisi perchè non so mai come farla! Questa versione con i ceci mi piace molto.

  5. ho imparato ad amare la zucca vivendo in lombardia per diversi anni, ma l’ho sempre mangiata con paste o risotti. mi piace moltissimo questa tua ricetta innovativa.
    e poi mi sono innamorata di quella tazza della prima foto…

  6. Questi sono i piatti che mi fanno sbarellare..so che sembro pazza ma il connubio zucca cereali e legumi mi piace troppo!Poi che profumi..timo,basmati, zucca..mmmm!
    bacione tesoro!

  7. Dimenticavo…sono contenta tu abbia aperto i battenti, visotare il tuo blog è come entrare nella cuci9na di casa propria in presenza di una cara amica!:D

  8. Terry cosa ci presenti!!! mi vuoi proprio fare soffrire!!! tanto gusto al palato per questa tua preparazione ottima veramente e profumata tanto da pastegiarla con un ottimo rosso. Ciao.

  9. Scusa se non mi soffermo sulla ricetta (che è meravigliosa) e passo subito al prezioso trafiletto sulle virtù del timo: davvero è utile in caso di problemi alla gola? Buono a sapersi, tenterò anche questa strada!!!

  10. Zuccaaaaaa!!!! Buonaaa, io l’adoro, ci credi che mangio in media 500-600g di zucca TUTTI I GIORNI? Lessa o al forno, senza condimenti, l’adoro! Oggi la mia dose l’ho appena pappata, ma domani la provo come consigli tu!

    Baci

  11. Ma buongiorno a tutti! bello ritrovarvi qui a gustar con me questo piattino!:)

    @Aniko… grazie per la foto, cerco di migliorare…facendo anche il possibile con le luci a disposizione:)

    @Accantoalcamino…lo so che anche tu sei zucca maniaca:)) a presto tesoro!

    @Luciana …già perchè scegliere…meglio unire:) baci e grazie

    @Manu&silvia… buono vero?…grazie ragazze!

    @Federica …io di solito ci metto salvia… o lo zenzero…ma amando provare con le aromatiche anche il timo c’è stato proprio bene!:) baci

    @Babs…bentornata cara!:) …io il win 7 devo ancora vederlo ma mi sa non mancherà motlo visto che il pc da casa sta tirando gli utlimi respiri!:)

    @Monella Golosa… è vero, certi ortaggi fan parte solo di alcune regioni… son contenta che però sia arrivata anche in Sardegna… in questi casi la “globalizzazione” ci sta…pur mantenendo le tradizioni regionali vive!:)

    @Luxus…tazza presa in un negozio della catena Co.import… dovrebbero essercene un pò in tutta italia! :)

    @Gloria…io voglio proprio trovarli sti ceci neri… mi incuriosiscono! :)

    @Saretta…tesoro caro…sei sempre troppo carina… son contenta se riesco a trasmettere questa sensazione… è quella che mi piace trovare nei blog…calore e familiarità..come nel tuo!:)
    bacioni

    @Federica… già gusto e profumi…dici bene!:) grazie!

    @Max…nooo dai non soffrire max…preparati anche tu sto piattino che gioisci!!! :)) …con un buon rosso poi…azzeccato mio caro!:)

    @Onde99 …tesoro… prova con il timo, tisana…e se proprio hai problemi cronici con la gola, olio per massaggi… coem dicevo, ed anche nel bruciaessenze se ce l’hai…e poi ti consiglierei anche la tintura madre che puoi trovare nelle migliori eroboristerie o anch ein farmacia…se no ti consiglio di guardare il sito di Remedia che linkavo nella ricetta dei panini… loro hanno tante tinture oltre agli oli essenziali e tanti prodotti utili e consigli! :)
    http://www.remediaerbe.it/prodotti/ei-timo-thymus-vulgaris-parte-aerea-fiorita.php

    @Ale…grazie mille… grazie della visita, spero di ritrovarti qui!:)

    @Alem…la trovi, io l’ho vista anche ieri al supermercato! :)

    @Fiorellino66 …grazie e buona giornata anche a te! :)

    @Chiaretta… ma sei drogata di zucca allora… che forte!!!…allora devi provarla anche così:)

    @Micaela… dai provalo…se ti piace la zuccam sicuramente sarà gradito!:)

    @Yari…non lo sapevo e non conoscevo il blog…grazie…son passata a dare un saluto e ringraziare per la ricetta!:) che bel blog!!!

    @Arabafelice… ma lo sai che motli uomini non amano la zucca…sembra sia ortaggio prettamente femminile!:)))
    prova coi ceci e vediamo!

    @Ely… vero che anch ei colori invogliano?!…l’occhio vuole la sua parte anche a tavola!:)

    @Wenny…grazie cara!:)

    Abbraccione collettivo!

  12. Ostreghetta che spettacolo!!
    In questi giorni cucina molto fast e poco slow, purtroppo. però le verdure e gli ortaggi non mancano mai
    Un abbraccio vecia!
    :*

  13. ceci e zucca…un matrimonio perfetto!!il profuma sarà favoloso il sapore …riesco solo ad immaginarlo sicuramente gustosissimo!!bacioni imma

  14. Ciao!!!
    Ho appena scoperto il tuo blog tramite una serie di rimandi da altri foodblog; leggo subito che anche tu hai modo di sfogliare un giornale che io trovo decisamente illuminante per tanti punti di vista!!!
    Questa ricetta l’avevo vista anche io e me l’ero segnata tra quelle da fare prima che le zucche spariscano del tutto!!!!
    adesso spulcio per bene il resto del blog!
    a presto,
    gaia

  15. Quanto mi piace ogni volta passare a trovarti sia per le ricette, sempre perfette e buonissime,che per la bella atmosfera che si respira nel tuo blog!UN ABBRACCIO

  16. Quasi quasi te la rubo questa ricetta, ho tutto e oggi ho ritrovato il mio bel timo nell’orto, con tutta la pioggia sta crescendo bello bello!!Complimenti!!

  17. Mi dispiace, ma non andiamo d’accordo sia con la zucca che con i ceci, ma siamo sulla stessa lunghezza d’onda sul Timo. Proprio ieri sera lo abbiamo usato con il pollo marinato, è stata una vera delizia!

    Ciao ciao

  18. A parte le foto, che sono così belle e curate che fanno trasparire la bontà di ogni piatto, devo dire che questo accostamento mi piace particolarmente. E’ genuino, sano, profumato, fatto di ingredienti salutari e pastosi, confortanti. Peccato solo che la stagione delle zucche volga al termine, devo sentire dai miei spacciatori (i “suoceri”) se ne hanno ancora un po’ a disposizione! ;)
    ps. stupenda quella ciotolina!

  19. da provare assolutamente! zucca= amore smisurato, ceci=mio legume preferito, il timo mi piace molto, il riso con legumi, erbe aromatiche e verdure lo adoro! copio la versione primo piatto, sisi! :D bellissima foto, colori che scaldano il cuore e lo stomaco!!:)
    valeria

  20. Terry, che bello questo piatto! Ho voglia di provarlo, mi piace l’abbinamento e il suggerimento del riso…
    Hai ragione, in Italia non si sanno molte cose sulla Russia, sopratutto sulla sua cucina.. Sto cercando di promuoverla come posso e spero anche di riuscire a pubblicare il libro che ho scritto sull’argomento.
    A proposito, sono russa, non lo sapevi? :-))
    Un bacio

  21. Solo a vederlo mi si scalda la pancina. Uno stufato stupendo, pieno di profumi e non avrei pensato ad associare zucca e ceci, mi sembra un’ottima idea :-)

  22. Bundì cara ^_^
    Che bella foto! Viva, sembra di poter toccare il contenuto…
    ceci e zucca hanno un sapore dolciastro e delicato che mi piace molto, rinvigorito dal resto degli ingredienti…
    che carina la rubrichetta sull’erbe, spezie… che inserisci spesso nei tuoi post, utile!

    p.s ho letto il tuo commento simpaticissimo da me…ed anche a me piacciono i girasoli…dopo i miei amati papaveri però ^_^
    sai che li ho piantati entrambi?
    Presto saprete ;-)
    baci gioia e buon fine settimana!

  23. Bellissima questa ricetta, oltre alla zucca che adoro ci sono anche altri ingredienti che apprezzo; non mi resta che provare la tua ricetta, complimenti.
    Ciao Daniela.

  24. Cara Terry questo è il piatto che fa per me! Mi piace la zucca, adoro i ceci, le erbe aromatiche (fresche) non mancano mai nel mio frigorifero in inverno, e sul davanzale in estate. In più è leggero e salutare. Veramente interessante!
    Baci Giovanna

  25. …mmmmmmmmmm…mmmmmmmmmmmmmmmmmmmm…aspetta, ce ne va ancora uno: MMMMMMMMM… :):):) sarà che adoro la zucca, sarà che quella foto è stupenda ma…che bella questa ricetta!e interessantissime le informazioni sul timo…daiiii anche tu fan del riso basmati????io lo ADORO, ha un profumo :):) buon weekend, Terry!!e un abbraccio forte :)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...