Tagliatelle con asparagi e carletti

Prima che questi meravigliosi “frutti” della stagione spariscano da campi e mercati credo dia meglio che vi presenti questo piatto.

Un primo veloce, semplice e decisamente gustoso che vede protagonisti gli asparagi e un’altra delle tante erbe spontanee che si posson raccogliere in questa stagione, ovvero i Carletti… nome locale che noi diamo ai germogli di Silene e che in altre parte d’Italia vengono chiamati in modi diversi, come Strigoli o Sclopit per esempio.

  • 150 gr di tagliatelle
  • 1 mazzo di asparagi verdi
  • 1 mazzetto di carletti (strigoli/silene)
  • olio evo
  • 1 scalogno
  • 1 spicchio d’aglio
  • pecorino romano grattugiato
Pulire gli asparagi eliminando la parte del gambo più legnosa e pelando la parte restante finale del gambo con un pela patate. Tagliare i gambi a tocchetti e tenere da parte le punte. Lavare e pulire i carletti, e tagliare grossolanamente le foglie. In una padella mettere a stufare lo scalogno tritato e l’aglio in due cucchiai d’olio evo circa, unirvi i gambi degli asparagi, farli saltare 1 minuto e poi coprirli con dell’acqua bollente. Far cuocere a fuoco moderato e  a metà cottura unire le punte, se serve aggiungere altra acqua. Solo quasi a cottura ultimata unire i carletti che andranno giù in pochissimo tempo. Io ho eliminato l’aglio verso metà cottura.

Nel frattempo cuocere le tagliatelle in abbondante acqua salata e una volta cotte scolarle nella padella insieme alle verdure e saltarle insieme qualche minuto. Unire del pecorino romano grattugiato un filo d’olio evo, spadellare e impiattare.

******************************

Non solo in cucina : carletti come dicevo sono il nome locale della Silene (Silene vulgaris), è una pianta che cresce spontanea in tutt’Italia per campi e prati e spesso nei vigneti. In cucina si usano i giovani germogli, tra l’altro ricchi di vitamina C.

***************************

…e con i Carletti partecipo alla 283ema settimana del WHB…Weekend Herb Blogging:)

Di questa raccolta ne parlo oramai quasi ogni settimana … penso la conosciate, ma per chi ne sentisse parlare solo ora ricordo che il WHB è una raccolta settimanale di ricette a base di erbe, frutta, verdure, ortaggi, cereali, etc… L’idea l’ha avuta e l’ha fatta crescere un po’ di anni fà Kalyn, del blog Kalyn’s Kitchen... ora è seguita da Haalo di Cook (almost) anything at least once…  per la versione inglese e da qualche settimana da Brii nella sua versione italiana. Ogni settimana un blogger a turno ospita “il raccolto” settimanale e questa settimana la nostre ospite e Briciole dell‘omonimo blog davvero bello e interessante. :)

About these ads

22 thoughts on “Tagliatelle con asparagi e carletti

  1. La nostra maga delle erbette selvatiche!! una volta bisogna che venga a trovarti cosi’ ci facciamo un giro per i campi e mi insegni a riconoscere tutte queste meravigliose erbette.

  2. Quanto sarei curiosa di assaggiare i carletti e tutte le altre erbette selvatiche che di volta in volta ci proponi. Sei una fonte inesauribile tesoro. E queste tagliatelle devono essere deliziose. Un baciotto

  3. Pingback: Tagliatelle con asparagi e carletti

  4. Once more I am discovering something new by reading your blog :-) Would love to taste this silene, as it is the first time I see/hear about it! The tagliatelle con asparagi look very delicious!

  5. Se la memoria non mi inganna, li ho mangiati da ragazzina, colti e preparati da mia zia e chiamati forse strigoli (ma non sono sicura). Rimpiango il non aver cercato di imparare a riconoscere le varie piante selvatiche che sono una bonta’ gastronomica. Mi piacerebbe assaggiare le tue belle tagliatelle e il gusto del connubio asparagi-carletti. Grazie per il tuo contributo a WHB!

  6. Pingback: Lasagne alle erbette di campo – Wild herbs lasagne « Crumpets & co.

  7. Pingback: Farro con gamberetti e pesto di carletti – Farro with shrimps and bladder campion pesto « Crumpets & co.

  8. Pingback: Orecchiette di grano arso con asparagi e stracciatella – Toasted wheat orecchiette with asparagus and stracciatella cheese | Crumpets & co.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...