Crumb cake alle more e cocco

Ha iniziato a rinfrescare anche lì da voi?… vi sta tornando la voglia di accendere il forno?… beh se le risposte son sì non posso che consigliarvi di lasciar che la vostra casa emani un delizioso profumino di cocco e more che la cottura di quest fragrante e croccante torta produrrà!

Provatela… in casa è stata amatissima e soprattutto in versione fredda da frigo!!! … sicuramente non è una tortina leggera, ma un quadrotto a colazione fa iniziar bene la giornata e se avete bimbi son sicura che l’apprezzeranno come merenda!

L’idea viene dalla rivista Good Food … leggermente rivista… prevedevano ancora più zucchero… e un po’ meno cocco… ma io vi assicuro che il cocco ci sta… e se volete scendete ancor un pochino con lo zucchero se vi pare troppo!

  • 250 gr di farina 00
  • mezza bustina di lievito
  • 30 gr di fiocchi di avena
  • 250 di zucchero di canna demerara
  • 100 gr di cocco
  • 2 uova
  • 200 gr di burro
  • 250 gr di more
In una ciotola unire la farina, l’avena e lo zucchero, aggiungere il burro freddo a tocchetti ed iniziare a lavorarlo insieme al mix di farina fino a formare un mix sbricioloso. Unire il cocco e poi mettere da parte un bicchiere circa di questo composto.
Al restante unire le uova e mescolare bene con una spatola. Travare l’impasto in una teglia quadrata (la mia è 25 x 18), livellare bene, disporvi sopra le more e poi coprire con l’impasto sbricioloso messo da parte. Infornare a 180° per circa 1 ora e 15 minuti. Sfornare, lasciar freddare e servira la torta tagliata a quadrotti.

******************************

Non solo in cucina: le more son il frutto del rovo (Rubus fruticosus), pianta conosciuta sin dai tempi degli antichi greci, sia per i suoi deliziosi frutti sia per le sue proprietà curative che non si limitano alle singole bacche ma alla pianta nel suo intero, radici e foglie incluse.

Le foglie e le radici, essiccate, soprattutto grazie al loro contenuto di tannini, sono usate in terapia per i loro effetti astringenti, depurativi, diretici e tonici. Con esse si posson preparare decotti (il preparato migliore per l’estrazione dei principi attivi dalle radici) o infusi se di sole foglie. Quest’ultimo può essere anche un valido tonico detergente per il viso. Viste le sue proprietà astringenti è ottimo in caso di diarree ed emorroidi e per i suoi effetti depurativi è da provare in caso di cistiti.

I sugosi frutti sono ricchi di vitamine (A e C) oltre che tannini e zuccheri e diversi acidi organici (dal citrico all’ossalico, dal salicilico al lattico). Il loro consumo sia come frutti freschi che sotto forma di succo o sciroppo è utile in caso di febbre o per il loro effetto astringente.

Con foglie e frutti si può preparare un buon decotto, ottimo anche per sciacqui del cavo orale in caso di afte o gengivite oltre che ad esser un toccasana per faringiti e tonsilliti.

*********************************

Questo delizioso frutto di stagione è il mio contributo per questa settimana al WHB#302… che come detto ieri, questa settimana ospito io! …per maggiori info… QUI! :)

About these ads

19 thoughts on “Crumb cake alle more e cocco

  1. Pingback: Crumb cake alle more e cocco

  2. Ieri volevo una fetta della tua crostata….e oggi mi mangerei volentieri un quadrotto di questo crumb cake…. poi more e cocco, un abbinamento perfetto!
    Un abbraccio!

  3. Quanto mi piacciono questi dolci golosi e un po rustici con quel tocco di colore goloso!!
    Bacioni,Imma
    P.s.Ho indetto un nuovo bellissimo contest e ci terrei tantissimo che tu partecipassi mi raccomando ti aspetto e per tutti i dettagli passa dal mio blog!!

  4. Ricetta salvata. La trovo deliziosa. Ne avevo fatta una simile (ma senza base di pasta e senza avena) con le ciliegie e mi era piaciuta tantissimo. La proverò senz’altro. Cat

  5. Pingback: WHB#302 …ecco cosa abbiamo raccolto! « Crumpets & co.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...