Panini alla ricotta

La ricetta di questi panini proviene dalla Dr.Oetker …l’azienda tedesca che qui in Italia commercializza i prodotti per dolci con marchio Cameo e i gadget vari di cucina con marchio originale! …ho riadattato le dosi alla quantità di ricotta a mia disposizione… son venuti dei panini proprio buoni, morbidi e devo dire che il leggero gusto di ricotta che si sentiva anche una volta cotti era proprio gradevole!

  • 350 gr. di farina manitoba
  • 1 bustina di lievito di birra secco (di quello che non serve sciogliere in acqua)
  • 2 cucchiaini di zucchero
  • 1 cucchiaino di sale fino
  • 250 gr di ricotta fresca
  • 120 ml di acqua tiepida
  • 1 uovo ed 1 cucchiaio di latte per spennallare

Miscelare in una ciotola la farina, con il lievito, zucchero e sale, unirvi la ricotta e l’acqua tiepida, iniziare ad amalgamare nella ciotola dopodichè trasferire il tutto si una spianatoia infarinata e lavorare l’impasto con vigore per almeno 15 minuti, deve risultare omogeneo, morbido ed elastico. Si sente proprio la consistenza cambiare sotto le mani man mano che lo si lavora. (il bello di fare impastare il pane a mano!!!).

Mettere la pagnotta in una ciotola, ricoperta da panno umido e lasciar lievitare in un posto caldo per 1 ora e mezza circa o finchè l’impasto sia raddoppiato di volume. Riprendere la pasta, rilavorarla brevemente e formare dei panini, io ne ho fatti 5 da circa 100-120 gr. l’uno. Posizionarli su di una placca da forno ricoperta di carta forno e lasciar rilievitare per mezz’ora circa. (la ricetta non dava indicazioni ma io ho inciso i panini con una croce, anche per vedere meglio quando sta lievitando il pane). Spennellare i panini con il mix di uovo e latte ed infornarli in forno caldo a 190° per 20-25 minuti circa.

Annunci

7 thoughts on “Panini alla ricotta

  1. Ciao terry, ho appena conosciuto il tuo blog tramite mary47 di filigrana e dintorni. Voglio farti i complimenti perchè ci sono molte ricette originali con tante belle foto.

    Ho notato dalle etichette che anche a te piace la cosmesi naturale. Dico dalle etichette perchè purtroppo non sono riuscita a leggere i post di maschere viso e cosmesi naturale. Cliccando sui link infatti compaiono solo ricette di cucina e mi dispiace non poter leggere i tuoi consigli. Spero sia solo un problema temporaneo.

    Buona serata!

  2. Non mi piace fare “cosine” piccole. Le tue mi hanno convinto, vado subito a copiarle…ti farò sapere. Mi piaci sempre di più.

  3. Ok Ok… deciso, li faccio.
    Oggi sono in una giornata “no” quindi girovagavo per i blog che girano l’interruttore da OFF a ON per cercare uno spunto di buonumore…
    Che dire…. il no è sempre no ma adesso ho un buon motivo per arrivare al fine settimana.
    grazie Terry (e a KAtY che ti ha mandato da me, o me da te, facendomi conoscere le tue delizie).
    nasinasi… pensierosi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...