Rotolo di pane al pesto e olive

Questa ricetta, da me un po’ rivisitata, l’ho trovata in uno dei bei libri che allegano su Sale e Pepe ogni tanto. Per quanto riguarda il pesto, ho usato del pesto fatto in casa da me e la quantità credo fosse circa 100/150 gr. La ricetta originale prevedeva parmigiano o pecorino, ma avendo io in casa della meravigliosa ricotta salata siciliana, ho usato quella. Poi, per quanto riguarda la farina, io ho riportato la dose originale, anche se poi ho dovuto aggiungervene altra… e non poca! Le proporzioni del libro sono giuste… ma direi che l’aver fatto il pane in una giornata di pioggia, umida umida, mi ha richiesto più farina.🙂  Comunque l’ho lavorata fino a sentirla morbida, elastica e non troppo appicosa… ed è venuto infine un mega rotolone favoloso!

  • 500 gr di farina manitoba
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • 1 bustina di lievito di birra secco (quello che non serve sciogliere prima)
  • 1/2 cucchiaino di sale fino
  • 350 ml di acqua ben calda
  • 1 uovo sbattuto
  • 3 cucchiai di olio extra vergine d’oliva
  • 100 gr di olive verdi denocciolate e tritate
  • ricotta salata (o cacioricotta)
  • 1 vasetto di pesto alla genovese
  • olio extra vergine d’oliva per spennellare

Unire in una ampia ciotola, farina, sale, zucchero, lievito, miscelare bene, fare una fontana al centro e unirvi l’uovo sbattuto, l’olio e l’acqua piuttosto calda. Mescolare bene, trasferire l’impasto su una spianatoia infarinata e lavorarlo energeticamente per 10 minuti fino ad ottenere un impasto soffice, omogeneo ed elastico.
Riporlo in una terrina e lasciarlo lievitare coperto con un canovaccio umido per circa 1 ora e mezza.
Riprendere la pasta, lavorarla e stenderla (direttamente su carta forno) con un mattarello in una forma rettangolare/quadrata, stendervi sopra il pesto, le olive sbriciolate e darvi poi una abbondante grattata di cacioricotta. Con l’aiuto della carta forno arrotolare il rotolo su se stesso.
Spennellarlo con olio e grattarvi sopra altro cacioricotta.
Cuocere il rotolo in forno caldo a 200° per circa 25/30 minuti.

*********************************

Non solo in cucina: L’olio extra vergine di oliva viene ricavato dalla spremitura a freddo delle olive e come tutti ben sanno in Italia ne esistono di infinite varietà e qualità uno più buono dell’altro. L’olio e.v.o. è un alimento fondamentale per la nostra dieta, molti sono gli studi sui molteplici effetti benefici per il nostro corpo, dalla riduzione del colesterolo cattivo LDL, alla prevenzione di malattia cardiovascolari e molto altro. L’olio e.v.o. è ricco di acidi grassi insaturi, vitamine K, A, D e soprattutto la E, dal potere antiossidante, che ritarda cioè i processi di invecchiamento della pelle. A volte si va in erboristeria e si spendono soldi per scrub e creme varie, ma provate ad aprire la dispensa e prima di entrare in vasca per un bagno rilassante o prima di una doccia, tirate fuori il vostro buon olio e.v.o. e del sale. Preparate un esfoliante delicato e nutriente con 3 cucchiai di olio e.v.o. e 2 cucchiai di sale fino iodato. Massaggiate con cura tutto il corpo e procedete con la vostra doccia o bagno. Una coccola per lo spirito e per il corpo.

7 thoughts on “Rotolo di pane al pesto e olive

  1. Favoloso e pure molto saporito! Bella anche la sostituizione del formaggio con la ricotta😉 Succede che le dosi non trovino…si dai ..l’umidità :-DDD

  2. Ma, ma il pesto è il mio condimento preferitooooo
    che spettacolo sto rotolo panoso, proverò a farlo con “blobbina” o con “liquilla” (lieviti madre)
    un bacio!
    p.s vivo in un posto dove la cultura dell’olio d’oliva è un mast…
    spremitura a freddo è il massimo!
    lo ADORO!

  3. Penso di avere il libro allegato alla rivista che dici, anche quella ricetta è segnata con un post-it quindi da provare, se mi venisse bello solo la metà del tuo sarei già contenta. Per renderlo carino dovrò chiamare un fotografo professionista ;D
    Molto brava e molto bello/buono
    baci Sonia

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...