Pasta fresca di segale

Sfogliando una vecchia rivista ho trovato la ricetta per fare dei ravioli che loro chiamavano “di montagna”, e per la pasta usano la farina di segale. Così, visto che in dispensa avevo ancora della farina segale, ho deciso di cimentarmi con la pasta fresca di segale. Un bel lavoretto ma di grande soddisfazione, il tutto fatto con la supervisione di mamma che in passato è stata una grande produttrice di pasta fresca. Stavolta è stata l’esperta giratrice di manovella della macchinetta per la pasta! 😉 Un lavoro di squadra che ha creato una pasta buonissima e gustosa con cui ho fatto i ravioli della rivista (ripieni di ricotta ed erba cipollina) e poi delle tagliatelle che ho condito con un bel sughetto di funghi! 😉

  • 180 gr di farina integrale di segale
  •  70 gr di farina 00
  • 1 uovo
  • 100 ml di latte
  • 1 noce di burro
  • 1/2 cucchiaino di cumino in polvere

In una ciotola unire le farine con il cumino, fare la fontana al centro, mettere l’uovo, la noce di burro ed iniziare ad impastare, unendo quanto latte necessario per lavorare la pasta, io ne ho usato 100 ml.
Trasferire l’impasto su una spianatoia infarinata e lavorarlo fine ad ottenere una palla abbastanza liscia.
Io ho poi tirato la pasta aiutandomi con la macchina per pasta dell’Imperia.
L’ho passata più volte, girandola per i vari versi, piegandola e ripiegandola e ripassandola, per renderla più elastica.
All’inizio era rugosa e a volte si spezzava ma pian piano è diventata bella liscia e compatta ed ho iniziato a stringere la manopola della macchinetta per renderla sempre più sottile ed ottenere le sfoglie.
Con questo impasto ho ottenuto prima 4 sfoglie lunghe con cui ho fatto 24 ravioli (stringendo la manopola al numero 5) e poi altri 300 gr di tagliatelle (stringendo la manopola al numero 4).

Annunci

13 thoughts on “Pasta fresca di segale

  1. Anche tu di ravioli di ricotta, eh? 😀
    Bella questa versione di pasta fresca, io volevo farli col grano saraceno la prossima volta. Adoro la pasta ripiena e non la faccio spesso, ma in questo periodo invece mi sto rifacendo 😉

  2. Bella l’idea del segale per la pasta, io faccio fatica a trovare questa farina, il pane di segale mi piace molto.
    Complimenti per il tuo blog.
    Chabb

  3. Booooooooni Terry! Beh dai la segale farà pure montagna, l’è vvvero, ma noi ce la magnamo pure in pianura nudaecruda, nè?? 😉
    L’anno scorso mi ricordo di averci fatto del pane, poi però era biologica, breve scadenza, me la so scordata.. e ha purtroppo fatto un volo parecchia parte del pacchetto, uff! Ma vedere sifffffatte godurie mi soddisfa anche solo al pensiero, brava stèla!
    Basìn!
    Ali

  4. Pasta fresca e pasta ripiena sono una delle cose che più mi piace fare, e mangiare.
    Mi piace molto il ripieno, ed anche l’utilizzo della farina di segale.
    Utilizzo spesso farine alternative, ma quella di segale mai, mi sa che devo rimediare…
    Baci Giovanna

  5. Grazie per avermi lasciato un commento, senza non ti avrei mai conosciuta!!! Hai preparato proprio un’ottima pasta fresca!
    UN ABBRACCIO E BUONA EPIFANIA a presto

  6. Pingback: Ravioli di Segale con Ricotta ed Erba Cipollina « Crumpets & co.

  7. Pingback: i migliori blog di cucina » Blog Archive » Ravioli di Segale con Ricotta ed Erba Cipollina

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...