Ravioli di Segale con Ricotta ed Erba Cipollina

Questi ravioli che ho preparato con la pasta fresca di segale sono venuti buonissimi, delicati, gustosi! Mi hanno conquistata! 😉 Sono quelli che avevo trovato in una vecchia rivista e che chiamavano “ravioli di montagna“, credo per l’utilizzo della farina di segale che è largamente usata, soprattutto in panificazione, in varie regioni di montagna. Nella preparazione di questi ravioli il più è fare la pasta, poichè poi il ripieno è semplice e si prepara in 1 minuto!

Per 2 porzioni:

  • Pasta fresca di segale
  • 250 gr di ricotta fresca
  • pugnetto di steli di erba cipollina
  •  parmigiano reggiano grattugiato
  • olio evo o burro

Preparare la pasta fresca di segale. Io ho usato metà dell’impasto della ricetta ed ho ottenuto 24 ravioli, due piatti belli pieni! 😉
La pasta l’ho stesa ed per ottenere i ravioli ho usato la raviolatrice dell’Imperia, con le sagome già pronte per i ravioli (vedi foto).
Infarinate leggermente la sfoglia, così si staccherà bene dallo stampo, stenderla sullo stampo.
Mescolare la ricotta con l’erba cipollina, lavata e tagliuzzata finemente e mettere un cucchiaino di questo composto al centro di ogni raviolo, ricoprire con un’altra sfoglia, passare il mattarellino sopra allo stampo per tagliare i ravioli.
Cuocere i ravioli in abbondante acqua salata, scolarli con delicatezza e condirli con parmigiano ed olio evo (o burro a seconda delle vostre preferenze).

Annunci

11 thoughts on “Ravioli di Segale con Ricotta ed Erba Cipollina

  1. Non pensavo che con la farina di segale, integrale per giunta, si potessero fare queste meraviglie…allora buon appetito e auguri per questo giorno e per l’anno a venire, Fiorellino.

  2. Ciao! GRazie per essere passata sul mio blog cosi’ ho scoperto il tuo dal nome cosi’ particolare e dalel ricette buonissime! Ne ho gia’ adocchiata qualcuna da riprodurre al piu’ presto (la zuppa di castagne e zucca … slurp… per esempio!!! per non parlare di questi ravioli – anch’io amo giocare con le farine!!!). A presto

  3. Non ho mai il coraggio di fare i ravioli in casa, anche se poi finisco sempre con acquistare quelli bio nei negozi specializzati, devo proprio decidermi, questi mi sembrano così interessanti. Faccio più volentieri gnocchi e knoedel.
    Baci

  4. eccomi, ho disarcionato la gatta dalla tastiera 😉
    mi sa che abbiamo lo stesso stampo da raviolotti cicciosi!
    Devo provare questa farina, dovrebbe essere tra quelle consentitemi dalla cura, ora indago e se posso…copio! ^^

  5. Mi sembrano una vera delizia!
    E’ da tantissimo che non li mangio, se domani mattina senti che bussano alla porta di buon’ora, sono io pronta per far colazione da te!!
    un Sorriso…

  6. ops…. volevo postare la ricetta dei Waffles integrali ai mirtilli…
    ti assicuro che a colazione preferisco quelli, diciamo che per i ravioli vengo a pranzo!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...