Shortbread al Matcha

 

Un altro modo, classico ma sempre delizioso, per far fuori il matcha è farci dei biscotti, ed io amo molto gli shortbread… questi burrosissimi e friabili biscotti di origine scozzese, che in versione classica si trovano a forma di bastoncini o a spicchi, fatti di sola farina (a volte in parte anche di riso), burro e zucchero ma che ormai si trovano in innumerevoli varianti e declinazioni 🙂 … ed io ho voluto darlo loro il tocco del matcha, che insieme all’uso di solo zucchero a velo dà ai biscotti una consistenza quasi setosa!

per 25 biscotti circa:

  • 220 gr di farina 00  
  • 70 gr di zucchero a velo
  • 150 gr di burro
  • 1 pizzico di sale
  • 2 cucchiaini di tè verde in polvere Matcha
  • zucchero semolato per copertura

In una ciotola unire la farina ben setacciata con il sale ed il matcha e miscelare bene.
In un’altra ciotola sbattere con una frustra elettrica il burro a temperatura ambiente insieme con lo zucchero a velo finché spumoso.
Unire a questo composto il mix di farina, sale e matcha e con una spatola amalgamarli bene al burro.
Trasferire l’impasto su una spianatoia leggermente infarinata e lavorarlo fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo.
Ricoprire l’impasto con della pellicola e metterlo in frigo a riposare per almeno mezz’ora.
Preriscaldare il forno a 180°.
Prendere la pasta e stenderla fino ad uno spessore di 1/2 cm o poco più ed iniziare a tagliare i biscotti che andranno messi su una teglia ricoperta di carta forno.
Prima di infornare bucherellare i biscotti con i rebbi di una forchetta e cospargerli con un po’ di zucchero semolato.
Cuocere per circa 10/12 minuti a seconda della grandezza che date ai vostri biscotti, devono risultare leggermente colorati ai bordi.
Sfornarli trasferirli con delicatezza, aiutandosi con una spatola su una gratella per farli raffreddare.

****************************

Non solo in cucina: Il Tè verde (Camelia Sinensis) è una pianta usata nei paesi dell’estremo oriente da più di 2000 anni sia come bevanda che come rimedio naturale. Sulle infinite proprietà e benefici del tè verde in questi ultimi anni si è scritto e detto di tutto, c’è una bibliografia ormai molto ampia, così come in rete si può leggere molto a proposito. Riassumo qui alcune delle principali proprietà di questa pianta di cui si utilizzano le foglie per preparare la bevanda che noi tutti conosciamo. Il tè verde rafforza il sistema immunitario, contrasta i radicali liberi prevenendo i processi di invecchiamento, è un energetico ed è utile in diete dimagranti per la sua azione diuretica e termogenetica, abbassa il colesterolo e molto altro. Oltre a questi benefici interni il tè verde lo possiamo utilizzare anche per la cura della nostra pelle e dei nostri capelli. Infatti per la sua azione seboequilibrante e ricostituente è ottimo per i capelli grassi. Si può usare un infuso di tè verde come ultimo risciacquo per i capelli dopo lo shampoo o in impacco, miscelando 2 cucchiai di argilla verde ventilata, 1 cucchiaio di infuso di tè verde, 1 cucchiaio di succo di limone e se avete 1 goccia di olio essenziale di ginepro. Lasciate in posa 15 minuti, risciacquate e procedete con lo shampoo.

Annunci

30 thoughts on “Shortbread al Matcha

  1. Anche oggi una piacevole sorpresa, ho proprio bisogno di tè verde, il matcha non l’ho mai provato, l’uso in cucina colora il cibo di “primavera”…da provare anche questo.Ciao!

  2. Fantastici questi biscotti!!!Sono strepitosamente di un bel colore verde…che poi è anche il mio colore preferito!Acci acci io questo thè non riesco proprio a trovarlo!!!!Bravisima
    UN ABBRACCIO

  3. Questi erano davvero buonissimi e posso dirlo con sicurezza perchè li ho assaggiati!!!
    Le baquettes le preferisco classiche, non con il matcha! ;-D (adesso mi picchia!!!)

  4. Ciao Terry, bel blog, non lo conoscevo, le ricette che proponi sono molto interessanti, tra cui questa con il matcha come protagonista. Ma sei vegetariana, per caso?

  5. PS. Ho controllato le ricette, direi di no. Mi serviva saperlo per poterti “categorizzare” fra i miei preferiti, dato che tornerò volentieri a leggerti.

  6. E già!! “Stregata” dalla tua ricetta e dal suo colore, ho fatto un “investimento” ed ho acquistato il tè matcha….adesso metto in moto la fantasia!!
    Buon fine settimana e grazie per le visite…

  7. Ciao Terry ogni volta che passo da te rimango a leggere i tuoi post per un sacco di tempo, come fai a postare ogni giorno? Sei un mito e sei bravissima, sono imbarazzata su quale ricetta segnarmi nei preferiti per poterla fare anche io! Buonissimo week end, ti abbraccio forte forte

  8. i miei biscotti al te matcha sono un po’ diversi da questi, che per la verità mi ispirano tantissimo e che quindi faro’ a breve.. e già temo che diano dipendenza!!!! grazie di essere passata da me!

  9. Pingback: Shortbread al Matcha

  10. Pingback: Scones al Matcha « Crumpets & co.

  11. Pingback: i migliori blog di cucina » Blog Archive » Scones al Matcha

  12. Pingback: Petticoat tails Shortbread …& Melbrulé! « Crumpets & co.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...