Muffins Zucca & Radicchio

L’idea di creare questi muffins salati mi è venuta passeggiando per i banchi del mercato vedendo due prodotti di stagione che amo molto, la zucca ed il radicchio! Sono venuti dei muffins buonissimi e sofficissimi che ripeterò ancora finché ci saranno queste delizie dei nostri orti. Ottimi come antipasto, stuzzichino e anche per accompagnare dei secondi.

– Per 12 muffins:  

  • 230 gr di farina 00
  • 70 gr di fecola di patate
  • 125 gr di burro
  • 2 cucchiaini di lievito in polvere per torte salate
  • 300 gr di zucca già pulita a tocchetti
  • 1 cespo di radicchio tardivo di Treviso abbastanza grande
  • 2 cucchiai di parmigiano reggiano grattugiato
  • 2 uova
  • 100 ml di latte
  • 1 pizzico di noce moscata
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 1 cucchiaino di sale (più altro per cucinare le verdure)
  • 1 spicchio d’aglio
  • vino bianco
  • olio evo

 

Iniziare a cucinare le verdure, pulire la zucca e tagliarla a tocchetti, il peso di 300 gr deve essere di zucca già pulita.
Cuocere la zucca al vapore finché tenera, metterla in una terrina e schiacciare la polpa con una forchetta per ridurla in purea ed aggiustare di sale.
Lasciar raffreddare.
Pulire e lavare il radicchio e tagliarlo a listarelle da 1/2 cm.
In una padella scaldare un po’ d’olio evo e unire lo spicchio d’aglio, aggiungere il radicchio, far saltare brevemente e poi sfumare con un po’ di vino bianco, aggiustare di sale e lasciar cuocere il radicchio per 10 minuti e se necessario aggiungere un po’ di acqua calda o brodo vegetale (io ho aggiunto l’acqua della cottura a vapore della zucca).
A metà cottura eliminare l’aglio.
Quando pronto trasferire in un piatto e far raffreddare.
Preparare l’impasto dei muffins unendo in una terrina gli ingredienti secchi, farina, fecola, lievito, noce moscata, parmigiano e il cucchiaino di sale.
Far fondere il burro e sbatterlo con il cucchiaino di zucchero, unire le uova e poi il latte.
Mescolare bene ed aggiungere la polpa di zucca.
Unire il composto liquido di uova e latte a quello secco con la farina ed amalgamare con una spatola, unire il radicchio e mescolare il tempo necessario ad unire gli ingredienti senza dilungarsi troppo!
Versare in stampini da muffins unti con un po’ d’olio e cuocere in forno già caldo a 180° per 25 minuti circa e una volta pronti farli raffreddare su una gratella.

Altre idee con la zucca:

Annunci

23 thoughts on “Muffins Zucca & Radicchio

  1. Ciao Terry!! Vedo che andiamo tutte 2 di zucca, ne ho un bel po’ in bella mostra sulla vecchia credenza…dovrò sacrificarne qualcuna, mi hai dato delle belle idee!!

  2. Che cupoletta “puffosa” questi sfizietti salati, anche il vino bianco nell’impasto, chissà che profumino…
    quando passeggi tra i manchi al mercato, vedo che le ispirazioni non ti mancano!
    bacioni e buon fine settimana 🙂

  3. che meraviglia!!! zucca e radicchio, buoni singolarmente, in coppia una bomba di bontà!! li segno subito fra le ricette da provare, sempre sostituendo il burro con l’olio, aimè!!

  4. Splendidi questi muffins! Anche a me piacciono molto la zucca e il radicchio.
    Mi piacciono molto anche i biscotti al Matcha, ma io sono una grande appassionata di tè.
    Baci Giovanna

  5. i muffin mi piacciono più salati che dolci, pensa un pò, in più se dentro ci sta la zucca (che adoro)e il radicchio (che qui non esiste, si trovano solo dei radicchi minuscoli tutti raggrinziti e spampinati)che qui nn posso comprare ma che mi pice tantissimo…penso che diventerebbero la mia merenda preferita…bacio

  6. interessanti: il radicchio lo amo e i muffin sono l’ideale accompagnamento a pranzi e cene, la zucca regala colore…
    sere

  7. Comunicato carnevale per blog

    Ciao sono Martina e ti scrivo per informarti che su Giallo Zafferano è in corso una raccolta di ricette per il carnevale.
    A carnevale ogni fritto vale, ovviamente l’argomento è la frittura, se hai voglia di partecipare, non devi fare altro che seguire questo link http://forum.giallozafferano.it/carnevale-ogni-fritto-vale/ e dopo una registrazione gratuita che ti richiederà solo pochi click, potrai postare la tua ricotta, la scadenza è prevista per domenica 21 febbraio 2010. Lo scopo della raccolta, oltre che al piacere di condividere e relazionarsi con altri appassionati di cucina è quello di stendere e pubblicare un utile ricettario in pdf scaricabile gratuitamente da tutti. Se Vuoi che anche la tua ricetta ne faccia parte, ti aspettiamo sul forum di Giallo Zafferano. It
    Con simpatia: Martina

  8. Pingback: Muffins Zucca & Radicchio

  9. Pingback: Stufato di zucca e ceci al timo « Crumpets & co.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...