Muffins all’uvetta alcolizzata

C’era una volta un vasetto di uvetta sotto grappa che avevo portato al lavoro sotto le feste natalizie, per rallegrare lo spirito mio e delle mie colleghe, lavoratrici anche nei giorni di festa …per i primi giorni ci si è dato dentro… ma poi, visto che le altre fanciulle non son così alcolizzate come me… questo vasetto ha iniziato a stazionare lì… metà pieno… alquanto triste! ….così mi son detta …ed ho pure annunciato alle colleghe …”mò questo lo porto a casa e ci faccio dei muffins!” … e la mia collega Dana “e quand’è che ce li porti sti muffins all’uvetta alcolizzata???” … e così nacque il nome un pò folle dato a questi muffins… i quali io ho prontamente fatto e le colleghe han prontamente pappato!!! …un grazie a Dana (gran cuoca anche lei e scambiatrice di consigli culinari!!!) per aver partorito il giusto nome…  e per l’idea del tocco di arancia, che profuma delicatamente i muffins! … comunque non fatevi fuorviare dal nome, non vi ubriacherete di sicuro… anche perchè l’alcol ovviamente evapora tutto e resta solo un buonissimo aroma! 🙂 …hic!!! 😉 

Anche per questi muffins come per quelli allo yogurt miele ed uva ho usato gli stampi in alluminio belli grandi per dei maxi-muffins! 🙂

Per 10 maxi-muffins:

  • 350 gr di farina 00
  • 150 gr di zucchero
  • 1 pizzico di sale
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato
  • 200 gr di uvetta sotto grappa (peso già sgocciolato)
  • 4 cucchiai della grappa dell’uvetta
  • 150 ml di latte
  • 2 uova
  • 4 cucchiai di zucchero
  • la scorza grattugiata di 2 arance bio

Miscelare in una ciotola tutti gli ingredienti secchi, farina, lievito, sale, zucchero, bicarbonato.
In un’altra ciotola sbattere con una forchetta gli ingredienti liquidi finché ben amalgamati, olio, uova, grappa e latte. Nella ciotola del secco grattuggiare la buccia delle arance, unire l’uvetta sgocciolata e poi versare il mix liquido e mescolare con una spatola per amalgamarli, ma senza dilungarsi troppo. (?)
Preparare gli stampi in alluminio oliandoli e infarinandoli,  riempirli per 3/4 con il composto aiutandomi con un cucchiaio.
Cuocere i muffins in forno già caldo a 180° per 35 minuti circa o finché belli gonfi e dorati.

Annunci

25 thoughts on “Muffins all’uvetta alcolizzata

  1. HA HA HA HA!! sei uno spasso!! certo che noi veneziane l’alcol ce l’abbiamo proprio nel sangue (a forsa de sprissss….)
    a proposito, Terry: da giovedì a domenica sono a Venezia a trovare i miei, se ti va ci prendiamo uno spriz, o un caffè!!
    fammi sapere come ti posso contattare!

  2. Io non amo i superalcolici(giusto u bicchiere di vino) ma, la frutta sotto spirito mi piace da matti!Proprio come questi muffin!Che fortunate le tue colleghe 😀
    Bacione

  3. uvetta alcolizzata rende benissimo l’idea. in pià l’uva passa, nei muffin, ho notato che tende a renderli ancora più soffici e li fa durare di più! ben vengao i tuoi!

  4. ihihihihhi.. uvetta alcolizzata!!!
    devo far leggere il post alla mia amica uvetta 😉
    Altra colazione luculliana cara la mia ‘vecia’!

    un abbraccio da Torino, grigia Torino

  5. Noi un vasetto così l’avremmo finito in davvero poco tempo! un tempo lo preparava anche nostro papà..divino! ora basta…e ci dispiace tantissimo!!
    perfetta l’idea di questi muffin…saranno finiti in un attimo!!
    un bacione

  6. beh io ho fame, sono a dieta e mi piange il cuore che ancora non abbiano inventato il monitor capace di farti arrivare dove vuoi allungando solo una mano…
    😀
    *
    cla

  7. E’ vero, invece di gonfiare l’uvetta..perchè non adoperare quella già bella “inciuccata”?
    Ciao terry, buona giornata!

  8. Grazie a tutte ragazze!:) son contenta che il nome e l’idea vi abbian stuzzicato!

    @Manuela&Silvia… anche io l’ho preparata varie volte…gli anni scorsi infatti portavo la mia uvetta…quest’anno non ho avuto proprio modo…ma provvederò!:)

    @Miciapallina…Dieta???…quest parola mi è sconosciuta!!! ;)))

    @Valentina… grazie!!! 🙂 son contenta tu sia passata di quà!:) a presto!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...