Flan di Porri alla Salvia

Una delle verdure che amo di più sono i porri! …me li mangerei in tutte le salse, così quando su un vecchio numero di Sale&Pepe ho visto questa ricettina, ho dovuto assolutamente provarla. Consideratela un pò come volete… un antipasto o un contorno se servito magari in piccole porzioni, ma anche un piatto unico se mangiato a fettone!🙂

Per 2/3 porzioni:

  • 2 porri grandi
  • 2 uova intere
  • 1 tuorlo
  • 100 ml di panna fresca
  • 100 ml di latte
  • 1 1/2 cucchiai di farina
  • 2 cucchiai abbondanti di parmigiano reggiano grattugiato
  • 1 pezzetto di scorza di arancia non trattata (2/3 cm)
  • 4 foglie di salvia
  • sale e pepe q.b.

Pulite i porri, tagliarli alle estremità, radici e parte più verde delle foglie e poi togliere la guaina esterna.
Tagliarli in 4 nel senso della lunghezza e farli cuocere a vapore per 10 minuti circa.
Frullare i porri con un po’ di latte, se il composto risultasse fibroso passarlo al setaccio (io non l’ho trovato necessario) e poi continuare a frullare aggiungendo la farina, il restante latte, la salvia ben lavata e asciugata, la scorza d’arancia (ne ho presi 3 cm con usando un pelapatate) .
Quando il tutto è ben frullato mettere il composto in una terrina ed unire le uova intere, il tuorlo, la panna ed il parmigiano.
Aggiustare di sale e pepe.
Imburrare uno teglia da forno (io ho usato una teglia tonda da 20 cm di diametro) e versarvi il composto.
Infornare a 180° per 40 minuti o fino a quando i bordi cominciano a colorire.

************************

Non solo in cucina: La Salvia (Salvia officinalis e varie altre specie) è un’ altra delle tante erbe aromatiche che utilizziamo in cucina ma di cui è possibile sfruttarne le proprietà curative anche utilizzandola in tisane,  estratti o olio essenziale distillato dalla pianta. La salvia contiene oltre all’olio essenziale, tannini, amari, flavonoidi e resine, ha proprietà astringenti, antisettiche, cicatrizzanti espettoranti, antispasmodiche, toniche, stimolanti, carminative, emmenagoghe. L’infuso di salvia preso durante periodi di influenza virali, raffreddori e indebolimento è un buon aiuto sia come antinfluenzale che come tonico rinvigorente. Si possono fare dei gargarismi con il decotto di salvia in caso di tonsilliti e infiammazioni alla gola, oppure utilizzarlo per impacchi cicatrizzanti su ferite. Molti altri possono essere gli utilizzi di questa pianta, ricordo intanto il rimedio della nonna di strofinare le foglie di salvia sui denti per renderli più bianchi. L’infuso o l’olio essenziale aggiunto a maschere o impacchi ha effetti dermopurificanti, astringenti e antisettici, quindi utile in caso di pelle mista o grassa. Si può fare ad esempio una maschera purificante con 1 cucchiaio di argilla verde ventilata, 1 cucchiaio di miele fluido, 1 cucchiaino di succo di limone filtrato, 1 cucchaio di infuso di salvia (o 1 cucchiaio di acqua di rose e 1 goccia di olio essenziale di salvia). Mescolare tutto assieme e stendere la maschera sul viso. Lasciare agire per 15 minuti e risciacquare con acqua tiepida.

31 thoughts on “Flan di Porri alla Salvia

  1. Buongiorno carissima e grazie per il tuo buongiorno da me…adoro la salvia e sai che da che sono qui non riesco a farmela mia in giradino c’ho provato in tutti i modi..;sarà che non ho il pollice verde ma allora me la compro e a volte la metto sotto sale…insomma per dirti che il tuo flan mi piace e che come te i porri li mangerei dappertutto!
    ^^

  2. Nooooooooooo, ti prego! QUESTO E’ DA URLO!
    Wow, strawow!, superWOW! Io adoro il flan di porri! 🙂
    PS Le pirofiline????IDENTICHE!!! Ahahahahah!!!
    Ma sai che mi trovo benissimo??? Specialmente per 2 sono della dimensione perfetta!
    Ciao, Castagna

  3. Ciao Terry, sai che non ho mai fatto il flan? E dire che adoro i porri e tutto ciò che è “cipolloso”. Brava come sempre a darci tante idee!!

  4. Che bello, terry! Due ricette coi porri, che io adoro, in pochissimi giorni!🙂 Prendo nota diligentemente, anche questa ricetta è proprio da provare!

  5. Io anche amo i porri e tutte le cipolle in generale….ho da poco coprato una piantina di salvia e la tua ricetta e` un ottima idea da preparare a cena.
    franceca

  6. Terry ciao!! io ho lo stesso amore per i porri li uso moltissimo! posso farti i complimenti per la foto della salvia??? siamo sullo stesso raggio d’onda :-))))
    un bacione
    Pippi

  7. woww che meraviglia!!! le tue ricette sono fantastiche mi piacciono moltissimo!!!
    sai per questa sera preparo di nuovo la tua torta rustica con bietole e gorgonzola ( ancora niente spinaci:(
    interessantissimo lo speciale salvia, grazieee!!!
    volevo chiederti, ti dispiace se ti inserisco tra i miei blog preferiti, così nn perdo le tue novità?

  8. Con i porri mi prendi per la gola, li adoro e posto anche spesso ricette, grazie per la visita tra le mie pagine e alla prox.

  9. Un grazie a tutti voi che siete passati di qui… son contenta di trovare estimatori dei porri tradi voi e vi consiglio proprio di provar il flan! merita! :)))

    un abbraccio collettivo!

  10. Pingback: Flan di Porri alla Salvia

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...