Marmellata di fiori di sambuco

Ve l’avevo detto no che sarebbe stata la settimana del sambuco!!!🙂 …e così arieccome con un’ulteriore idea per catturare e gustare il meraviglioso profumo e gusto di questi fiorellini!

Era da tempo che volevo provare questa marmellata… sin da quando, in un agriturismo di Casola Valsenio (Emilia Romagna), località in cui mi reco ogni anno per il loromercatino dell erbe,  ho provato questa marmellata!!! La prima volta rimasi stupita… avevo capito bene?!… con i fiori e non con le bacche di sambuco!? …chiesi incuriosita… eh sì proprio con i fiori!!! …fu la risposta! …e così la provai…con titubanza infilai il cucchiaino in bocca… i miei occhi si sbarrarono… e poi si sciolsero… insieme alla deliziosa marmellata nel mio palato! … fu amore al primo assaggio!!! …dalla ragazza dell’agriturismo estrapolai alcune dritte, cioè che la marmellata la faceva con una base di mele, dal gusto neutro e che avendo pectina naturale addensano bene… e zucchero! …purtroppo nessuna indicazione sulle dosi! …ma non mi son persa d’animo… e quando quest’anno son finalmente riuscita a raccogliere l’agognato sambuco finalmente mi son cimentata! …sempre con la mia fidata compagna di pasticci Agnese, abbiam provato  a farla con queste dosi che riporto qui sotto (anzi lei ha messo meno zucchero se  ricordo bene) …ed il risultato è stato molto simile a quella provata all’agriturismo, anche se credo che forse loro mettano qualche mela in più! …alla fine devo dire che a me così concentrata non dispiace affatto, il profumo e gusto del sambuco si sente bene, e per quanto riguarda lo zucchero, regolatevi in base anche al vostro gusto! …leggo di ricette di marmellate che hanno grosse quantità di zucchero… ma a mio avviso diventano stucchevoli e coprono il gusto della frutta! …ovvio che lo zucchero funge anche da conservante, ma sterilizzando bene i vasi, invasando la marmellata bollente non ho mai riscontrato problemi! … uso vasetti piccoli, la misura più piccola della Bormioli, così una volta aperti e conservati in frigo, si finiscono in poco tempo!

  • 4-5 mele golden bio
  • 150 gr di fiori di sambuco già sgranati
  • 150 gr di zucchero
  • acqua qb

Iniziate con pazienza a sgranare i fiorellini di sambuco, staccandoli il più possibile dai rametti verdi, all’inizio anche per noi non è stata impresa semplice, bisogna farci la mano.  Se resta cmq qualche rametto, il tutto si può leggermente frullare alla fine.

Mettere a cuocere le mele tagliate a toccheti in una pentola, coprendole leggermente d’acqua. Una volta tenere,toglierle dal fuoco, frullarle e rimetterle sul fuoco, aggiungere lo zucchero, farlo sciogliere bene e poi  unire i fiori di sambuco. Portare a bollore e lasciar cuocere finchè raggiunta la giusta consistenza. Invasare la marmellata ancora bollente in vasetti sterilizzati, chiudere bene e rovesciare, lasciando riposare e raffreddare i vasetti coperti.

Questa ricetta fiorita partecipa al contest di Paneepomodoro – la cucina in fiore! :)

57 thoughts on “Marmellata di fiori di sambuco

  1. Se è buona tanto quanto quella di bacche di sambuco (e scommetto di si ^_^) mi prenoto per un paio di vasetti (minimo, hihihi!) con muffin annesso per l’assaggio…of course!
    Un bacione tesoro, buona giornata

  2. ululo … che buona Terry!!! Bravissima davvero :* io non ho mai assaggiato la marmellata , ma se adoro lo sciroppo penso che la marmellata mi farebbe decollare le papille!

  3. Altra ottima idea da realizzare con questi profumatissimi fiorellini….complimenti Terry!!!!
    Vorrei darti un consiglio….se posso,anzichè le mele”golden”
    prova le mele”imperatore”,non serve aggiungere acqua e con la cottura si riducono proprio in…..”marmellata”.
    Ciao buona giornata.

  4. Grazie Tiziana… seguirò il tuo consiglio!
    La ragazza dell’agriturismo mi ricordo consigliava anche le granny smith, quelle verdi, per un gusto propio neutro… io alla fine ho optato per le uniche bio trovate… cioè queste golden!…ma mi segno le imperatore per un’altra volta…ogni consiglio ed esperienza è preziosa!:)

    un abbraccione ed un grazie a tutte!:)

  5. In effetti anch’io ho pensato “fiori??? non bacche?”🙂
    Mi piace l’idea ed è tentatrice (150 g di fiorellini mi angosciano, da sgranare!!!), credo che prima della fine della fioritura tenterò.
    A proposito: l’altro giorno ho fatto il tuo cake, buonissimo, e a cena la frittura. Che bontà!
    Un abbraccio,

    wenny

  6. sambuco ti adoroooooooooooooo!!!tesò per adesso mi sto consolando con quella presa all’ikea pero vuoi mettere home made!!!deve essere deliziosamente buona e profumata…terry, quando ti apri un bel negozietto con tutte le marmellate e le preparazioni da realizzare con le tue erbe e fiori magici????sarebbe un successone….io lo chiamerei il bosco incantato di terry:-)un bacione imma

  7. Grazie infinite x questa marmellata, è da tempo che ne cecavo la ricetta.
    sei molto brava a creare con i prodotti della natura..complimenti!
    Bacioni

  8. Se sei gemella separata alla nascita con pagnottella..c’ero anch’io: parto trigemellare fu!!!!!! Why? Te lo dirò a “tuppettù”😉 I love you!

    • Ciao Katia, i fiori di sambuco sono ancora in piena fioritura qui da me, Venezia… credo lo saranno ancora per almeno una settimana, le ombrelle fioriscono gradualmente! …poi dipende anche dall’altitudine, magari chi sta in collina ha del tempo più per la raccolta!🙂

      Ancora un grazie a tutteeeee!!!

  9. mamma mia… da grande appassionata di marmellate non posso resistere di fronte a un gusto così particolare… cosa darei per assaggiarne un cucchiaino… mi tenti ogni giorno sempre di più!!! baci

  10. ora vado a far razzie qui nel boschetto di fiori di sambuco, voglio farla pure io questa marmellatina, deve essere davvero buonissima😛
    Grazie per la ricetta, baci.

  11. mamma mia Terry, avevo letto le frittelline e sbavavo, poi il cake, slurp e infine la marmellata, NO! Ma sei incredibile ma quanti fiori hai portato a casa???
    Mi piacerebbe conoscere il gusto di questo fiorellino tanto carino😉
    Baci frettolosi!

  12. L’anno scorso mia zia mi regalò un vasetto di marmellata di sambuco fatta con le bacche e per me fu amore al primo cucchiaino😀
    Sono curiosissima di assaggiare questa con i fiori…quasi quasi le domand dove si trovano questi magici alberi!
    Grazieeee è sempre istruttivo e bello leggerti!
    Bacioni
    Ago😀

  13. che belle queste tue preparazioni!!!!
    io gli unici fiori di sambuco che vedo sono quelli sui bricchi del succo di sambuco ikea :(( che beve il mio maritino
    in questi giorni ne ho visti molti di alberi pieni di fiori di sambuco ma troppo vicino a strade trafficate:(
    spero che domani a Herbaria troverà tanti fiori incontaminati!

  14. Mi piace molto il sambuco, faccio la marmellata con le bacche ed è buonissima e profumata. Questa con i fiori è una novità che mi piacerebbe provare subito ora che c’è la fioritura. Bella ricetta, ciao

  15. Tua marmelatta deve essere buonisima.Venezia e stupenda e mangiare nell restaurante sempra molto buono…complimenti per tutto!!Non so perche pensavo che vivi in Inghilterra?Buona giornata Romana

  16. Se il sambuco fosse una multinazionale noi saremmo le maggiori azioniste!!…O no?😉
    Continuo l’aggiornamento!😀

  17. ciao cara
    non sono cadavere, sono ancora viva,giuro che prima o poi mi organizzo e ti passo qualche ricettuzza very very piemontese o africana a scelta.
    ho letto con attenzione tutti i tuoi post sui fiori, in effetti sono una patita di tutte quelle cose che offre la natura, insolite in cucina e che non devi pagare, non per un problema di taccagneria ma perchè è bello ogni tanto raccogliere ciò che natura offre.
    tutto ciò per arrivare a dirti che i fiorellini d’acacia noi li stipiamo nel congelatore per i mesi a venire;-) sempre con questi fiori ho fatto un liquore, dal gusto particolare (molto erbivoro) ma buono e una marmellata da SCHIFO, semplicemente ho seguito una ricetta su internet seguita passo passo e mi sono imbattuta nel problema che tu accennavi, troppo zucchero è immangiabile!
    domenica sono andata a cercare il sambuco, ma nelle mie colline natali era ancora indietro ci riproverò questo wk. bye

    • Ciao Fabrizia! sempre bello ritrovarti qui!!!
      Non ti preoccupare per le ricettine, mando quando puoi…capisco …perchè anche qui si è sempre di corsa e con momenti non sempre semplici ultimamente!
      Son contenta le ricettine coi fiori ti siano piaciute! il bello di cucinare con questi prodotti è come dici tu è che è ciò che la natura ci offre spontaneamente, generosa! …e poi il bello di girovagar per campi, riconoscerle e raccogliersele, proprio come un bottino!… l’unica pecca è che duran poco! …fortuna tua che trovi ancora sambuco salendo un pò!
      Io non ho più avuto molto tempo per girare e raccogliere altre delizie!!!
      Tra un pò posto la marmellata di fiori d’acacia…🙂 sempre con poco zucchero!:)
      stay tuned!
      baci baci e alla prossima!

  18. Che invidia…. io i fiori di sambuco proprio non li ho trovati!
    Vabbè…. sarà per l’anno prossimo, mi organizzerò per tempo.
    Intanto magari…. eheheheheheh…. vengo a saccheggiare la tua dispensa!

    nasinasi

  19. Pingback: Marmellata di fiori d’acacia « Crumpets & co.

  20. Pingback: Marmellata di fiori d’acacia

  21. Pingback: marmellata e succo di sambuco, chi ha la ricetta? - Giardinaggio efiori.com

  22. Pingback: Che mi “frolla” per la testa… « Crumpets & co.

  23. Ciao,appena arrivata e siccome volevo da anni fare la marmellata di tarassaco ti ho scovata tra tanti.Primo esperim.con 400gr.di petali..buonissima anche se un po liquida.Sto invasando la seconda che con soli 150gr.è andata meglio.Che delizia!Poi durante la raccolta avevo le mani coperte di polline profumato inebriante.In questi giorni sta sbocciando il sambuco,cercherò di provarci pure con lui! Grazie! Grazie!

  24. Ciao Brunella… son davvero felice uno che tu sia passata a rendermi partecipe, sia che tu abbia provato queste delizie coi fiori di stagione! Il miele di tarassaco è favoloso… se poi provi questa di sambuco secondo me te ne innamori!🙂
    anche io devo mettermi alla raccolta che ho delle idee da fare! …spero di postarle quanto prima!
    Intanto ancora grazie e se provi altro e sperimenti fammi sapere🙂

    Terry

  25. Pingback: Marmellata di uva spina e fiori di sambuco « Crumpets & co.

  26. Son capitata qui per caso….. um errore di click…..Che belli i vostri commenti e la vostra corripondenza. Leggendoli mi sono sentita a “casa”. E …slurp… mi toccherà fare la marmellata di fiori di sambuco……😉
    Marisa

    • Ciao Marisa…son felice tu ti sia fermata qui da me e che ti sia sentita a casa! …spero tu riesca a provar la mamrmellata di fiori di sambuco… È specialissima! Fammi sapere! Buona settimana!

  27. Pingback: Frittelle di fiori d’acacia – Faux acacia fritters « Crumpets & co.

  28. Pingback: Il nuovo contest: La cucina con i fiori | paneepomodoro

    • Chi non riesce a cogliere i fiori del sambuco,si dovrebbe munire di un gancio(io l’ho fatto con un ferro da 6,quello dei carpentieri dell’edilizia), di una lunghezza che possa entrare in auto

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...