Cake Pesche e Amaretti

Questo delizioso cake risale alla scorsa estate, ricetta e foto… e credo sia ora di postarlo  visto che le pesche stanno finalmente tornando sui nostri banchi del mercato!!!

Adoro il binomio pesche ed amaretti ed ho voluto unirli infatti in un cake! …risultato buonissimo, un dolce morbido, goloso, fragrante ed estivo!!!

  • 3 pesche
  • 120 gr di burro
  • 180 gr d zucchero
  • 3 uova
  • 100 ml di latte
  • 350 gr di farina
  • 100 gr di amaretti
  • 1 cucchiaio di lievito in polvere
  • 1 cucchiaino raso di bicarbonato
  • pizzico di sale
  • 1 cucchiaino raso di cannella

Tagliare le pesche a cubetti.
Mettere in una ciotola gli ingredienti secchi, la farina, lo zucchero, il lievito, il bicarbonato, il sale, la cannella e gli amaretti sbriciolati (tenerne 4-5 da parte da sbriciolare sopra la torta).
In un’altra ciotola sbattere il burro fuso, le uova e il latte.
Unire il composto liquido al secco e mescolare con una spatola finché amalgamati, ma senza dilungarsi troppo.
Unire le pesche a cubetti al composto.
Versare in uno stampo da plumcake ben imburrato e infarinato, sbriciolarvi sopra gli amaretti rimasti e cuocere in forno caldo a 190° per 45-50 minuti.

**************************

Non solo in cucina: La pesca (Prunus persica) è un frutto originario della Cina, paese dov’è considerato il frutto simbolo d’immortalità, rinnovamento e giovinezza.

Il nome botanico invece deriva dalla Persia, paese in cui la pesca approdò nel corso dei secoli. E’ un frutto ricco di acqua (87%), potassio, fluoro, pectine, fibre, mucillagini, acidi organici e una buona quantità di vitamine A, B e C. Per via interna la pesca ha effetti diuretici e lassativi, stimolando l’attività di reni e intestino ma è un frutto ancor più utile e versatile per via esterna, un ottimo cosmetico che nutre e disseta la pelle, è emolliente e vitaminizzante. In casa si può velocemente preparare una maschera ammorbidente per il viso frullando la polpa di una pesca ben matura insieme ad un tuorlo d’uovo. Unite un cucchiaio raso di argilla verde ventilata (in erboristeria), dovrà risultare una crema semifluida, stendetela sul viso e lasciatele agire per 15 minuti. Un consiglio è quello di usare preferibilmente pesche biologiche, sane e ben mature e di usare anche la buccia, poichè ricchissima di vitamina C.

Annunci

39 thoughts on “Cake Pesche e Amaretti

  1. Ohhhhhhhhhhhhhhhhh mia dolce terry come averei bisogno di una fetta di questo cake per tirarmi su,sono convinta che darebbe uan svolata a questa giornata troppo calda in tutti i sensi(i miei bimbi hanno al febbre e fuori ci sono 35 gradi!!!)……un bacio e grazie per questa splendida visione!!!!Imma

  2. Bimbaaaaaaaaaa! Me ne hai lasciato una fettina vero ;)?!?! Sai che adoro gli amaretti e pure le pesche :D! Aspetta solo che diventino belle dolci in piena stagione e il plum è mioooooooooo! Un bacione

  3. pesche e amretti accoppiata sempre vincente…io ho qui una crema con questi ingedienti e anche il cioccolato ma non so perchè mi manca il coraggio di provarla…

  4. Anche io spesso uso il meraviglioso abbianamento pesche ed amaretti in estate, è fantastico! Mi sento una bambina al parcogiochi quando vado al mercato in qeusti giorni, finalmente ritrovo frutti e verdure che tanto amo!

  5. è splendido, che esplosione di sapori.
    Oggi ho finalmente usato la polvere di caruba in un cake e… finalmente ho capito che cos’è… La mia mamma la usava spesso, ma io non conoscendo la parola in italiano non avevo capito subito di cosa si tratasse.

  6. Pingback: Cake Pesche e Amaretti

  7. anch’io ho alcune ricette fotografate e preparate da tempo in attesa di pubblicazione…e proprio vero che è importante trovare anche il momento giusto per postarle.
    La tua torta deve essere buonissima, fino adesso non ho mai ‘cucinato’ la pesca, mi piace mangiarla a mo’di mela.Ma ultimamente ho trovato alcune ricette,come anche questa, molto intriganti ..
    ciao!

  8. Pesche e amaretti è un must ed è interessante l’idea di usarlo per un cake!
    Ho letto le ricette che mi ero persa ed in particolare mi ha attratta la torta con i fiori di acacia.
    Due anni fa ho avuto a disposizione una gran quantità di fiori di sambuco e ho provato a congelarli: purtroppo quando ho aperto il sacchetto che li conteneva in freezer, si sono anneriti appena sono entrati a contatto con l’aria.
    Come hai congelato quelli di acacia? Reagiscono diversamente?
    Trovo che il sambuco negli impasti non perda al sua aromaticità: oggi ho acquistato dei panini con il sambuco: una grande scoperta ….

  9. Quanto mi piace l’orzo, nelle sue mille interpretazioni, in zuppa o insalta, caldo o freddo…quindi mi fa molto piacere vedere questa ricettina qui…con questo bell’abbinamento…è una vita che non mangio gli agretti!!!
    baci

  10. banf banf…arrivo di corsa ma è sempre un piacere per gli occhi, viste le foto, e per la gola fare un salto qui da te! i cakes sono una delle mie chicche, quando manca un dolcetto in casa questi vanno sempre bene e so di andare sul sicuro!

  11. L’ho fattooooooo è ottimo davvero!! Ho dovuto fare delle modifiche per adattarlo alla mia intolleranza al lattosio.. ma è venuto una bontà!!!! Nei prossimi giorni aprirò un topic e t’avviso. così passi a vederlo… .-) bacioni e ancora grazie

  12. Pingback: Cake di pesche, amaretti e mandorle

  13. Pingback: Galette rustica di pesche all’erba cedrina « Crumpets & co.

  14. Pingback: Galette rustica di pesche all’erba cedrina

  15. Pingback: Marmellata di pesche e lavanda « Crumpets & co.

  16. Pingback: Marmellata di pesche tabacchiere e amaretti « Crumpets & co.

  17. Pingback: Frutta di stagione – La pesca | Crumpets & co.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...