Sformatini di pollo e spinaci… indiani!!!

Salveee… pensavo di non postare una ricettina così presto dall’ultimo post… ma qualcosa ho tirato fuori dal cilindro!… beh ve la racconto tutta… sono a dieta… dopo aver lievitato un bel pò negli ultimi mesi…ed aver superato i miei massimi storici… son corsa ai ripari… quindi ora dietissima!!! …per le prime 3 settimane poi devo seguire una dieta iperproteica… carboidrati bannati in tutto e per tutto… niente dolci, zuccheri …nada!!! …però in compenso verdure e proteine in quantità… perfino la mortadella mi posso magnà… e ne approfitto perchè dopo le 3 settimane passerò ad una dieta ipocalorica classica dove la mortazza sarà bannata!!! …insomma cucinare qualcosa di particolare a parte carni alla griglia, verdure al vapore ed insalate varie non è facile… o forse son io che sentendomi un pò abbacchiata son anche poco stimolata!!! 

…poi l’altro giorno decido di dare una spulciata al freezer e trovo il pollo… “ottimo!!! posso mangiarlo!”… penso a con cosa consumarlo e trovo gli spinaci indiani (sempre dell’azienda Perbacco) che avevo sbollentato… insomma nel giro di poco ho creato questi sformatini …dei mini polpettoni direi …dove ci ho messo tutte cose consentite e che han ben insaporito il tutto! …devo dire che da quanto eran buoni mi è venuto un pò più di stimolo culinario …e magari mi sforzerò per creare qualcosa di buono e che rientri anche in questo regime alimentare! 

Ah… per chi fosse curioso… sti spinaci indiani (nome botanico Basella alba) son sempre parte della produzione originale dell’azienda agricola Perbacco! …come l’amaranto rosso o la malva cinese! 🙂 … ne ho trovati in cassettina sia con foglie e gambi striati di rosso che verdi!… spero proprio di non rompere presentandovi sempre ste cose particolari… ma mi servo da loro e ogni volta in cassettina mi trovo cose nuove e strane! … Hanno proprio questa passione nel cercare sementi sia rari o desueti o esotici che qui non si trovano… oltre ad avere anche verdure classiche… ma che vi giuro hanno un sapore davvero unico e speciale!!! …si vede coltivano con passione ed amore la terra! 🙂

Ovviamente gli spinaci normali van più che bene per questo sformatini anche perchè questi vi assomigliano molto per gusto.

Io li avrei voluti anche usare per qualche piatto etnico, indiano magari… libri e ricette ne ho… ma spulciandole ci trovavo sempre qualcosa di non consentito… dai legumi a cereali che per ora non posso mangiare… quindi stavolta… sti spinaci son finiti così! 🙂

– per 4 sformatini:

  • 300 gr di petti di pollo
  • 350 gr di spinaci pesati già cotti e strizzati
  • 80 gr di pancetta a cubetti
  • 2 uova piccole
  • 100 gr di pecorino romano grattugiato
  • sale

Gli spinaci indiani li ho cotti come i comuni spinaci, con pochissima acqua e van giù in pochissimo tempo, son tenerissimi. Li ho poi messi a raffreddare e strizzati bene dall’acqua in eccesso.

Tritare il pollo e gli spinaci già cotti, unirli in una terrina e aggiungervi le uova, la pancetta a cubetti, il pecorino, sale qb e mescolare bene insieme. Con il composto riempire degli stampini da mini plumcake (io ne ho usati 4 in silicone) e infornare a 190° per mezz’ora circa o finchè gli sformati siano ben rassodati e leggermente dorati in superficie.

Annunci

41 thoughts on “Sformatini di pollo e spinaci… indiani!!!

  1. Bello stò spinacio indiano…..l’alternativa del pollo al solito cereale è perfetto, qui la proteina la fa da padrona 😉

  2. rompere con queste verdurine nuove??? ma che stai a dì Terry 🙂 ???…sono così interessanti e golosi questi tuoi manicaretti, peccato non sia così semplice reperire tutte queste belle verdure.
    Baci. Lisa

  3. Sono delle meraviglie Terry, io ti sprono a scrivere dei post simili! Mi stai anche mettendo voglia di una gita a quest’azienda!
    Complimenti per questi sformatini…
    Baci,

    wenny

  4. Ciao!bella questa idea! non il solito polpettone, ma con il sapore di spinaci e pistacchi a fare la dfferenza! si si, lo proviamo eccome! ecco..magari ci accontentiamo degli spinaci nostrani 😉
    un bacione

  5. ecco io sono a dieta da pasqua dopo aver superato abbondantemente i miei massimi storici per ora ho perso cinque chili ma voglio perdere ancora per cui ti seguro` ancora con piu` interesse, intanto mi lascio ispirarare dagli sformatini!
    francesca

  6. AIUTOOOOOOOOOO! Malva cinese…spinaci indiani…volgio la mammaaaaaaaa! Scherzo :D! Certo però che le scovi tutte bellezza mia! Mascherata in questo modo faresti mangiare la carne anche a me, questi polpettoncini profumano di molto buono 😉 Un bacione

  7. ciao Terry, questa è l’azienda dove avevo acquistato le radici in inverno, un giorno se vuoi andiamo insieme a visitarla !! ottimo suggerimento per la dieta!!un bacio ;-))

  8. ma siamo tutti a dieta?? :)) Anche io ho ripreso per la 5° volta credo ma da Lunedì sto facendo la brava….io sto facendo la dieta dissociata e cosi non posso mischiare i carboidrati con le proteine:(
    Perciò non posso nemeno mangiare questo piatto;(
    Un bacione e in bocca al lupo:))
    Nena

  9. Ecco, ho imparato che esistono anche gli spinaci…indiani!
    Sei forte, le sai…tutte!
    Questa terrina mi intriga assai…sai, sarei a dieta pure io!

  10. Forza Terry che non sei sola,ti terremo compagnia e seguiremo con te un’alimentazione light…..in poche parole non fermarti e continua a postare ricette leggere.
    Ciao 🙂

  11. Pingback: Sformatini di pollo e spinaci… indiani!!!

  12. Ciao,altro che rompere,e’ un piacere vedere tutte queste cosine che scovi e prepari!
    Don’t stop!
    Un bacione,
    Edith

  13. tesò se nella tua dieta ci sono degli sformati cosi devo dire che mi metto subito a dieta anch’io:-)…gli spinaci indiani…ecco un altra verdura da aggiungere alla mia agenda di prodotto sconosciuti:-)…ma dove vivo??a volte mi sembra di vivere in chissa quale parte del mondo isolata da tutto e tutti ed invece sto a napoli che piccola e sperduta nn è :-)!!!!!!bacioni imma

  14. Solo tu riesci a procurarti tutte queste chiccherie,eh?! che palle la dieta, però è difficile resistere a lievitati and co.,eh?
    buona fortuna, il tuo mi sembra un inizio promettente!

  15. Ma cara, noi ti faremo compagnia durante questo eprcorso, anche perchè non manchi mai di stupirci!!!!3 sett senza carbo è un incubo, sei bravissima!Bevi tanto che sennò i reni…basiiiiiiiii

  16. uhm spinaci indiani, però!!! anche questi non li conoscevo, ottima idea: penso farò un giro da quelli parti dove acquisti questa vedura. Sformatini insoliti ma molto invitanti!!! baci e complimenti ancora!!! ciao

  17. Ciao Terry! Mamma cosa mi sono persa in questo giorni, tutte ricette ricche di verdure, originali com sempre e strepitose, me le voglio leggere con calma!

  18. Sempre originale!Adoro tue ricette un po salutari,molto interesante anche questa.Gli faro miei bimbi…spinaci fanno solo bene!!BUon weekend Romana

  19. Terry ma che bell’idea! Mi piace proprio.
    Gli spinaci indiani non li conoscevo, mi fa piacere che presenti sempre verdure particolari.
    Vado a fare un giro in quest’azienda…

    P.S. Mi piace questa dieta, se questi sformatini sono l’inizio, chissà cos’altro hai in serbo.

    Baci Giovanna

  20. tesoro come ti capisco..anch’io dovrei stare a dieta ma è durissima! questi sono deliziosi!! grazie per la dritta!

  21. Quelle belle recette qui m’a l’air tout simplement délicieuse! La verveine-citron est si délicatement parfumée, j’adore!
    Mi scusi scrivere in francese: il mio italiano no è bene por scrivere in italiano 😦

  22. Pingback: Mini polpettone con zucchine e brie « Crumpets & co.

  23. Pingback: Pesto di basilico viola e nocciole « Crumpets & co.

  24. Pingback: Drink di kefir, melograno e kiwano « Crumpets & co.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...