Focaccia nera nera

Non ho mai amato molto il nero… dal vestiario all’arredo scelgo sempre cose colorate… ma stavolta devo dire che il nero mi ha conquistato davvero!!! 🙂 … per esser precisa la farina per pane nero della Mulino Spadoni! 🙂 …credo che ormai siano in molti a conoscere  ed usare questa miscela di 7 farine integrali e semi… e so che è molto amata! …ed io non son da meno! 🙂 …e questa volta, invece di farci il solito pane, ho voluto provare a fare la focaccia, che loro, sulla confezione, chiamano rustica! 🙂

Il forno è resuscitato…(hurrah!!!)… quindi… vista la pioggia di agosto che rinfresca il bosco (vero Libera?!? 😉 )… vai con la focaccia nera… che io ho reso ancor più nera… utilizzando al posto del solito sale… del sale nero delle Hawaii (se cliccate il link troverete interessanti info su questo particolare sale hawaiano)… ho poi messo un mix di aromatiche secche e via in forno… che dire… una focaccia buonissima e morbidissima da replicare di sicuro!!!

  • 500 gr di farina per pane nero Mulino Spadoni
  • 1 bustina di lievito secco attivo (che è in dotazione con la farina)
  • 300 ml di acqua tiepida
  • 4 cucchiai d’olio evo più altro per ungere 
  • sale nero delle hawaii
  • misto di erbe aromatiche secche (timo, origano, santoreggia e rosmarino) 

Per impastare il tutto io mi son fatta aiutare dalla mia amata MDP… ho messo sul fondo del recipiente l’acqua, l’olio ed il sale, poi la farina e per ultimo, al centro, il lievito. Ho azionato il programma per solo impasto e lievitazione e l’ho lasciato andare fino a suo compimento, prolungando un po’ la lievitazione lasciando lì l’impasto un’altra orettta.

L’ho poi ripreso, si è sgonfiato e l’ho steso su una teglia da forno che avevo precedentemente unto con un pò d’olio. Ho lasciato lievitare una seconda volta, per circa 45 minuti. Dopo questa lievitazione ho fatto con le dite dei “buchi” sulla superficie, l’ho poi spennellata d’olio e cosparsa di sale nero e erbe aromatiche. Ho infine infornato il tutto a 200° per circa 25 minuti.  

Annunci

32 thoughts on “Focaccia nera nera

  1. ecco….veramente non l’ho mai provata…ma visto il tuo risultato eccezionale è arrivato il momento!!complimenti…chissà che profumo e che gusto!!ciao, buona giornata!!

  2. Preferisco il bianco ed i colori ma in cucina il nero mi conquista, dal pane alla pasta alle focacce…Non ho ancora comprato quella farina perchè devo finirne una simile della “Lo Conte” ma mi ispira tantissimo perchè è più ricca. E ora che ho visto anche il risultato mi ispira ancora di più 😀 Il sale nero però ce l’ho, di Cipro ma ce l’ho 😉 (il concetto credo sia lo stesso)…sono a metà strada! Intanto mi gusto un assaggio della tua, un bacione stella :X

  3. Ciao! noi utilizziamo spesso questa farina e confermiamo che è proprio molto buona! ha un sapore molto forte, ma che si sposa proprio benissimo con le erbette aromatiche!
    immaginiamo com’è gustosa la tua focaccia!!!
    bacioni

  4. l’apetto tesoro mio è cosi invitante e poi questo sale nero come mi intriga!!!mi sa che devo proprio provarla deve avere anche un profumo favoloso!!!bacioni imma

  5. Pingback: Focaccia nera nera

  6. Anch’io non scelgo mai vestiti di colore nero!!!! Questo tipo di farina mi ha incuriosito parecchio,spero di trovarla…così come il sale!!!!!!!!!
    Dev’essere ottima!!!!!
    Un abbraccio

  7. Io ho abbadonato un po’ il nero in estate ma..stamattina ho un vestitino a righe bianche e nere ;)Il nero mi fa sempre sentire a posto ma…amo alla follia il bianco ed i colori naturali!
    Detto ciò mia bela Terry, non è che te n’è avanzata una fettina, che buona dev’essere!!!
    Strabaci

  8. Uso sempre la farina ai 7 cereali del Mulino Spadoni per fare il pane,
    la focaccia non l’ho mai provata,mi piacerebbe farla come la tua con il sale nero,ma ho letto che è difficile reperirlo in Italia……qualcuno
    mi sa dire dove lo posso trovare?

  9. che meraviglia… Il sale nero non l’avevo mai visto, conosco quello rosso e quello rosa però!! sono perdonata?? 😛
    la marca di farina che hai usato mi sa tanto che qui non l’ho mai vista, o forse non ho badato, per caso il pacchetto è tutto nero???

    Terry anche qui il tempo è perfetto per il forno!! 😛

  10. Ma ci hai messo pure una grattuggiata di “fava tonca”??? No, perchè altrimenti non sei “in”!!!! ;-DDD
    Buona la focaccia!! Tu lo sai che sono fra i fans della farina Spadoni!

  11. anche a me non piace il nero ma questa focaccia mi invoglia molto.il sale nero delel hawaii mi manca ne ho un bel po’ in casa e per adesso dalle hawaii mi hanno portato solo quello rosa!bacioni

  12. A delicious focaccia! And the black salt looks so stylish!! I’ve been thinking of baking wholemeal focaccia for ages, and I’m now very tempted to try your recipe 🙂

  13. A me il nero piace sia nell’abbigliamento che in cucina, ad eccezione dei piatti col nero di seppia che non amo particolarmente.
    Le farine integrali mi piacciono molto e ultimamente sto utilizzando molti prodotti integrali.
    Ottima la tua focaccia. Il sale nero non l’ho mai utilizzato, al momento sono su quello rosa dell’Himalaya, ma comunque, voglio provarlo.
    Baci Giovanna

  14. Io adoro il nero…fondamentalmente sono un po’ dark 😀 ….. Focaccia rustica assolutamente da provare e sicuramente con quel fantastico sale.Io il sale nero lo uso sul salmone marinato e bellissimo l’effetto ottico che fa.
    Baciotti

  15. Conosco di nome questa farina, ma non l’ho ancora acquistata, inutile dirti che le tue parole di sommo entusiasmo per questa focaccia mi stanno tentando fortemente! Trovo l’accostamento col sale molto riuscito, mi piacerebbe proprio provarla, sìsìsì!

  16. molto decorativo il sale nero.. interessante l’uso di ingredienti così particolari.. anche se mi ripeto.. da te non si finisce mai di imparare..

    Saluti
    Terry

  17. AUGURI di BUON COMPLEANNO!!!!!!!!!!!!! L’ho saputo da Libera e così sono subito corsa a farti gli auguri!!!!! Passa una bellissima giornata spensierata e divertiti!!!!!!!!
    Un abbraccio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...