Focaccia con cipolla di Tropea e salvia

Era da quando Milla ha pubblicato la ricetta di questa strepitosa focaccia che volevo provarla… trovate delle Cipolle di Tropea Igp… tutte belle intrecciate… non potevo attendere oltre… andava fatta! …e così ho fatto, estrapolato un pò di tempo ai vari impegni, ne ho riservato un pò alla lievitazione e cottura di questa profumatissima e saporita focaccia che vi consiglio di provare! …così come consiglio di sbirciare il bellissimo blog di Milla …ricco di molti altri pani e affini uno più invitante dell’altro… e molte altre golose ricette!!!

Alla ricetta di Milla, l’uniche differenze apportate da me son state… l’uso di farine diverse (manitoba miscelata a doppio zero) non avendo quella zero a disposizione, l’uso del lievito di birra secco e non fresco …e l’aver poi impastato il tutto usando la macchina del pane.

Nella foto vedete un bel pò di cipolle di Tropea… per questa ricetta ne ho usata una… le restanti le ho usate per una ricettina che spero di mostrarvi presto! 🙂 …cmq se avete anche voi queste deliziose cipolle da sfruttare… vi lascio anche un’altra idea… una ricettina postata mesi fà di una Sfoglia con cipolle rosse, feta e olive.

  • 150 gr di farina bianca 00
  • 200 gr di farina manitoba (o 350 gr di farina 0 come nella ricetta di Milla)
  • 1 cucchiano  di sale fino ( circa 8 gr)
  • 1/2 bustina di lievito di birra secco
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 210 ml di acqua tiepida
  • 15 ml di olio di oliva
  • una manciata di foglie di salvia fresche
  • una cipolla rossa di Tropea 
  • sale marino grosso
  • pepe nero
  • olio evo

Io ho impastato il tutto con la macchina del pane, mettendo nel cestello gli ingredienti in quest’ordine, l’acqua, l’olio, il sale in un angolino e lo zucchero in un altro, sopra tutto la farina e al centro il lievito, azionato poi il programma solo impasto ho fatto impastare e lievitare l’impasto nella macchina, finchè non è ben raddoppiato di volume. Dopodichè ho ripreso la pasta, l’ho sgonfiato per eliminare l’aria, impastandola 30- 40 secondi. Ho poi trasferito l’impasto su un piano di lavoro infarinato e l’ho steso in un disco largo,  circa 25 cm di diametro, che ho riposto su una teglia precedentemente unta di olio.
Ho coperto la teglia e lasciato lievitare al caldo per 20 minuti o comunque fino a quando avrà nuovamente raddoppiato di volume. A questo punto ho formato delle profonde fossette con la punta delle dita sulla focaccia e lasciate crescere per altri 10 minuti. Nel frattempo ho scaldato il forno a 200° ho spennellato d’olio la focaccia e l’ho poi guarnita con la salvia ridotta in striscioline e la cipolla tagliata sottilissima e condita in precedeza con olio e poco sale. Ho cosparso sopra del sale grosso e un pò di pepe  ed ho infornato per circa 20-25 minuti e comunque fino a doratura. Fatela intiepidire  su una griglia e servite tiepida o fredda secondo il vostro gusto.

**************************

Non solo in cucina: Delle proprietà della cipolla ve ne avevo già parlato qui… ma voglio riportarle anche in questa pagina e suggerirvi un’altra idea per utilizzare questo prezioso alimento …non solo in cucina ….appunto! 🙂

La cipolla è uno di quegli alimenti immancabile in ogni cucina… c’è chi la ama e c’è chi l’odia… ma sarebbe sempre meglio amarla, poichè i benefici che questo ortaggio ci regala sono molteplici! …contiene infatti, zuccheri, proteine, flavonoidi, un sacco di vitamine (A, C, E, PP, B1 e B2), sali minerali (soprattutto fosforo e potassio ma anche ferro, calcio, zolfo, magnesio), oli essenziali e molti altri principi attivi che le conferiscono proprietà diuretiche, antisettiche, antibiotiche, espettoranti (in caso di tosse e raffreddori), ci aiuta a disinfettare il nostro intestino e ad abbassare colesterolo e glicemia.

Per uso esterno e cosmetico il succo di cipolla se frizionato sui capelli si dice stimoli il bulbo pilifero e ne aiuti la crescita, inoltre rende bella la pelle ammorbidendola ed aiutando a purificarla e cicatrizzarla se rovinata da acne e brufoli. Per sfruttare al meglio le sue proprietà si può miscelare un pò di succo di cipolla con poco miele e latte e di otterrà una maschera per il viso rigenerante e nutriente!

Come dicevo pocanzi, la cipolla è anche utile per rinforzare i capelli ed aiutarne la crescita, e se desideriamo sfruttare questi suoi benefici possiamo preparare in casa una maschera, frullando della cipolla, con miele e olio d’oliva. Quest’ultimi vanno a nutrire il capello e la cipolla li renderà più forti. Calcolate circa 1 cucchiai di cipolla tritata, 4 di miele e 1 o 2 d’olio, aumentate eventualmente le proporzioni in base alla lunghezza dei vostri capelli. Applicate la maschera e lasciatela agire per mezz’ora circa, dopodichè riusciacquate e lavate i vostri capelli come di consueto.

Annunci

36 thoughts on “Focaccia con cipolla di Tropea e salvia

  1. mamma mia chissà che buona… anch’io dovrei ritagliarmi un po’ di tempo per panificare… magari settimana prossima. Comunque, complimenti per il bel risultato!

  2. E pure questo week end passerà senza riuscire a sfornarla! Non sai quanto mi solletica quella focaccia, da quando l’ho vista la prima volta! Bellissime le foto delle cipolle 😉 Un bacione

  3. Ma sai che una volta ho comprato tutta una trecciona apposta perchè era così bella…
    Poi me la sono appesa sul balcone e me la guardavo…
    Robe da matti, lo so, ma a me la cipolla di tropea metta allegria. Ha un colore splendido e mi sa di mangiate rustiche tra amici. Quindi perfetta su questa focaccia…

  4. Pingback: Focaccia con cipolla di Tropea e salvia

  5. Cipolla su focacce e pizze…ne vado matta! Sulla pizza metto di solito le cipolle dal gusto più forte mentre la Tropea, regina di delicatezza, mi piace cruda… comunque devo provare questo abbinamento con la salvia!

  6. Oh splendore!!! Questa focaccia la faccio anche io ogni tanto ed è buonissima! Le cipolle di Tropea le conferiscono un sapore unico…ma quanto ti è venuta bene…se non dovessi studiare mi metterei adesso ad impastarla *_*
    le foto mi piaccono moltissimo, soprattutto quella con le cipolle, è stupenda! 😀
    Ti mando un bacione gigante carissima Terry
    Ago

  7. la focaccia con le cipolle è qualcosa di meraviglioso e questa tua versioneè una vera delizia.. mi piacciono le cipolle rosse di tropea hanno quel non so che in più…e l’uso della salvia mi stuzzica parecchio

  8. tesò buon sabato!!questa l’ho provata anch’io e adesso la sto rifacendo per il compleanno di domani di alfy!!è davvero ottima e soffice e come te ho impastato con la mdp…si fa prima!!!bacioni imma

  9. Buona domenica Terry, finalmente oggi sereno (quasi), la sorpresa è la terrazza sopra: “allagatina”, Perla e nerone hanno già gli stivali di gomma e stanno tirando su l’acqua 😉 quelle cipolle sono davvero “ornamentali” (parentesi si che se ne intende 🙂 )
    Un baseto e un strucon..ma che bela che te son coi rencini novi 😉

  10. ^________________^ questa è la larghezza della mia bocca quando vedo una focaccia in giro! Mi piace davvero tanto me la salvo, la faccio e me la mangio 😉
    Buona domenica
    Sonia

  11. Terry cara, quanti splendidi consigli e quella focaccia assolutamente da fare!;D
    Io mangerei cipolle in ogni piatto se non fosse che poi Pagnottino mi ripudierebbe, ;D soprattutto se la uso anche per i capelli ;D. Ma proverò anche la maschera! Grazie Terry, un bacio e a presto.

  12. che spettacolo!!!!
    ora la vedo anche qui, impossibile resistere ancora!!! da provare assolutamente!! sono proprio curiosa si sentire che bontà con la salvia!!!
    la inserisco in programma per la cena di stasera 🙂
    grazie!!

  13. Pingback: Focaccia con cipolla di Tropea e salvia | Aggregatore Ricette Cucina

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...