Marmellata di pesche e lavanda

L’estate sta finendo… anzi l’autunno è ufficialmente iniziato… ma ai banchi del mercato si trovano ancora buone pesche… anzi tra le più buone di questa stagione direi… dolcissime, sugose… e pure a prezzi decenti… così non ho resistito a trasformarne un pò in una golosa marmellata… ne ho fatta sia di semplice… sia aromatizzata con la mia amata lavanda!… questa marmellata l’avevo assaggiata, anzi acquistata… a Casola Valsenio gli anni scorsi, durante i mercatini delle erbe che si tengono in paese tutti i venerdì di luglio e agosto! …il gusto era così sublime che non potevo non riprodurla! …Devo dire che è venuta quasi più buona dell’originale, mi ci attaccherei al vasetto fino a finirla tutta… mi manda in estasi!!!

Se avete della lavanda profumata e delicata e delle buone pesche per le mani, provatela… dosate la lavanda al punto giusto ed otterete una marmellata strepitosa… dove la pesca va a fondersi in maniera bilanciata con l’aroma di lavanda e crea un insieme che manda in visibilio le papille gustative !🙂

  • 1,2 kg di pesche gialle, pesate già pulite
  • 450 gr di zucchero
  • 1 bicchiere d’acqua
  • 1 cucchiaino di fiorellini di lavanda (per metà marmellata)

Pulire le pesche, tagliarle a tocchetti e metterle in una casseruola insieme ad un bicchiere d’acqua, cuocere le pesche 10-15 minuti, finchè si sian un pò spappolate, toglierle dal fuoco, frullare con un frullatore ad immersione, rimetterle sul fuoco, unire lo zucchero e far cuocere a fuoco medio-basso, schiumando se necessario, finchè la marmellata abbia raggiunto la giusta consistenza. Una volta pronta ho invasato la marmellata ancora bollente in vasetti precedentemente sterilizzati, chiusi subito e capovolti.

Come dicevo, con queste dosi ho fatto per metà una marmellata di pesche semplice, dopo averne invasato metà, ho aggiunto la lavanda, tolto dal fuoco, usato il frullatore ad immersione per frullare brevemente la lavanda, rimesso sul fuoco, portato a bollare ed invasato la restante marmellata.

****************************

Per le proprietà della lavanda vi rimando QUI!

e per quelle delle pesche… QUI e QUI!🙂

****************************

Con questa ricettina partecipo alla raccolta di Gloria… tutta incentrata sulla lavanda… dalla terrazza alla cucina!🙂 … se volete partecipare c’è tempo fino a fine settembre!🙂

51 thoughts on “Marmellata di pesche e lavanda

  1. sta sera partiamo e andimo bella nostra casettina fuori porta a rilassarci, ad aspettarci c’è una bella pianta di fichi carica carica. Le pesche però posso comprarle e la lavanda è in giardino ! ottima idea, grazie

  2. tesò gia da come l’hai descritta mi hai fatto venire uan voglia di provarla e mi devo pure sbrigare perche di pesche buone in giro ce ne sono poche!!!!bacioni imma

  3. Hai ragione comare, le pesche di adesso sono ottime!Infatti ho chiesto alla bioexpress di portamele😉
    Quanto vorrei teletrasportarmi da te per merenda!!!
    Credo al tua marmellata sia insuperabile!

  4. Hey! ma la lavando proprio non abbandona il tuo blog🙂 buonisima questa conserva sento il suo profumo fino a qui! e poi l’etichetta? fantastica dovrò cimentarmi anch’io a fare etichettine :-)))
    Un bacione

  5. che bello l’autunno con i suoi caldi colori e i suoi dolci sapori🙂
    bellissime le foto!!
    i biscotti settembrini li ho sfornati ieri sera e come avevo immaginato sono andati a ruba!! buonissimi!!!
    anche la foccaccia nn ho avutoil tempo di sfornarla e di dire che doveva raffreddare un pò che già era stata assalita🙂
    grazieee!!

  6. ti scateni proprio con la lavanda! fai benissimo, è semplicemente fantastica, proprio come questa marmellata. giusto con le ultime pesche della stagione…sigh…

  7. Grazie per la ricetta! Pensa che pochi giorni fa ho fato anche io una marmellata di pesche e lavanda, usando però le pesche bianche… L’abbinamento è sempre formidabile!

  8. Ciao piripicchia🙂 sono appena tornata..ero, come avrai letto, in Austria a fungare con Oxana:-) giusto in tempo, ora piove a dirotto..ma i funghi sono salvi.
    Le tagliatelle con la farina di ceci sono buonissime, provale, baseto.

  9. che buona deve essere.. è sicuramente da provare! anzi ci provo sicuramente, la lavanda in giardino c’è, le pesche nonostante l’autunno iniziato sono ancora molto buone.. quindi non ho scuse…
    baci baci
    Terry

  10. Le tue marmellate sono sempre speciali e particolari…….
    Mi piacerebbe tanto provarle…..confesso però di essere un pò pigra in fatto di confetture……
    Ma prima o poi mi ci butto….lo sento.
    Ogni cosa a suo tempo.
    Un bacione cara e buon week end

  11. Io questa marmellata l’ho gia provata,ma non l’ho mai realizzata fino ad ora, assicuro tutti che era qualcosa di eccezzionale.Attendo che la mia lavanda fiorisca l’anno prossimo e nel frattempo annoto la ricetta.Bravissima, come sempre.Buon fine settimana Daniela.

  12. Terry bella, a saperlo di questi mercatini! ci ho passato l’estate relativamente vicino, un salto ce l’avrei fatto più che volentieri. Sarà per il prossimo anno😉
    La marmellata pesche e lavanda è un classico che non ho mai avuto il piacere di assaggiare: adesso ho la ricetta… thanks!

    wenny

  13. Che bella la consistenza delle marmellate fatte in casa…si vede che è morbida e vellutata e non gelatinosa come quelle commerciali…con la lavanda deve essere buonissima. Ne avevo assaggiata una in provenza, peccato che qui sia così difficile da trovare

  14. Mi fa talmente voglia di assaggiarla, che il prossimo anno pianterò anche la lavanda. Non ci crederai ma sento il profumo!!!
    Un abbraccio e un buon fine settimana!!!

  15. Il fatti di usare la lavanda in cucina l’ho visto in molti dei vostri blog.. io pensa che la considero solo un fiore da un bellissimo colore e profumo inebriante.. ma non avrei mai detto di poterla usare in cucina o in una marmellata come hai fatto tu!!! Mi incuriosisce la tua marmellata.. tantissimo!!! Baci e buona domenica😀

  16. ma che spettacolo!!!! io adoro la lavanda, da mangiare, da bere (avevo trovato un infuso in irlanda due anni fa, ma sai come succede, ero all’inizio del viaggio e mi son detta tanto lo ritrovo prima di ripartire sicuramente … sicuramente un ciufolo!! è sempre li che mi aspetta… come il profumo del resto, solo 9 euro .. e li che fa compagnia all’infuso … :(((((

  17. spettacolosa cara vecia e che bei coperchi che hai prodotto!
    anche per me confettura di pesca.. in arrivo!
    mannaggia quanto tempo senza passare di qui, Uff!
    un abbraccio e sempre in gambissimaaaaaa

  18. Un grazie a tutte per i vostri commenti e visite… mi si allarga il cuore!:)
    per chi l’ha provata e per chi è curioso… provate la lavanda in cucina….provate sta marmellata!!!

  19. Pingback: Marmellata di pesche e lavanda

  20. Pingback: Confetture di frutta e di verdura | Flora

  21. Pingback: Frutta di stagione – La pesca | Crumpets & co.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...