Kefir con banana e sciroppo d’acero

Quando vidi questo goloso bicchiere nel blog di Antonella… non seppi resistere e lo provai subito… l’idea di usare il kefir per un drink o un mangiaebevi sano e gustoso  mi aveva proprio intrigato! …così dopo aver provato il suo con lo sciroppo di sambuco… (deliziooooso!!!) …ho “creato” (paroloooona!!!) … questo bicchierone goloso e pure sano… una vera colazione o merenda da campioni… ricco di nutrienti… grazie alle proprietà della banana, dello sciroppo d’acero, del kefir… e pure dei fiocchi d’avena che ho messo come topping! 🙂
– per 2 persone:
  • kefir qb
  • 1 banana
  • 2 cucchiai circa di sciroppo d’acero
  • fiocchi d’avena

Ho messo sul fondo del bicchiere la banana matura schiacciata grossolanamente con la forchetta, ho poi coperto con lo sciroppo d’acero (1 cucchiaio circa), poi il kefir qb e come topping dei fiocchi d’avena. Mescolato bene me lo son gustato in tutta la sua bontà! 🙂

Annunci

35 thoughts on “Kefir con banana e sciroppo d’acero

    • Ciao Elena, il kefir non lo compro io, lo “faccio” io quotidianamente con i granuli per far fermentar il latte e farlo diventar kefir appunto! ….me li ha passato Oxana (del blog Pane & Miele)…. sentila che forse ne ha ancora da inviare in giro!
      é diverso da quello che acquisti, con questo c’ho fatto pure il pane, il kefir come agente lievitante!!! ….vedi qualche post giù 🙂

      Un abbraccio ed un grazie a tutte voi che passate di quà!

      • Ciao cara! oh sì… devo sempre ringraziar la dolce Libera che ha voluto condividere il suo funghetto… come ho detto anche per il pane al kefir… l’ho avuto da lei e la ringrazio sempre!… in questo caso ho citato direttamente te come fonte principale del kefir che posseggo… prima genitrice diciamo! ;))) …ed anche divulgatrice….se non fosse per te il kefir non girerebbe per l’Italia e per i blog! ….hai fatto gran bella cosa ad inviarlo in giro e così a farlo conoscere!
        un abbraccio

  1. Cambiando la banana con un altro frutto qualsiaasi…..mi piaceeeeee!!!
    Per colazione me lo vedo proprio perfetto!!
    Uffina, adesso voglio proprio provarlo sto kefir!! 🙂

  2. Sai quale è l’unica cosa che non mi piace proprio per niente di questa tua nuova creazione? Attraverso il monitor non mi riesce assolutamente di arrivare a prenderla! 😉
    Adesso ti lascio perchè vado a provarlo subito, subito. 🙂
    Ciao!

  3. Pingback: Kefir con banana e sciroppo d’acero

  4. Pingback: Kefir con banana e sciroppo d’acero | Aggregatore Ricette Cucina

  5. è vai tesoro una botta di vita questi bicchieri stargolosi e sani e anche belli da vedersi..visto che devo riprendemi ancora dai postumi della febbre uno di questo mi tirerebbe su una bellezza:D!!bacioni imma

  6. Il kefir???? Pensa che non ne conoscevo proprio l’esistenza. Bene vuol dire che ci daremo ad un’altra produzione casalinga 🙂
    Un abbraccio
    Anna

    • Ciao Maria… sì sì assomiglia alla yogurt naturale come gusto !:)

      un abbraccio a te….

      ….ed un abbraccio a tutte voi che passate di quà!!!
      grazie!

  7. Delizioso! Mi piace tutto, gli ingredienti, la presentazione.
    Sei veramente brava Terry.
    Sperimenti, utilizzi ingredienti non consueti nella nostra cucina, ci fai viaggiare nelle culture gastronomiche.

    Baci Giovanna

  8. Basta, ho deciso.
    Di fronte a questo ennesimo bendiddio con il kefir, non mi resta che chiedere ad Oxana se ne ha ancora!
    Grande terry, ottimo bicchierone!
    Bacio,

    wenny

  9. ho ricevuto il kefir da oxana, quindi sono alla ricerca e alla scoperta di ricettine per questo elisir. questo spuntino ricco di nutrienti nonchè moolto gustoso è da prendere in considerazione! grazie terry!!
    buon pomeriggio

  10. Ciao ma che belle cose che vedo ! il kefir poi lo conosco, io facevo una bevanda con 2 litri di acqua, un fico secco, mezzo limone, 2 cucchiai di zucchero di canna e il Kefir. Il giorno dopo la bevanda era pronta e la bevevo…. se fossimo più vicine verrei a prenderne qualcuno per ricominciare !!! Baci !

  11. Che bello il tuo blog! Grazie di essere passata da me, cosi’ ho potuto scoprirti!
    Ho sentito spesso parlare di kefir ma non l’ho mai assaggiato, in realta’ nemmeno mai visto! Peccato, credo che mi piacerebbe molto, soprattutto vedendo cosa riesci a farci tu!
    Un abbraccio e a presto
    Paola

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...