Carote e rape golden al kefir e cumino

Beh finalmente posso dire a tutti Buon 2011… arrivo tardi lo so… ci sarà sicuramente chi avrà già avuto le prime avvisaglie di un nuovo anno nato sotto una buona stella… chi meno… comunque chissà che continui per tutti per il meglio!🙂 …per quanto mi riguarda è un inizio che mi ha visto poco al pc e decisamente poco ai fornelli, tra lavoro, visite in giro… e fin troppo cibo! Urge una dieta depurativa di sicuro ora!!!😉

Così oggi una ricetta per un contorno leggero ma gustoso… che oltre ad un contorno può, visto la sia cremosità può esser la salsa per un riso basmati per esempio… io l’ho apprezzato anche così!🙂

Ma veniamo alla ricetta… che vede protagonisti due ortaggi che anche questa volta ho scovato presso l’azienda agricola bio Perbacco! …Eh beh… mica potevan avere solo carote e rape normali?!…noooo …loro hanno anche queste due varietà particolari …cioè le carote mignon… piccole e tondeggianti… e le rape golden, gustose rape a pasta gialla-arancione, più piccine e rossiccie fuori (in foto le vedete vicino ad una rapa rossa classica!)… Visto l’assonanza di colori e forme… ho così deciso di cucinarle assieme e di provare a far qualcosa simile ad una ricetta di carote al cumino e yogurt che avevo. Io al posto dello yogurt ho usato il kefir e non avendo i semi di cumino ho usato quello macinato, profumato comunque!🙂 …come dicevo un contorno aromatico e gustoso davvero….oltre che allegro per il suo colore vivace e solare!🙂

  • Carote mignon (o carote normali)
  • Rape golden (o rape rosse che però tingeranno il sugo di un colore rosa intenso)
  • brodo vegetale
  • olio evo
  • 1 scalogno
  • cumino a piacere
  • 1 bicchiere scarso di kefir (o yogurt)

Tagliate le rape e le carote a cubettoni, mettere poi a soffriggere brevemente lo scalogno in tritato in un cucchiaio o due di olio evo. Se usate il cumino in semi, aggiungendolo ora e farli scoppiettare brevemente, aggiungere le verdure a tocchetti e rigirarle in padella qualche minuto. Io usando il cumino in polvere l’ho aggiunto in questa fase, rigirando bene. Unire brodo vegetale qb per cuocere le verdure, aggiungerne pian piano fino a cottura. Poco prima della fine unire il kefir (o yogurt), mescolare bene per 1 minuto o due e spegnere. Ho servito con un’altra spolverata di cumino.

****************************

…oggi aprendo il pc dopo giorni ho visto che Labna ha prorogato il termine per il contest “Mettere radici” … così vaiiii… che faccio partecipare anche questa ricettina!🙂

38 thoughts on “Carote e rape golden al kefir e cumino

  1. Questo piatto è meraviglioso! Ma devo trovare proprio quelle radici lì che sanno di “vero” di “terra” e di “natura”!
    Parto alla ricerca😉

    Grazie Terry!

  2. Pingback: Carote e rape golden al kefir e cumino

  3. ma che bel colore! mette allegria solo a guardarlo mi piace! che strane queste varietà diverse non le avevo mai viste! deve essere davvero gustoso e mi mette tanta allegria! baciiii Ely

  4. Sempre originali le tue verdure, queste rape golden, hanno questo nome perchè il sapore è simile alla mela?
    Ti faccio tantissimi auguri di un sereno e felice anno!!!!

  5. Ecco, lo immaginavo che ci sarebbe stato un barbatrucco! Rape golden…e chi le conosceva? Stai rivoluzionando le mie conoscneze vegetali :D! Questo paitto è un’armonia di colori che mette allegria solo a guardarlo. Un bacione tesoro, tantissimi auguri di buon anno

  6. Senti un pò “crumpettina”, sono passata ieri e c’erano ancora gli “avanzi” del 2010, ora trovo queste new rape, sai che ho trovato in quel di Udine un negozietto che ti farebbe impazzire? Ho trovato le patate viola e tante altre “diavolerie vegetali”.
    Rinnovo via blog i miei auguri, ma mi sembra che il rosso abbia funzionato😉
    E’ gennaio, ti ho avvertita😉

  7. ciao cara,
    incomincio con gli auguri per un 2011 super ! poi, spiegami come hai imparato a fare queste magie, con le tue idee e le tue mani riesci a traspformare semplici ortaggi in preparazioni invidiabili ! Sempre molto brava ! un bacione

  8. tesoro spero che il tuo anno sia iniziato alla grande e devo dire che hai ragione urge proprio una dieta depurativa ma con gusto come questa tu proposta che è oltre che coloritissima anche saporita!!!bacioni imma

  9. Se tu sei in ritardo..io “sono indietro come le ruote del rimorchio”!!!!Buon anno Terry cara!!!!Essì io il detorx lo inozio venerdì, domani mega pranzo da mammà!Certo che da te è meglio del paese delle meraviglie, che bellezza e che bontà deve avere questo piatto!
    Ti abbraccio con una carica di affetto, basi

  10. carissima terry felice 2011 anche a te!
    particolarissimi questi ortaggi che ovviamente non conoscevo in questa variante assai particolare. come al solito bravissima nelle fotografie e nella presentazione. baci terry.

  11. Cara Terry, sei sempre originale ed i tuoi piatti sono invitanti, appetitosi, mettono curiosità… doti rare. Complimenti per questo contorno, particolare e colorato, da provare assolutamente. Baci cara. Deborah

  12. ..BUON 2011, Terryyy🙂 che sia un anno pieno di belle novità🙂 intanto mi sono ufficialmente innamorata delle carote mignon!!🙂 troppo belle…e che colore questo piatto🙂 le tue ricette fanno perfino venire voglia di incominciare le diete depurative…sei unica!🙂

  13. Che bella ricetta!Quello che ci vuole dopo un periodo di bagordi….
    Se le trovassi ti consiglio anche le rape “candy”,con i cerchi concentrici colorati.Sembrano dei lecca lecca!
    Un bacione.

  14. ciao Teery, bella questa ricetta. Mi piace proprio.. ma secondo te il kefir contiene tanto lattosio?.. altrimenti potrei sostituirlo con dello yogurt alla soia..

  15. A delicious and colourful recipe! and it comes with a perfect timing: I have just bought these golden rape at the market and was wondering what to do with them…

  16. Intanto un grazie a tutte voi che siete passate di qui… un grazie per la vostra presenza…nonostante la mia assenza… spero di riuscire a passar da voi presto!

    @Paola! :)… so che parte del lattosio nel kefir viene trasformato durante il processo di fermentazione e poi ho letto anche qui
    http://kefir.ilbello.com/benefici.php
    che è ben tollerato dagli intolleranti al lattosio! … provalo… se no secondo me va benissimo anche lo yogurt di soia!🙂

    un bacione a tutteeee a prestoooo!

  17. Ecco, proprio questo intendevo!! Piatto poco calorico ma moooolto sfizioso. Perfetto per il dopo “abbuffate”…
    tu mi dai sempre ottimi spunti, grazie!
    Bacio
    Roby

  18. Pingback: “Mettere radici”, ancora qualche giorno - Labna

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...