Vellutata di rape rosse, finocchi e kefir

Arieccomi!!!… spiacente per non riuscir a passar a trovarvi come vorrei… ma vi giuro che già trovare il tempo di scaricar le foto delle ricette fatte, sistemarle e postarle… è un mezzo miracolo! …spero di trovar più calma presto per passare a trovarvi …intanto vi ringrazio in questo mio spazio per la vostra presenza!:)

Ed arieccomi anche con un’altra vellutata, l’ennesima zuppa che riscalda le nostre fredde cene invernali! 🙂 …la ricetta di questa crema calda e gustosa viene dalle pagine di una rivista americana, Bon Appetit …quando l’ho vista mi ha subito colpita… non mi mancava nulla… e così l’ho subito fatta! 🙂 …deliziosa!

Ed arieccomi a partecipare anche con questa ricetta al contest di LabnaMettere radici… così come le ultime ricette postate! …mi sto rendendo conto che faccio gran uso di ciò che cresce sotto terra in questo periodo… ma d’altronde è l’inverno la stagione dei tuberi e radici… quindi approfittiamone tutti! 🙂

– per 3 porzioni:

  • 1 rapa rossa
  • 1 finocchio
  • 1 porro piccolo
  • olio evo
  • 1 e 1/2 cucchiaino di semi di finocchio
  • 1 bicchiere di kefir più altro per guarnire
  • brodo vegetale qb

Lavare e mondare le verdure e tagliarle a tocchetti. Scaldare in una casseruola l’olio evo e farvi cuocere per alcuni minuti, rigirando bene i porri, i finocchi a tocchetti e i semi di finocchio. Unire in seguito la rapa anch’essa a tocchetti, rimestare bene e coprirle bene con brodo vegetale caldo. Far cuocere le verdure per circa 15-20 minuti o finchè tenere, dopodichè togliere la casseruola dal fuoco e frullare il tutto con frullatore ad immersione, rimettere sul fuoco, unire il kefir, portare a bollore e poi spegnere. Impiattare guarnendo con ulteriore kefir e e barbe di finocchio.

Nella foto la zuppa è appena tolta dal fuoco, ed era di questo color salmone o quasi che vedete… la terza porzione, che è stata il nostro bis aveva raggiunto invece la classica colorazione delle rape rosse, quel rosa scuro intenso! …misteri raposi! 😉

…. e visto che proprio con una zuppa ho vinto il contest di Lucy… approffitto di questo post per ringraziare lei e L’Antica Pasta per il meraviglioso pacco arrivatomi… ritirato dal corriere giusto l’altro ieri! …non vedo l’ora di provare questa pasta all’uovo di antica tradizione, storia e gran qualità! …e non vedo l’ora di farvi conoscere gli esperimenti! 🙂 GRAZIE davvero!!! 🙂

Annunci

36 thoughts on “Vellutata di rape rosse, finocchi e kefir

  1. E’ molto bella cara Terry!!! Mi piace, quasi quasi la provo 😀 e mi piace ancora di più il kefir utilizzato in questo modo, devo proprio provare! :-***

  2. Pingback: Vellutata di rape rosse, finocchi e kefir

  3. Questa vellutata per quant’è bella con quell colore allegro e il quadrifoglio di kefir si mangia con gli occhi ancor prima che con la bocca :D! mhhhhh profuma tanto di buono. Un bacione gioia, buona serata

  4. cara Terry, sei l’ultima per stasera ma non in ordine d’interessa per la ricetta che trovo bellissima come sempre. Un ultimo sguardo a questo fantastico colore….una meraviglia davvero questa zuppa!…e spengo tutto. Me la sognerò questa notte?Mah
    Un bacione

  5. Domani che avrai le patate viola cosa ci presenterai 😉 C’è anche il contest della cuochina..tutto rosso.
    A domani….

  6. tesoro mi sei amncata ufaf scappi smepre:-) pero dai ogni volta ti fai perdonare con le tue splendide ricette e questa è stupendaaaaaaa golosa e colorata!!bacioni imma

  7. Ciao Terry.. capisco il non riuscere ad esserci come si vorrebbe.. il mio rientro dalla vacanze natalizie è stato un incubo.. non riesco a fare un sacco di cose come vorrei.. ma non potevo non passare a salutarti e ad ammirare la tua vellutata.. unbacio

  8. vedi il problema del dare un nome diverso alle verdure secondo la regione che vai… io a casa a napoli lo ho sempre chiamate barbabietole rosse. ora ho capito quali sono!!
    baci
    Vero

  9. Ciao cara, come ti capisco… anche io in questo periodo riesco a dedicare pochissimo tempo al blog e agli amici blogger…
    ma questo fiore di kefir su questa bella zuppetta rossa merita proprio un applauso!!!
    Brava!
    Un abbraccio,
    Alice

  10. In questo periodo vado di vellutate che è un piacere. Complice anche il nuvo minipimer col gambo in metallo che mi permette l’immersione senza nemmeno aspettare che si raffreddino le verdure.
    La tua vellutata è splendida. Allegra, solare, primaverile. Bellissima.

  11. Un colore splendido ed ingredienti che mi piacciono moltissimo, una vellutata meravigliosa!… Anch’io sono un pò latitante in questo periodo… ma passare di quà è davvero sempre un enorme piacere! bacioni cara. Deborah

  12. noi sì che siamo in sintonia cara Vecia!
    Adoro tutto quello che sta SOTTO terra 😉 parlando di radici eh?
    buonissime le rape rosse, e il kefir? Yum!
    bacioni

  13. Ciao carissima..siamo state bene vero? La prossima volta qualche ora in più e andiamo tutte a mangiare “vegetariano”..una favola, ciao 🙂

  14. Terry ciao! ^_^

    sono stata ANNI senza mangiare le rape rosse perchè ne detestavo il sapore… poi queest’anno le ho riassaggiate e… SBAM! colpo di fulmine! :DDD

    Senti ma… se uso quelle già cotte che si trovano al super nel reparto verdure fresche, sottovuoto? è uguale? 😛

    Un bacione carissima e tranquilla… non sei sola a correre di qua e di là e ad accumulare ricette da postare! :DDD

    PS: la pasta Campofilone è buonissima!!!! la conosco!!! ^^

  15. Ultimamente ho delle doti telepatiche con qualcuna di voi…stasera stavo giusto parlando con una mia amica delle rape rosse, buonissime, ma mai utilizzate per fare qualche ricetta e poi…arrivi te con la tua crema….Anch’io vorrei sapere dove le trovi crude…io non so neanche che coloe hanno, sono sempre rosse…e poi il kefir, mai usato, dove si trova? è una specie di yogurt?
    Come sempre quando ti scrivo di sommergo di domande…
    Un bacione
    Claudia

  16. Pingback: “Mettere radici”, ancora qualche giorno - Labna

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...