Risotto di cavolfiore e prosciutto – Cauliflower and ham risotto

Scroll down for english version

Oggi un risottino di una semplicità infinita ma di altrettanta bontà! …avete mai provato a “risottare” il cavolfiore!? …Per me è delizioso, rende i risotti cremosi e regala un gusto unico che perfino la mia metà che non lo ama molto ha gradito! … Il tocco di prosciutto cotto regala un tocco di gusto in più mantendendo sempre il piatto delicato! …l’unica aggiunta più saporita è stato il pecorino per mantecare, formaggio che in casa va alla grande… Ormai più del parmigiano… Comunque se lo provate vedete voi con che formaggio preferite insaporire questo delizioso risotto!

…E parlando di risotti …Per fortuna mi sono ricordata che la cara Ely del bellissimo blog “Nella cucina di Ely” ha in corso un contest incentrato proprio su di essi… Anzi a dirla tutta su ricette con il riso in generale… Dall’antipasto al dolce!!! …come dicevo anche nel post precedente sto cercando di aggiornarmi su quello che le altre bravissime blogger combinano, visto la mia latitanza nei mesi passato! … E per fortuna ho beccato in tempo pure il contest di Ely!!! …così unisco pure questa mia ricettina… Semplice ma davvero buonissima!!!😉

– per 2 persone:

  • 160 gr di riso carnaroli
  • mezzo cavolfiore cotto a vapore (o lesso in caso)
  • 80 gr di prosciutto cotto tritati finemente
  • olio evo
  • 1 scalogno
  • Vino bianco di buona qualità qb
  • Brodo vegetale qb
  • sale qb
  • pecorino grattugiato
In una casseruola mettere a soffriggere lo scalogno tritato in due cucchiai d’olio evo. Unire il cavolfiore già cotto diviso a cimette (io ne avevo di già cotto al vapore), mescolare bene, far insaporire qualche minuto dopodichè unire il riso. Farlo tostare per qualche minuto, sfumare con del buon vino bianco ed una volta evaporato versare del brodo vegetale caldo. Mescolare bene, continuando la cottura versando un mestolo allavolta di brodo caldo, facendolo evaporare, fino a cotturadel riso. Unire a metà cottura il prosciutto cotto.
Una volta raggiunta lamcottura del riso, togliere la pentola dal fuoco e mantecare il risotto con 1 cucchiaio d’olio evo e pecorino grattugiato. Mescolare bene ed impiattare.

******************************

I’ve no idea how common is the “risotto” in other countries …outside Italy!!! …in any case… If you are not so confident with it… I really suggest you to try it!!! … To be honest, even in Italy is a dish much more famous and used in northern Italy, mainly cos it is the area where the rice is grown, in the “Pianura Padana” …and from where the best rice variaties come from, especially the ones used for risotto… Such as “carnaroli” or “arborio” … Or “vialone nano“! …(Wikipedia as good page dedicated to Risotto and the good type of rice for it) …anyway… I love to make “risotto” …cos i love rice but also cos it’ s a very versatile dish, where you can put in any kind of veg you like …cheeses, meat or fish… Few aromas… And you get a delicious and complete meal!!!

Today i share with you this risotto i cooked few days ago to use some steamed cauliflower florets i had left! … I love cauliflowers in “risotto” …cos it make it creamy and delicate in taste! …and to give an extra touch of flavour i added some ham, finely chopped and some pecorino cheese at the end to “mantecare” …a word which means “to cream” (more or less) the risotto, mixing it at the end with butter or oil and some cheese …as said…pecorino in my case🙂

for 2 persons:

  • 160 gr carnaroli rice
  • Half cauliflower divided in florets and steamed (or boiled, as you may prefer to cook it)
  • 80 gr of ham, finely chopped
  • Extra virgin live oil
  • 1 shallot, finely chopped
  • Vegetable stock
  • 1/2 a glass of good quality white wine
  • Salt to taste
  • 2 tbsp Pecorino cheese, grated

In a saucepan heat 2 tbsp of olive oil, stir in the shallot, let it cook for a minute then add the cauliflower florets and mix well, add the rice and mix it well, this is the “tostatura” phase where the rice is toasted and the oil coat each grain of rice. After few minutes poor in the wine, stir well and let it evaporate. From this moment start adding a ladle of vegetable stock at time, allowing each one to evaporate, all this till the rice is cooked through and it looks creamy (it may take from 15 to 20 minutes depending on the type of rice you used). When you are halfway through add ham and mix well. Once rice is cooked through, remove from heat and add 1 tbsp of olive oil and the pecorino cheese, mixing well to”mantecare“, as said to make the risotto even more creamy and rich… and ready to be served! … Enjoy🙂

26 thoughts on “Risotto di cavolfiore e prosciutto – Cauliflower and ham risotto

  1. Ciao Terry!!! Io sono risotto dipendente😀 Il cavolfiore lo amo, quindi non mi resta che provare.
    baciussss

  2. Pingback: Risotto di cavolfiore e prosciutto – Cauliflower and ham risotto

  3. Il tuo risotto sarà di una semplicità infinita, come tu affermi. ma non mi sarebbe mai venuto in mente di usare il cavolfiore che mi piace tantissimo!!
    Per fortuna se ne vedono ancora in vendita così posso provare subito la tua ricetta!
    Un bacione

  4. Terry,che meraviglia! Cavolfiore e prosciutto cotto mi sembra proprio una combinazione vincente.Riguardo al tuo quesito su quanto sia popolare il risotto all’estero:a Londra e’ popolarissimo, non sempre eseguito bene,ma decisamente amato.Delia Smith sostiene di poterlo fare al forno….
    Dato che ci siamo vorrei dirti che la torta di mango col garam masala e’ geniale! Ho giusto una busta di garam masala nella credenza,anche se ho il sospetto che risalga ai tempi dei new romantics….
    Bacioni e buona domenica.

  5. Ciao Terry! Che aspetto meraviglioso questo risotto, dopo tanti dolcetti preparati mi disintossicherei molto volentieri con questo tuo bel risotto.
    Baci e buona domenica🙂

  6. adoro i risotti ma non ho mai pensato di abbinarlo ai cavolfiori che tra l’altro amo molto come verdura!!! sicuramente da provare, segnato!!! ti auguro una buona giornata

  7. Non ho mai fatto il risotto con il cavolfiore, ci faccio spesso la pasta ma mai il risotto. Da sperimentare subito, visto che oramai il tempo del cavolfiore volge al termine

  8. Terry ma come ho fatto a perdermi il tuo blog?! Da oggi non ti mollo più, grazie x aver lasciato un commento al mio blog.
    Un dolcioso abbraccio da Elly di Dolce Mania

  9. Terry carissima, da quanto non passavo a trovarti!Non ho ancora capito come fare per segnarmi ai tuoi lettori ma ce la farò🙂 Coccolosissimo questo risotto al cavolfiore (che adoro), non ho mai pensato di risottarlo e l’idea non è per niente male,sembra cremoso e sicuramente squisito😉 Un bacione a presto

    • Ciao Margherita! È un piacere trovarti!!! Grazie mille per le tue parole! …per seguirmi puoi scorrere la colonna di destra fino in fondo e ci son due possibilità …o iscriverti con la mail… O aggiungere il mio feed almtuo feedreader, se ne usi uno! … Alla prossima e bacioni!

  10. Delizioso il risotto al cavolfiore è uno dei miei preferiti in assoluto e il tuo mette una voglia incredibile di averlo qui per spazzolarlo subito!!bacioni,imma

  11. Ho fatto risotti di tutti i tipi, perfino col tè, ma mai col cavolfiore, vedendo le foto e leggendo la ricetta mi hai fatto venire l’acquolina, dev’essere morbido e goloso!🙂
    Un bacione e buona settimana

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...