Quiche di segale con spinaci e scamorza affumicata

Scroll down for english version
Mi  son decisa e mi son messa di buzzo buono a riordinare ricette fatte e lasciate indietro con l’intento di condividerle prima che diventino troppo vintage😉 …e come potete immaginare, questa quiche, è una di queste! …Una torta salata abbastanza classica, ricotta e spinaci… ma con il tocco della filante e saporita scamorza nel ripieno e della rustica e gustosa farina di segale nella brisée… che han dato ancor più sapore e personalità a questa quiche!!! …da provare!🙂
In attesa della prossima ricetta vintage😉 …Vi saluto …vi ringrazio per le vostre visite che mi fan sempre enorme piacere ….e non ve lo dico mai abbastanza …ma soprattutto vi auguro taaaanto fresco… Che qui si boccheggia!!!!😉
per la Brisée di segale:
  • 130 gr di farina di segale integrale
  • 70 gr di farina 00
  • 4-5 cucchiai d’olio evo
  • acqua fredda qb
  • 2/3 pizzichi di sale

– per la farcia:

  • 500 gr circa di spinaci già lessati
  • 1 spicchio d’aglio
  • 2 cucchiai d’olio evo
  • sale qb
  • 250 gr di ricotta
  • mezza scamorza affumicata circa
  • 1 uovo
In una ciotola unire le farine, miscelarle bene, unire il sale, versare al centro, l’acqua fredda e l’olio ed iniziare ad impastare, prima con una spatola e poi a mano fino a formate una palla compatta. Coprirla con una pellicola e metterla a riposare in frigo per almeno mezz’ora.
In una padella scaldare due cucchiai di olio evo, unirelo spicchio d’aglio, gli spinaci e farli saltare ed insaporire per alcuni minuti. Toglierli dal fuoco, lasciarli intiepidire, tritarli grossolanamente e metterli in una ciotola, mescolarli con la ricotta, la scamorza tagliata a dadini, l’uovo e sale qb.
Stendere la pasta brisée su una spianatoia infarinata e rivestire uno stampo da crostata/quiche da 24 cm, bucherellare il fondo con una forchetta, versarvi dentro il ripieno di spinaci e cuocere in forno caldo a 200º per circa 30/40 minuti o finché vedrete che la farcia sia ben rappresa e la pasta dorata.

*************************

Rye quiche with spinach and smoked scamorza

I’m trying to go through some recipes i made quite a few weeks (or even months) and left behind… I think it’s time to share them, before they get too vintage😉

…and as you can imagine this is one of those… Quite a classic quiche …spinach and ricotta but with the twists of smoked scamorza cheese for the filling and rye flour for the shortcrust pastry… for extra flavour and richness! … A tasty version to be tried!

– for the rye shortcrust pastry:

  • 130 gr rye flour
  • 70 gr all purpose flour
  • 4/5 tbsp extra virgin olive oil
  • 2/3 pinches of salt
  • Cold water
– for the filling:
  • 500 gr cooked spinach
  • 250 gr ricotta
  • 1 egg
  • about 100/120 gr smoked scamorza cheese
  • 1 garlic clove
  • Extra virgin olive oil
  • Salt
In a bowl mix the flours, salt and add in the middle the olive oil and cold water enough to knead the dough and form a ball. Wrap it in film and place it in the fridge for 30 minutes.
Heat 2 tbsp of olive oil in a pan, add the garlic and spinach and stri-fry for few minutes. Remove from heat, let it cool and chop it roughly, place it on a bowl with ricott, egge, the scamorza cut in cubes, salt and mix well.
Roll out the pastry on a floured surface and line a 24cm tart baking dish. Fill it with the spinach mixture and cook the quiche in preheated oven at 200º for 30/40 minutes or till you see the filling has set and the crust is golden.

27 thoughts on “Quiche di segale con spinaci e scamorza affumicata

  1. Triplo wow!
    Bellissima e di sicuro buonissima!
    e poi mi piace molto l’effetto della scamorza che affiora in superficie, sembrano dei fiorellini su un prato!
    Molto interessante e appetitosa, nonostante il caldo!😉

  2. Bella idea davvero la farina di segale.. ma anche la scamorza dentro.. si vede che fila!! Sai che adoro torte salate.. quiche.. e quant’altro sia così sfizioso.. smackkkk

  3. E questa quiche contiene tutta l”‘unicità” del vintage!!Farina di segale e scamorza la rendono sicuramente più appetitosa,bravissima cara terry!!
    Un bacio e taaaaaanto fresco anche a te!!

  4. Adoro le torte salate, ricotta e spinaci non fa eccezioni. La tua è ancora più golosa grazie alla scamorza e molto intrigante per la farina di segale.
    Comunque, amo molto il vintage!🙂
    Un bacio

  5. Pingback: Quiche di segale con spinaci e scamorza affumicata

  6. Ciao, hai scelto proprio un bel ripieno per questa frolla rustica e friabile! Gli spinaci sono una verdura dolce che ben si presta all’accostamento con i formaggi, ed il tocco filante della scamorza ci sta proprio bene!
    baci baci

  7. quel buzzo dovrei farmelo venire pure io….intanto mi gusto questa quiche..la brisè mi piace molto🙂 ti restituisco un po’ del fresco che regali a noi🙂

  8. Beata te che hai un sacco di ricette vintage da proporci…io proprio sono a zero. Davvero particolare questa frolla con la segale…credi di non aver mai assaggiato una frolla del genere

  9. Molto interessante l’utilizzo della farina di segale integrale … ed ideale per un bel pranzo all’aperto …
    Tanto fresco anche a te cara! ;-))
    Un bacioneee
    Monique

  10. Vintage è bello.. Ed è anche buono, ora corro di sotto perchè quelle gallette mi sono rimaste negli occhi, baseto e buon fine settimana🙂

  11. vintage è sempre di moda! ^_^
    pure io sono solita fare le quiche o torte salate, che dir si voglia, con farine diverse dalla semplice 00. Le trovo più gustose e con carattere!!!

  12. Certo meglio montagna..io sn al mare!! Buonissima questa crostata! Mi procuro un po di fiorii, kissa’ che buona! Adoro il grano saraceno bella da fare! Ciaoooo

  13. Ma questa quiche è splendida!
    Mi fa venir voglia di prenderne subito una maxi fetta! Mi appunto la ricetta!
    Ti auguro buon fresco e buon fine settimana!

    Nadia – Alte Forchette –

  14. sarà anche vintage, ma il tocco della segale le dona la giusta carica per poter essere condivisa anche con un enorme ritardo! ps: anche io devo fare un po’ di pulizia tra foto e ricette….che tu riesca a darmi la forza??bacini!

  15. quella foto rende davvero l’idea del mitico tocco della scamorza! gnam gnam🙂
    non ho mai provato la farina di segale..la cercherò! a presto!!!

  16. Terry … e’ semplicemente stupenda! e l’idea della segale e’ davvero geniale …faccio spesso il pane, ma non mi ero mai azzardata a fare anche altri impasti. Provero’! Grazie per l’idea😉

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...