Torta caprese – Flourless chocolate and almond cake

Scroll down for english version

Non mi smentisco mai 🙂 …anche per questa fermata dell’Abbecedario culinario arrivo all’ultimo momento! …come sempre avrei voluto esplorare molte ricette della regione in questione… ma tanto per cambiare… è già tanto che abbia trovato il tempo per provarne una! …non vi dico poi che dispiacere dovermi limitare proprio per questa regione che è ricca di ricette meravigliose, che hanno segnato la storia della cucina italiana oltre a quella regionale!

Di che regione stiamo parlando? …ma della Campania ovviamente!!! …anche se credo si fosse già capito vedendo la Torta Caprese qui sopra! 🙂 …l’Abbecedario si è fermato in questa bellissima regione alla guida di Lo… e come dicevo …siamo in una regione che ha dato vita a dei piatti simbolo della cucina italiana nel mondo… prima fra tutti la pizza!

…e che ne dite del ragù napoletano… della pastiera… del casatiello …ah quante bontà!!! …capite il mio dispiacere nel poter provarne solo una!!! …alla fine la mia scelta è caduta su un dolce che volevo provare da un sacco di tempo… La torta caprese!!!… che dire, la mia voglia di dolce ha prevalso, sapendo inoltre che in casa avrei fatto un regalo gradito alla metà, amante del cioccolato! 🙂

La torta caprese, come il nome suggerisce, origina nell’isola di Capri anche se è diffusa in tutta la penisola sorrentina e nella costiera amalfitana! …le origini non sono certe ma sembra sia nata agli inizi degli anni venti da un errore di un cuoco, Carmine Di Fiore, che si dimenticò di mettere la farina in una torta di mandorle e cioccolato che sta a preparando per tre malavitosi americani, arrivati per acquistare delle ghette per Al Capone! …una dimenticanza che creò una delle torte più buone e tipiche di questa regione! 🙂

Come dicevo era da un bel po’ che desideravo provarla …questa famosa torta, cioccolatosa e senza farina… E dopo averla assaggiata posso solo dire …peccato non averla provata prima!!! …è fenomenale… Sostanziosa… da prendere a piccole dosi… ma spesso 😉 …lo dice anche la dietologa… piccoli pasti ma spesso! …le domanderò se includono anche la caprese 😉

Avrei voluto regalarvi anche una foto della torta intera ma ha subito un incidente di percorso dalla tortiera al porta dolce… E non era proprio fotogenica… Ma vi giuro che anche se peccava nella forma, la sostanza c’era tutta ed è stata spazzolata via in un lampo! 😉

  • 250 gr cioccolato fondente
  • 300 gr di mandorle spellate
  • 200 gr di zucchero
  • 250 gr di burro morbido
  • 5 uova
  • Zucchero a velo per guarnire
Sciogliere il cioccolato a bagnomaria o al microonde e lasciarlo intiepidire. Frullare le mandorle fino a ridurle in polvere ma non troppo fine. Separare i tuorli dagli albumi e montare quest’ultim a neve ferma con due cucchiai di zucchero. Montare a crema il burro morbido con lo zucchero, aggiungere i tuorli uno per volta e continuare a montare. Unire il cioccolato fuso e le mandorle. Aggiungere uno o due cucchiai di albumi montati per ammorbidire l’impasto e poi unire i restanti albumi mescolando delicatamente dal basso verso l’alto per non smontarli e far incorporare aria all’impasto. Versare il composto in una teglia da 26 cm, imburrata o coperta con carta forno. Infornare in forno preriscaldato a 180º per circa un’ora. Una volta fredda spolverizzare con zucchero a velo.

Torta caprese – Flourless chocolate and almond cake

I finally tried a luscious cake i wanted to make since a long time! …the “Torta caprese”! …caprese cos this cake comes from the gorgeous island of Capri, situated in front of the Sorrento peninsula, in the Campania region!
Campania is the region where many famous dishes origin from… Included one of the most known food in the world… The Pizza!!!!
But apart from pizza, in this region we can find a considerable amount of delicious dishes! …from pasta to desserts! …and one of these is exactly the cake i made!
The origins of the “Torta caprese” are not certain but it seems it borns from a mistake of a Capri chef, Carmine Di Fiore, who was making an almond and chocolate cake for some criminals arrived from America to buy some gaiters for Al Capone… and he forgot to put in flour! …a terrible mistake but that created one of the most famous and delicious cake of the Campania and italian tradition!
The cake is moist, rich, chocolatey… Well …simply gorgeous!!! …to be eaten in small pieces… But very often 😉
  • 250 gr dark chocolate
  • 300 gr blanched almonds
  • 200 gr sugar
  • 250 gr butter, soften
  • 5 eggs
  • Confectioners sugar to dust

Melt chocolate in a microwave or in a bain-marie and let it cool. Mix almonds till you get a flour but not too fine. Separate egg yolks from whites. Wisk whites with 2 tbsp of sugar into stiff peaks. In a bowl beat remaining sugar with soften butter till creamy then add egg yolks one at time, beaten well at each addition. Add almond meal, melted chocolate and mix well, then combine 1 or 2 tbsp of egg whites to soften the batter, then fold in very gently the remaining egg whites, being careful not to “unwhisk” the whites and allow the batter to incorporate as much air as possible.

Pour the batter in a 26 cm springform pan, greased or covered with parchement paper. Bake the cake in a preheated oven at 180º for about an hour. When cool dust it with confectioners sugar.

Annunci

31 thoughts on “Torta caprese – Flourless chocolate and almond cake

  1. Io lovvo la caprese verimach!!! E adoro questa versione senza farina, per me la caprese è questa, ruberotti idea microondiana per sciogliere il cioccolato anche se io la faccio con il cioccolato a scaglie (per sentirlo sotto ai dentini golosini 😀 ) buona domenica Terrybbile 🙂

    • Non la spacci la tua ricetta segreta! …ho una mia amica di Pompei che mi ha detto mi darà la sua versione segreta… Mi ha anticipato ci mette un cucchiaino di caffè anche!….si avvicina alla tua? 😉
      Baci

      • Uhm no devo dire che al caffè non ho mai pensato.
        A dire il vero è mia madre che è gelosa di quella ricetta, io sono per la condivisione totale! Il fioretto è per lei, anche perché lei sinora l’ha solo condivisa con persone super speciali (pochissime) e mi piace l’idea di continuare a preservare la nostra ricetta segreta 🙂
        Bacio

      • Fai benissimo a preservare il suo segreto! :)…ed è anche bello che ci sia un segreto da preservare su una ricetta di famiglia… Lo trovo un po’ magico e prezioso che certe ricette si tramandino in famiglia da madri a figlie… E così deve essere!
        …se passo di là però me la fai assaggiare 😉
        Baci

  2. Pingback: Torta caprese – Flourless chocolate and almond cake

  3. Qui tesoro siamo nella mia regione e devo dire che soprattutto a napoli si mangia davvero benissimo e questa caprese è uno dei simboli storici della mia regione e devo dire tesoro che è perfetta…ecco adesso una bella fetta ci starebbe benissssssssimo!!bacioni,imma

  4. E’ un dolce strepitoso che io ho assaggiato l’anno scorso e ti consiglio di provare anche la versione bianca che secondo me è ancora più golosa (da me la trovi) 😀

  5. E’ golosissima! Finora ho fatto solo la versione bianca con limoncello e cioccolato bianco, peraltro molto buona, ma appena possibile devo provare anche questa versione al cioccolato fondente, è troppo buona! Un bacione

  6. Ciao, questa torta seppur cioccolatosa è ricca di mandorle al punto giusto per essere apprezzata anche da due non golose come noi!
    E pio si presenta davvero bene…
    Insomma una fettina da assaggiare ce la lasci?!
    baci baci e complimenti

  7. mamma mia la caprese è una delle torta più buone che si trovano….e vorrei proprio avere tra le mani quella bella fetta…grazie mille per il tuo prezioso contributo 🙂

  8. Come te adoro la cucina campana!!!! Che delizia la caprese, un dolce che si scioglie in bocca!!!
    E’ tanto che non lo preparo.. quasi quasi..
    Un bacio grande e complimenti!!!!!

    • Ciao Roberta!avevo trovato anche una versione con la fecola, poi leggendo le varie ricette in giro tra libri e web ho letto che nella caprese originale non ci mettevano niente tra fecole e farine, così ho cercato di attenermi…come primo esperimento :)…. Ma poi sai …come per tutte lericette regionali ne esistono mille varianti, io da amiche campane ne ho giá avute altre due… Quindi non mi resta che provarle ;)….inclusa quella con la fecola che secondo me da un tocco di leggerezza in più che non guasta! 🙂
      Un bacione e grazie della visita

  9. Ciao dolcissima Terry, ma lo sai che pur essendo di origine campana non ho mai fatto la caprese??? Dovrei vergognarmi dici? Bè hai ragione, ma a mia discolpa posso dire che anche io desideravo farla da tanto tempo, ma non essendo golosa, i dolci li glisso sempre a favore di altri piatti di origine camapna e che la mia mamma mi ha tramandato 🙂
    Comunque ora non ho più scuse la ricetta all’occorrenza, so dove trovarla 😉
    Sei stata bravissima come sempre!
    Un abbraccio stretto stretto!
    Any

  10. Fino a qualche anno fa non avevo mai sentito parlare della torta Caprese, poi divento’ una specie di tormentone su un forum di cucina e anch’io la preparai con la ricetta dell’amica Lydia. Ricordo che la portai ad una festa natalizia tra i volontari della mia parrocchia ed ebbe un successo incredibile. Se la tua e’ buona quanto e’ bella questa foto (cosa di cui non dubito) immagino sara’ andata a ruba.

  11. wèèèèèèèèèèèè…………. e non hai pensato ad una napoletana doc come me??? Concordo, ovviamente, in tutto quello che hai detto…. ma non hai dato una sbirciatina nel mio sito per vedere se la mia ricettuzza combaciava con la tua…. sigh… me triste… :-((
    Sei stata fantastica come sempre e ti invio un bacetto in più per la tua bravura e per aver citato la mia adorata Campania
    Smakkete!!

    • Sorry micia bella! … Ho guardato un sacco di siti e libri e ne sono uscita con questa variante…. Ma giuro che prox volta provo la tua… Che ti te mi strafido!!! …e poi ti copio altre ricette campane che adoro la vostra cucina!
      Baci

  12. aaaaaaahhhh!!!! Terry, ma tu mi vuoi tutta “ciccia e brufoli”!!! che bonta’ la torta caprese! l’ho giusto giusto mangiata (o meglio, assaggiata) un paio di settimane fa. Cioccoloserrima : ))))

  13. Un grazie di cuore a TUTTE voi che passate di quà… Non vi dico mai abbastanza quanto mi faccia piacere ritrovarvi sulle mie pagine…. Quindi un grande GRAZIE ed un abbraccio collettivo!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...