Saltimbocca alla romana – Veal with dry-cured ham and sage

Scroll down for english version

…e dopo un primo romano… Ecco il secondo! …era da tempo che volevo provare i saltimbocca alla romana e così …con lo stimolo dell’Abbecedario culinario… Finalmente li ho provati! …e li presento proprio all’ultimo giorno del nostro giro gastronomico nel Lazio!

Ho cercato di attenermi alla ricetta semplice di base, ho visto, come sempre accade con le ricette regionali, che ci sono varianti che prevedono l’infarinatura o c’é chi li arrotola a mo’ di involtino… Io alla fine li ho fatti così e son venuti buonissimi! …è un secondo davvero veloce e gustosissimo che sicuramente rifarò spesso!

  • 5 fettine di vitello sottili
  • prosciutto crudo
  • foglie di salvia fresche
  • 30 gr di burro
  • sale e pepe
  • vino bianco

Preparare le fettine di vitello (devono esser sottili in caso batterle con un batticarne) disponendo sopra ad ognuna una fetta di prosciutto crudo ed una foglia di salvia, fermar il tutto con uno stuzzicadente e procedere alla cottura. Far sciogliere il burro in una padella capiente, unire le fettine di vitello con la parte del prosciutto sopra, farla cuocere 2 minuti dopodiché girarla, salare e pepare, sfumare con un goccio di vino bianco e far cuocere le fettine percirca 3 minuti. Togliere i saltimbocca dal fuoco, disporli su un piatto e se necessario far addensare il sugo di cottura. Una volta pronto irrorare con esso i saltimbocca e servirli.

Veal with dry-cured ham and sage

After a first course from Lazio, the spaghetti cacio e pepe of previous post, today it’s time for a second course from same region… Saltimbocca alla romana! …i like the name “saltimbocca” cos it literally means “jump in the mouth” …and it expresses in a colourful and funny way how good this dish is! …and it’s not only tasty, it’s also very easy and quick to prepare!

Lets see how… 🙂

  • 5 thinly sliced veal cutlets
  • 5 prosciutto crudo (dry-cured ham such as parma ham) slices
  • Fresh sage leaves
  • 30 gr of butter
  • Dry white wine
  • Salt and pepper

Prepare the cutlets placing on each one a slice of prosciutto and then a sage leaf. Weave a toothpick in and out of the veal to secure everything. Melt butter in a pan, add the veal cutlets, ham side up, cook for about 2 minutes, turn them upside down, season with salt and pepper, add a drop of white wine and let them cook for other 3 minutes. Remove cutlets and place them on a dish, if necessary reduce the liquid to a thicker sauce and once ready pour it on the veal and serve.

Annunci

7 thoughts on “Saltimbocca alla romana – Veal with dry-cured ham and sage

  1. Una ricettina deliziosa che spesso viene dimenticata.
    Io li trovo perfetti da preparare quando arrivi a casa la sera tardi e non hai il tempo e la voglia di cucinare qualcosa di più elaborato!
    Eccellenti!
    Un abbraccio,

    Nadia – Alte Forchette –

  2. Pingback: Saltimbocca alla romana – Veal with dry-cured ham and sage

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.