Crostata rustica di fichi e mandorle – Figs and almond tart

Scroll down for english version

Che dirvi di questa crostata… Come prima cosa lasciatemi dire Provatela!!! …perché questa torta é davvero sublime!!!

Avevo un po’ di fichi da smaltire ed ho pensato di provare finalmente questa ricetta che mi ero salvata dal sito di Martha Stewart... M’ispirava il tocco rustico… la crema di mandorle …ed anche l’idea di provare a fare la frolla con il robot, impasto che di solito ho sempre fatto a mano… ed ho fatto proprio bene perché ci ho messo davvero poco e la frolla… anzi una brisée direi… é venuta benissimo… c’ho messo poco ed ho sporcato solo il robot dove poi ho velocemente preparato anche la crema di mandorle! …insomma veloce, semplice e dal risultato strabiliante… che voler di piú?! …ripeto… provatela!

– per la brisée:

  • 200 gr di farina
  • 1/2 cucchiaino di sale
  • 1/2 cucchiaino di zucchero
  • 120 gr di burro freddo
  • 2/4 cucchiai di acqua fredda

– per la farcia:

  • 50 gr di mandorle spellate
  • 100 gr di zucchero
  • 1 uovo
  • 60 gr di burro
  • 2 cucchiai di farina
  • 1 cucchiaino di estratto liquido naturale di vaniglia
  • 1 pizzico di sale
  • 5/6 fichi
  • 1 uovo + 1 cucchiaino di acqua fredda per spennellare

In un robot da cucina mettere la farina, il sale e lo zucchero, unire il burro tagliato a tocchetti ed azionare il robot dando degli impulsi fino ad aver un composto bricioloso. Unire l’acqua ed azionare il robot fino a che si formerà una palla, ci vorranno pochi secondi. Coprire la palla con della pellicola e metterla a riposare in frigo per un’oretta. Sempre nel robot preparare la crema, mettere le mandorle e lo zucchero e frullare bene fino a rendere le mandorle in polvere fine. Unire le uova, il burro morbido, la farina, il pizzico di sale e frullare fino ad ottenere la crema. Stendere la brisée direttamente su un foglio di carta forno, spalmarvi al centro la crema allargandosi fino a 2/3 cm dal bordo (che andrá poi ripiegato sopra). Tagliare i fichi in rondelle e metterli sopra la crema affondandoli leggermente. Ripiegare i bordi di brisée sopra la crema, spennellarla con l’uovo sbattuto con l’acqua e poi cuocere la crostata in forno caldo a 180º per circa un’oretta. É ottima gustat tiepida!

Non solo in cucina: Il fico (Ficus carica) è un albero che cresce in tutto il Mediterraneo e attualmente anche nelle regioni secche e soleggiate del continente americano. Il delizioso frutto di quest’albero è ricco di zuccheri, vitamine A, B1, B2 e C, potassio, calcio, ferro ed ha proprietà lassative e remineralizzanti. Per uso esterno, gli impacchi fatti con la polpa tritata hanno un effetto lenitivo e cicatrizzante sulla pelle irritata ed arrossata. Il decotto di fichi secchi è un “rimedio della nonna” per i suoi effetti calmanti sull’apparato respiratorio in caso di tosse secca e faringiti. I fichi secchi come le prugne secche sono dei buoni lassativi naturali, da mangiare la mattina magari dopo averli messi a bagno la notte precedente in una tazza d’acqua, che andrà a sua volta bevuta (5-6 fichi secchi o metà fichi e metà prugne). Anche il latte di fico ha le sue doti, infatti ammorbidisce i calli ed elimina le verruche, ovviamente però bisogna avere costanza ed applicarlo ogni giorno per alcune settimane.

************************************

Altre idee con i fichi:

Biscotti settembrini

Cookies ai fichi e mandorle

Torta di fichi e lavanda

Brioche ai fichi e yogurt

*********************************

Figs and almond tart

I had quite a few figs to use so i finally tried this recipe i saved time ago from Martha Stewart’s website… and now i’m asking myself why i didn’t try it before …cos this tart is simply fabulous!

I liked it also cos i made for the first time the pastry using the food processor! …i always made it by hand but i must say that it has been very easy and quick. Then also the almond cream was made in a minute with the processor too, so… easy, simple and gorgeous!try it!!!

– for the pastry: 

  • 200 gr all purpose flour
  • 1/2 tsp of salt
  • 1/2 tsp of sugar
  • 120 gr of cold butter
  • 2 to 4 tbsp of cold water

– for the filling:

  • 50 gr of blanched almonds
  • 100 gr of sugar
  • 1 egg
  • 60 gr of butter
  • 2 tbsp of flour
  • 1 tsp of natural vanilla extract
  • a pinch of salt
  • 5/6 fresh figs
  • 1 egg + 1 tsp of water to brush

In a food processor blend flour, sugar, salt together with the cold butter cut in chunks, pulse the processor till the  mixture looks like crumbs, add the water and mix again till it forms a  ball, it takes a minute. Cover the dough with a film and let it rest in the fridge for about an hour.

In the same processor mix almonds and sugar till finely ground. Add eggs, butter, flour, vanilla, salt and mix till you get the cream. Roll the dough on parchment paper and spread the almond cream in the centre leaving a 2/3 cm border. Cut figs in slices and place them on the cream, pressing them a bit. Fold border of the pastry over edge of filling and brush it with the egg beat with water. Cook in preheated oven at 180° for about an hour. The tart is delicious served slightly warm!

Annunci

10 thoughts on “Crostata rustica di fichi e mandorle – Figs and almond tart

  1. Pingback: Crostata rustica di fichi e mandorle – Figs and almond tart

  2. E poi è anche bella da vedere,il che la rende ancora più invitante!Mandorle e fichi,come avere dei dubbi sulla riuscita di questo dolce,grazie cara!Un abbraccio!!

  3. MarthONA nostra non ne sbaglia una e tu non sei assolutamente da meno Terry! ^___^ Anch’io vado sempre a spulciarmi ricette e ricettine.. vorrei fare dei nuovi whoopie pies! Vedremo! 😛

  4. Pingback: Frutta di stagione… i fichi! | Crumpets & co.

  5. Pingback: Frutta di stagione… i fichi!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...