Crema di zucca e castagne… il ritorno! – Chestnut and pumpkin soup

Scroll down for english version

Oggi riposto, dopo quesi due anni, una ricettina che voglio unire alla raccolta mensile di Salutiamoci, che prevede come ingrediente del mese le meravigliose castagne! …sul blog di Salutiamoci, oltre a trovare tutte le info per partecipare, trovate anche un bellissimo post su questo ingrediente di stagione! La raccolta del mese queste mese la ospita Alice di Kitchen Bloody Kitchen.

Che dirvi, la cremina è favolosa… semplice, calda, coccolosa, speziata e profumata… con un tocco di yogurt al cumino sopra… perfetta per questi primi freddi ma anche per accompagnare le cene dei prossimi mesi invernali!

Per 2/3 persone:

  • 400 gr di zucca già pulita e tagliata a tocchetti
  • 250 gr di castagne lessate (io le trovo già pronte sottovuoto al supermercato)
  • 1 cipolla rossa piccola
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 pezzo di zenzero fresco (1, 5 cm circa)
  • 1 cucchiaino raso di cannella
  • 600 ml di brodo di verdure
  • olio evo
  • sale e pepe
  • 250 ml di yogurt bianco intero
  • 1/2 cucchiaino di cumino in polvere

Scaldare 2 cucchiai d’olio in una casseruola, unire la cipolla tritata finemente, lo spicchio d’aglio tritato, lo zenzero grattugiato e la cannella, mescolare bene e far soffriggere il tutto per qualche minuto.
Unire la zucca tagliata a tocchetti, mescolare bene e versare poi il brodo di verdure.
Far prendere bollore e lasciare cuocere 20 minuti circa o finché la zucca sia tenera.
Trascorsi 15 minuti circa dalla cottura della zucca unire le castagne già cotte (io ho usato delle castagne cotte che vendono sottovuoto e le ho prima sciacquate brevemente sotto l’acqua corrente).
Togliere dal fuoco e frullare tutto con un frullatore ad immersione.
Rimettere sul fuoco far sobbollire appena, giusto per far addensare la crema quanto serve, aggiustare di sale dare una macinata di pepe fresco e spegnere.
Preparare lo yogurt al cumino, mescolando semplicemente i due ingredienti insieme.
Servire la crema nei piatti con un cucchiaio di yogurt al cumino al centro.

Non solo in cucina:  La castagna (Castanea sativa) è uno degli altri meravigliosi frutti che l’autunno ci regala… un frutto nutriente ed energetico (160 Kcal per 100 gr.), ricco di carboidrati  (zuccheri e amidi) e povera di  grassi. Se ne consiglia il consumo a chi soffre di stanchezza e stress, come ricostituente post-influenza o a chi fa attività sportiva, grazie al buon contenuto di sali minerali, potassio innanzitutto, ma anche fosforo e calcio. Utile inoltre in caso di stipsi, poichè le fibre in essa presenti aiutano il transito intestinale (sconsigliate invece a chi ha il problema opposto, come coliti per esempio).

Per uso esterno, a livello cosmetico, la castagna ha proprietà emollienti, da poter sfruttare per le pelli secche, sia del viso che delle mani. Come? …frullando 4-5 castagne già lessate e unendovi 1 cucchiaio di miele, se troppo denso aggiungere un goccio di olio (o di oliva o di mandorle). Massaggiare il viso con il composto, così da fare anche un leggero effetto gommage e poi lasciar agire 15 minuti circa, sciacquare bene e ritroverete la pelle del viso (ma anche delle mani volendo) morbida e nutrita.

Chestnut and pumpkin soup

Today i post for the second time in italian and first time in english, a delicious cream soup i made about two years ago!

It’s a soup perfect for this season cos there are pumpkin and chestnuts, two ingredients this season gives us! …it’s perfect for the first cold evenings and also for the future ones to come, it’s creamy, spicy, warm and comforting! Try it!

– for 2/3 portions:

  • 400 gr of pumpkin, cleaned and cut in chunks
  • 250 gr of chestnuts, already cooked (boiled)
  • 1 small red onion
  • 1 garlic clove
  • a piece of fresh ginger (about 1,5 cm)
  • 1 tsp of cinnamon
  • 600 ml of vegetable stock
  • extra virgin olive oil
  • salt and pepper
  • 250 gr natural plain yogurt
  • 1/2 tsp of ground cumin

In a saucepan heat 2 tbsp of olive oil, add chopped onion and garlic, grated ginger and cinnamon, stir well for few minutes then add the pumpkin, mix well then add the vegetable stock and let everything cook for about 20 minutes, till the pumpkin is tender. After 15 minutes from when you added the pumpkin add chestnuts as well.

Remove from heat and blend everything with a stand mixer. Return to heat and bring to boil, let the cream thick till desired an adjust with salt and pepper. In the meantime prepare the yogurt with cumin, mixing the two ingredients together.

Serve the cream adding a dollop of cumin yogurt on top.

Annunci

12 thoughts on “Crema di zucca e castagne… il ritorno! – Chestnut and pumpkin soup

  1. Pingback: Crema di zucca e castagne… il ritorno! – Chestnut and pumpkin soup

  2. Le creme e le zuppe sono i miei primi preferiti e la crema di zucca è tra le preferite dei preferiti:), devo provarla con le castagne.Un saluto ed a presto, Anca

  3. Ma tu pensa che mi era proprio venuta l’idea di preparare una zuppa con delle castagne e mi ero ripromessa di cercare una ricetta… la tua con zucca e zenzero mi convince moltissimo, grazie! (ora devo solo trovare la pazienza di pelare le castagne…)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...