Zuppa di carote viola all’aneto – Purple carrot soup with dill

Scroll down for english version

Dopo il formaggio cipriota… ecco un’altro ingrediente che desideravo trovare da tempo e che ora sembra essere presente in vari supermercati della mia zona… le carote viola! (si chiamerebbero nere ma il colore che hanno, sopratutto quando cotte è un meraviglioso viola intenso!)

Volevo prepararle in modo da esaltarne il loro colore, quasi in purezza quindi… così ho pensato ad una zuppetta, una crema che infatti ha reso merito al bellissimo colore di questo ortaggio! …colore che è non solo bello ma che nasconde anche delle virtù, la colorazione viola è infatti dovuto a delle sostanze chiamate antocianine, che forse alcuni di voi avranno sentito nominare anche associate all’uva nera… e alle loro proprietà antiossidanti e antiradicali liberi, oltre che a proteggere i capillari fragili!

Tornado alla zuppa… beh, ho voluto provare una zuppa molto semplice presa dal libro “River Cottage herbs handbook” …dove le carote (quelle classiche nel libro!) …sono esaltate dall’aneto …abbinamento che, dopo averlo provato, consiglio caldamente perchè è delizioso, fresco e pieno di gusto! …le uniche varianti da me apportate sono state sostituire il sedano (che non avevo) con una patata, che secondo me da ancor più cremosità e consistenza alla zuppa ed usare il kefir al posto della crème fraiche per guarnire!

Ovviamente se non trovate le carote viola questa zuppa è perfetta con le normali carote arancioni… anche se, ho scoperto, le prime vere carote nella storia… erano proprio quelle viola… mentre quelle arancioni sono state una mutazione avvenuta in seguito!🙂

– per 2 persone:

  • 3 carote viola
  • 1 patata
  • 1 cipolla
  • olio evo
  • sale e pepe qb
  • brodo vegetale
  • 1 cucchiaio abbondante di aneto tritato
  • 1 cucchiaino di senape di digione
  • kefir per guarnire (o creme fraiche o yogurt)

In una casseruola scaldare due cucchiai d’olio, unire la cipolla tritata e dopo qualche minuto le carote e le patate  pulite e tagliate a tocchetti, mescolare bene per qualche minuto dopodichè coprire le verdure con del brodo vegetale. Lasciare cuocere finchè le carote risultino tenere. Unire l’aneto e la senape, lasciar cuocere altri due minuti dopodichè togliere dal fuoco e frullare il tutto con un frullatore ad immersione. Rimettere sul fuoco, far riprendere bollore, se necessario lasciar addensare, aggiustare di sale e pepe dopodichè servire impiattando la zuppa con un cucchiaio di kefir al centro e dell’altro aneto.

Purple carrot soup with dill

After the halloumi, i finally found another ingredient i was looking for since a while… purple carrots! …i read that it seems they are the original carrots in the history… and that the orange one we know now have been a variations that came after!… so it’s nice to see these old kind of vegs are back and some people still grow them!

These purple one are also great cos their colour it’s due to a chemical called anthocyanin which probably you already heard of reading about red wine or because they are getting famous for their antioxidant properties!

So these carrots are good in every way… and then i must say i really love their colour! ….i made a soup cos i wanted to use them in a simple way and leave the purple bright… so i made this soup from the book “River Cottage herbs handbook” making only two variations… a potato instead of celery (which i didn’t have) and kefir instead of crème fraiche to garnish! …it was delicious, dill gives a really fresh touch to the soup which is delicate and tasty at the same time!

You can make it with classic carrots (as it was on the book too) …but if you find these purple ones… try them, their good and colourful!🙂

– for 2 persons:

  • 3 purple carrots
  • 1 potato
  • 1 onion
  • extra virgin olive oil
  • salt and pepper
  • vegetable stock
  • 1 tbsp of chopped dill
  • 1 tsp of Dijon mustard
  • kefir (or crème fraiche) to garnish

Heat the oil in a large saucepan over a medium heat. Add chopped onion, potato and carrots. Once they start to sizzle, reduce the heat, cover the pan and sweat the veg, stirring once or twice, for few minutes. Cover vegetable with stock and bring to boil, let cook  for 12–15 minutes, or until the carrots are tender.
Add the chopped dill and mustard to the soup and simmer for another 2 minutes only, remove from heat and blend everything till its’s creamy. Return to heat, adjust with salt and pepper then serve the soup topped with the kefir (or crème fraiche) and extra dill.

***************************************

Anche questa ricettina, presa da “River Cottage herbs handbook – di Nikky Duffy”  edito da Bloomsbury Publishing, la aggiungo alla libreria dello Starbooks la bellissima iniziativa del blog Menuturistico di cui vi avevo parlato QUI!

10 thoughts on “Zuppa di carote viola all’aneto – Purple carrot soup with dill

  1. Pingback: Zuppa di carote viola all’aneto – Purple carrot soup with dill

  2. Bravissima,come sempre!
    E’ proprio vero,queste sono le “vere” carote,quelle arancioni vennero dopo.
    La combinazione carrot & dill e’ classica e merita di essere piu’ conosciuta in Italia. Un bacione!

  3. Terry, ma che meraviglia questa zuppa! Le carote viola non le ho ancora mai sperimentate, ma mi hai messo una voglia! Sull’aneto concordo… Conquista é vero!! Bellissime anche le tue foto!
    Baci Any
    P.S. Mi dici che carattere hai usato per scrivere sulle tue foto? È bellissimo ^___^

  4. Pingback: Muffins alle carote viola e uvetta – Purple carrots and raisins muffins | Crumpets & co.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...