Pane Martino alle castagne e noci – Chestnut and walnut bread

Scroll down for english version

Al solito i miei buoni propositi di fare tante belle ricette per Salutiamoci non vanno di pari passo con gli impegni… ma almeno all’ultimo giorno riesco a postare questo delizioso pane fatto con la farina di castagne e le noci!

Questo mese Salutiamoci, ospitato da Kitchen bloody kitchen, aveva come ingrediente del mese le castagne, meraviglioso frutto autunnale, che colore questo mese e che magari profuma piazze e fiere stagionali con l’aroma delle caldarroste, per me il segnale dell’autunno inoltrato! 🙂

Il Pane Martino sembra essere un tipico pane piemontese (anche se ho trovato tracce di questo pane tra ricette liguri), e viene appunto preparato per la festa di San Martino che si sta avvicinando! La ricetta per questo pane l’ho presa dal libro “Pane, pizze, focacce, torte dolci e salate” e simboleggia perfettamente… per colore, aroma e gusto questa stagione di transizione! …un pane semplice in sé ma arricchito dalla dolce farina di castagne e dalle croccanti e gustose noci… Ottimo con formaggi e salumi a mio avviso! 🙂

  • 350 gr di farina 0
  • 250 gr di farina di castagne
  • 7 gr di lievito di birra secco (o 30 gr di fresco nella ricetta originale)
  • 1 cucchiaio d’olio evo
  • 400 ml acqua
  • 1 cucchiaino di sale
  • 250 gr di noci tritate grossolanamente

Impastate 50 gr di farina 0 con 50 gr di farina di castagne insieme al lievito e a 100 ml di acqua, lasciate lievitare il panetto in luogo caldo, coperto, fino al raddopio. Impastare il panetto lievitato con le restanti farina e acqua, l’olio ed il sale. lavorare bene l’impasto poi metterlo a riposare e lievitare per  oltre 2 ore o fino al raddoppio. Riprendere l’impasto incoporarvi le noci e formare un pane lungo, ovale e trasferitelo su una placca da forno, farvi con un dito dei buchi in superficie e lasciarlo riposare una ventina di minuti. Cuocerlo a 180° per circa 40 minuti.

Chestnut and walnut bread

A bread that smells of autumn! 🙂 …simple but rich at the same time, full of flavors and tasty!!! …chestnut flour is a little bit sweet and it’s great with walnuts… this bread is fabulous served with cheeses or ham and salami!

This is a typical bread of the region Piemonte… where it’s called “Pane Martino”.

  • 350 gr of bread flour
  • 250 gr chestnut flour
  • 7 gr of fast action dry yeast
  • 1 tbsp of olive oil
  • 1 tsp of salt
  • 400 ml of water
  • 250 gr walnuts, roughly chopped

Work 50 gr of bread flour with 50 gr of chestnut flour, yeast and 100 ml of water. Let the dough raise till doucled in size. Work the dough with the remaining flours and water, oil and salt, knead well and let it raise for at least 2 hours or doubled in size. Incorporate walnuts into the raised dough and shape it as a long and oval bread. Place it on a baking tray, make some holes on top with a finger. Let it rest for 20 minutes and then bake the bread at 180° for about 40.minutes.

************************************

Anche questa ricettina, presa da “Pane, pizze, focacce, torte dolci e salate”  edito da Arsenale Editore, la aggiungo alla libreria dello Starbooks la bellissima iniziativa del blog Menuturistico di cui vi avevo parlato QUI!

Annunci

13 thoughts on “Pane Martino alle castagne e noci – Chestnut and walnut bread

  1. Non ho mai fatto un pane alle castane ma dev’essere proprio buono 🙂 E così bello ricco di noci è ancora più invitante, perfetto col salato ma anche con una bella marmellata a colazione. Un bacione

  2. E’ ricchsisimo di bontà questo bel pane di castagne, bello e sicuramente squisito.. Anche io lo vedo ,olto adatto per dei bei formaggi cremosi da spalmarci su oppuire anche una buona marmellata. Ciao Terry, un saluto

  3. Pingback: Pane Martino alle castagne e noci – Chestnut and walnut bread

  4. Deve essere favolso! Immagino che profumino mentre cuoce.
    Oltre a formaggi e simili io lo vedrei bene con un velo di buon burro di malga e un pochino di confettura o marmellata di arance…Delizia!

    Nadia – Alte Forchette –

  5. terry!!!!!!!!!!!!!!!! è un sacco che nn passo scusami..
    questo pane martino nn l’ho mai sentito dire ma ha un bellissimo aspetto, autunnale, proprio quello che ci vuole in questi giorni.. nn so se avrò tempo di prepararlo ma per ora lo ammiro dalle tue foto 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...