Mustikkapiirakka – Torta ai mirtilli finlandese – Finnish blueberry pie

Scroll down for english version

Mustikkapiirakka

Come promesso nel precedente post continuo con le ricette con i mirtilli!🙂 …e questa volta la ricetta in questione la unisco anche all’Abbecedario Culinario della Comunità Europea visto che la torta ai mirtilli in questione è anche una ricetta finlandese (forse lo strano nome che avete letto vi aveva fatto intuire qualcosa😉 )! …il nostro tour culinario attraverso i paesi della CEE è arrivato alla lettera K di  Kalakukko, tipico piatto finlandese presentato della nostra ambasciatrice Tamara del blog Un pezzo della mia Maremma.

 

Devo ammettere che questo Abbecedario mi ha proprio entusiasmato, è bellissimo scoprire le ricette di paesi a noi vicini e attraverso di esse scoprirne anche la cultura e le tradizioni! …sto davvero cercando di non perdere tappe, nonostante a volte il tempo da dedicare alla cucina e alla sperimentazione non sia mai quanto desideri …per fortuna anche se non riesco a provare tutte le belle ricette che vedo personalmente, il viaggio virtuale che stiamo facendo mi arricchisce anche solo leggendo i post di introduzione che tutte le brave ambasciatrici fanno e le numerose ricette che le blogger uniscono a questa raccolta… insomma ho una lunghissima lista di ricette da provare!😉

 

L'Abbecedario Culinario della Comunità Europea

Sbirciando per il web alla ricerca di ricette finlandesi ne ho trovate molte di intriganti, soprattutto quelle di pesce e i pani… dal Rieska, pane piatto e croccante al pan dolce… chiamato Pulla! …avrei voluto provarle tutte ma a causa del scarso tempo a disposizione ho dovuto sceglierne una… ed alla fine le mie attenzioni sono cadute su questa torta a base di mirtilli, frutto di bosco in piena stagione e che amo molto!

Mustikkapiirakka 5

Una volta scelta la ricetta ho cercato varie ricette per il web… cosa che faccio sempre quando mi accingo a fare una ricetta tipica di qualche paese o regione… questo per trovare la più veritiera!… in questo caso devo dire che ho trovato ricette diverse tra loro, ci sono infatti versioni di crostate rustiche con pasta frolla alla panna acida, o con pasta sfoglia e sia per una frolla lievitata come quella che ho fatto io! …ho scelto di provare questa versione sia perchè mi ispirava come consistenza e sia perchè era quella che ho trovato più spesso, sia in siti inglesi che finlandesi!

La ricetta originale prevede l’uso della panna acida nel ripieno ma io ho voluto renderla più leggera e mi sono lasciata ispirare da altre versioni di questa ricetta dove usavano lo yogurt… ho così optato per uno yogurt greco magro, bello denso e cremoso (lo adoro)! …per quanto riguardo lo stampo nessuna ricetta dava dimensioni precise e la quantità di impasto secondo me non arrivava a coprire lo stampo da crostata che ho da 24 così ho usato questo da circa 20 cm in ceramica, voi sentitevi liberi di usare la tortiera che più preferite!

Che dire del risultato finale… meraviglioso… la frolla è rustica …morbida e croccante allo stesso tempo… il ripieno è cremoso, sugoso, dolce e golosissimo!!! …è stato amore al primo morso… una torta da rifare assolutamente!🙂

Mustikkapiirakka - prova-horz

– per la frolla lievitata:

  • 100 gr di farina di segale integrale
  • 100 gr di farina 00
  • 100 gr di burro
  • 80 gr di zucchero
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaino di cardamomo in polvere
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci

– per il ripieno:

  • 180 gr di mirtilli
  • 250 gr di yogurt greco (o panna acida)
  • 50 gr di zucchero
  • 1 uovo

Miscelare le due farine con lievito, sale e cardamomo. Sbattere il burro morbido a temperatura ambiente insieme allo zucchero finchè cremosi, unire l’uovo, sbattere bene dopodichè unire il ix di farina ed amalgamate bene il tutto con una spatola. Risulterà un impasto simile ad una frolla molto morbida. Mettete il composto in una tortiera e stenderlo per ricoprire bene il fondo ed i bordi.

In una ciotola amalgamate bene insieme yogurt, zucchero e uovo, sbattendoli un po’ con un frustino. Versare il composto dentro il guscio di pasta e poi cospargervi sopra i mirtilli (ben lavati ed asciugati) facendoli affondare nella crema di yogurt.

Cuocere in forno caldo a 190° per circa 35-40 minuti o finchè vedrete la frolla dorata.

English corner 2

Mustikkapiirakka 2

Finnish blueberry pie

As promised on previous post I’m back with another blueberry recipe! …and this delicious finnish tart takes also part to the European Community ABC that has now arrived in Finland with the letter K for Kalakukko, typical finnish recipe that has been introduced by  Tamara from the blog Un pezzo della mia Maremma.

 

I’ve been browsing the web in search of finnish recipe to try and I’ve been tempted and attracted by many recipes …fish ones.. breads… but as i don’t have much time to dedicate to cooking i had to choose only one and my final attention went to this great blueberry tart… also cos blueberries are in full season now!🙂

 

As i usually do when i want to try a typical recipe i look for different versions, in order to understand which is the one that is more “authentic”! …i found recipes for this tart which used or puff pastry or a shortrust pastry made with sour cream and others with a cake like pastry that calls for baking powder! …at the end i opted for this last one, the more interesting and also the one i found more often in both english and finnish websites!

 

Most of the recipes i read called for sour cream for the filling but other versions used yogurt instead and i opted for this lighter idea!🙂 …I also never found the right baking pan size so i ended up using a ceramic baking pan of about 20 cm, also cos the usual tart 24 cm  baking pan i use i thought it was too much for the amount of pastry i had.

Anyway… the result is a fabulous pie… i loved the crust, crunchy and soft at the same time …but i loved even more the filling, creamy and juicy… sooo delicious! … it has been love at first bite!🙂

Mustikkapiirakka 4

– for the pastry:
  • 100 gr of rye flour
  • 100 gr of all purpose flour
  • 100 gr of butter, soften
  • 80 gr of sugar
  • 1 egg
  • 1 tsp of baking powder
  • 1 tsp of ground cardamom

– for the filling:

  • 180 gr of blueberry
  • 250 gr of greek yogurt (or sour cream)
  • 1 egg
  • 50 gr of sugar

SIft together both flours, salt, baking powder and cardamom. In a bowl beat butter and sugar until creamy, add the egg and keep eating. Fold in flour mix and incorporate. You’ll get a soft pastry, place it in the pan and cover the pan.

In a bowl whisk by hand yogurt, egg and sugar, then pour this mixture into the pastry shell. Spread on top the blueberries (washed and pat dry) and sink them into the yogurt cream.

Bake in preheated oven at 190° for about 35/40 minutes or untl you see the golden pastry.

Mustikkapiirakka 3

18 thoughts on “Mustikkapiirakka – Torta ai mirtilli finlandese – Finnish blueberry pie

  1. ciao carissima Terry, io la proverò sicuramente, amo la farina di segale, e questa crostata mi attrae in modo particolare, anche a me sta entusiasmando questo “viaggio” nei paesi europei, mi piace andare a scoprire cose che magari non sapevo di un paese, usi, costumi, cibo, tutte cose che magari conoscevo superficialmente, la Finlandia mi ha preso molto e tutti i giorni si mangia un piatto finlandese, ormai a casa lo sanno…grazie della tua partecipazione, un caro saluto

  2. Pingback: Mustikkapiirakka – Torta ai mirtilli finlandese – Finnish blueberry pie

  3. quando mi è arrivato l’avviso, nella cartella della posta, del tuo nuovo post non ho esitato a leggerlo già immaginavo qualche gustosa e interessante ricetta! ma questo è troppo…sono a Singapore e qui di torte del genere nemmeno l’ombra. Mi hai fatto venire l’acquolina in bocca (come sempre) e voglia di tornare in Fillandia, dove in questo periodo è il boom di torte con mirtilli e altrespettacolari specialità!

  4. Ciao Astrid, che piacere il tuo commento! Son felice che questa torta ti sia piaciuta… Provala quando puoi …é goduriosa!
    Beata te che hai visitato la Finlandia… Mi piacerebbe un mondo vederla! …so che lí ora é proprio stagione di mirtilli!
    …cmq se ti piacciano stay tuned che arriverá un’altra dolcezza mirtillosa!
    Bacioni e alla prossima!
    Terry

    • Terry devi assolutamente visitarla!! Quando sono andata mi ha ospitato un’ amica e cosi ho potuto mangiare proprio piatti tipici, come da noi la pizza o la lasagna! Fanno dei biscotti, morbidi e ripieni con riso buonissimi se li trovo ti invio il link (se non li hai gia’ in cantiere!) Bacioni

      • Astrid carissima, intanto grazie per i tuoi commenti …é bello sapere che quello che propongo piace e che qualcuno lo segue con piacere!🙂
        Manda pure la ricetta di questi dolcetti con il riso… Mi ispirano un sacco… É perfetto avere ricette direttamente dal loco🙂
        Bacioni

  5. Invitantissima e’ dir poco… anche qui in Irlanda siamo in piena stagione di mirtilli (e io ne sto facendo incetta e me li surgelo per i mesi piu’ bui!), per cui direi che sara’ una torta che provero’ al piu’ presto (devo convincere pero’ il marito che non e’ un gran fan – in compenso la mia piccola ne va matta – tutta la mamma :D)
    anch’io trovo questo viaggio europeo bellissimo (e le tue ricette sono sempre splendide) mi mangio un po’ le mani per il poco tempo che ho al momento per provarle tutte!
    rimediero’ negli anni futuri… quando la piccola andra’ a scuola.
    un abbraccio
    Martina

  6. Pingback: Crostatine di segale ai mirtilli e fiori di sambuco – Blueberry and elderflower rye tartlets | Crumpets & co.

  7. Quanto mi piacciono questo tipo di torte, con la frutta, il ripieno fresco e goloso e la frolla rustica! Ne ho fatta giusto una simile, ma il ripieno allo yogurt lo devo ASSOLUTAMENTE provare! Si è capito che mi piace!?Brava!
    Ciao Manu.

  8. Pingback: K come Kalakukko e con l’Abbecedario culinario d’Europa voliamo in Finlandia - Un pezzo della mia Maremma - …ma sono tante le cose meravigliose di questa terra e in particolare vi racconterò della cucina…

  9. Eccola la torta simile alla mia, cara compagna di viaggio. Chissà come è cremosa con lo yogurt, ho visto che hai messo il cardamomo nell’impasto…la prossima volta lo metto anche io!😉
    Ci vediamo in Svezia vero?!🙂

  10. Pingback: Frutta di stagione: …i mirtilli | Crumpets & co.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...