Focaccia dolce d’orzo alle mele dimenticate – Forgotten apples barley focaccia

Scroll down for english version

image

Oggi vi propongo una meravigliosa focaccia dolce che feci l’anno scorso con delle “mele dimenticate” che avevo raccolto presso l’agriturismo a Casola Valsenio.

Come vi raccontai qualche post, l’anno scorso dopo poco essere tornata dalla Festa dei Frutti Dimenticati ed aver preparato un po’ di ricette, incontrai uno dei periodi piú bui della mia vita… E cosí queste ricette le ho tenute in stand-by per questa stagione di frutti dimenticati!

image

La varietá precisa di mele non la so… Ma so che erano deliziose, croccantine e dolci! …oltre a mangiarle cosí e a metterle nella marmellata di azzeruole ci ho pure farcito questa focaccia dolce, fatta con una parte di farina d’orzo, morbida e coccolosa! …una dolcezza velata e delicata che ho amato molto! …perfetta per una calda colazione autunnale! ….mi ricordo che aveva fatto in tempo ad assaggiarla mia madre prima che stesse male e l’aveva divorata!🙂

Anche se non doveste trovare delle mele selvatiche, provate comunque questa morbida focaccia con le mele che avete a disposizione… Sarà una dolce coccola!🙂

image

  • 300 gr farina manitoba
  • 200 gr farina integrale d’orzo
  • 1 e 1/2 bicchiere di latte tiepido
  • 20 gr lievito di birra fresco
  • 4 cucchiai d’olio evo
  • 3 cucchiai di zucchero di canna
  • mele

– per la copertura:

  • 3 cucchiai d’acqua
  • 3 cucchiai d’olio evo
  • zucchero di canna

Io ho impastato tutto usando la macchina del pane. Ho messo prima il latte tiepido e vi ho fatto sciogliere il lievito di birra. L’ho lasciato lí per mezz’ora finché non ha iniziato a fare le bolle. Ho poi unito l’olio, lo zucchero ed ho coperto con il mix di farine. Ho azionato il programma solo impasto ed ho lasciato lievitare l’impasto all’interno. L’ho poi prelevato reimpastato brevemente e diviso in due palle uguali. Ho steso la prima palla ed ho coperto il fondo di una teglia quadrata (20 x 20 cm). Vi ho adagiato sopra le melette pelate e tagliate a fettine. Ho ricoperto con l’altra parte di impasto steso a misura e vi ho adagiato sopra altre melette.  Ho fatto rilievitare la focaccia altri 45 minuti ed dopo ho miscelato olio, acqua ed ho spennellato la superficie, ho cosparso con zucchero di canna. Ho poi cotto la focaccia in forno preriscaldato a 190º per mezz’ora circa, finché la focaccia era ben dorata.

English corner 2

image

Forgotten apples barley focaccia

This is a recipe for a slightly sweet focaccia with wild apples and barley flour. It’s great for a warm and comforting autumnal breakfast!

I used some wild (forgotten-old variety) apples i personally picked up at the agritourism orchard in Casola Valsenio, the same i used for the azeroles jam. Anyway even if you can’t find some wild apples, try this delicious, soft focaccia, it’s really gooood!😉

  • 300 gr strong white flour
  • 200 gr whole grain barley flour
  • 1 and 1/2 glass lukewarm milk
  • 20 gr fresh brewer’s yeast
  • 4 tbps extra virgin olive oil
  • 3 tbsp brown sugar
  • apples

– for the glaze:

  • 3 tbsp of water
  • 3 tbsp extra virgin olive oil
  • Brown sugar

I used bread machine to knead the dough. I firstly placed in the basket the milk in which i dissolved the yeast. I left it there for about 20 minutes until bubbling. The i added sugar, oil and the mix of flours. I started the program “knead only” and left the dough to prove in there until doubled in size. Then i quickly worked the dough and divided in two equal balls. With one i covered the base of a non-sticking square baking pan (20 x 20 cm). I covered this first layer with sliced apples. I then covered with the remaining dough and made another layer of sliced apples which i slightly pressed into the dough. I left the focaccia to rise for other 45 minutes then i brushed the top with water and oil mixed together and sprinkled some brown sugar on. I baked the focaccia in preheated oven at 190º for about 30 minutes, until golden on top.

image

Le melette dimenticate sono le mie protagoniste per il “raccolto” del WHB#409 la raccolta settimanale di ricette a base di erbe, frutta, verdure, ortaggi, cereali, etc… L’idea l’ha avuta e l’ha fatta crescere un po’ di anni fà Kalyn, del blog Kalyn’s Kitchen… ora è seguita da Haalo di Cook (almost) anything at least once… per la versione inglese e da da Brii nella sua versione italiana. Ogni settimana un blogger a turno ospita “il raccolto” settimanale e questa settimana la nostra ospite è Carla Emilia del blog di Un’Arbanella di Basilico.

This entry take part to the WHB#409 english edition, the weekly event started by Kalyn of Kalyn’s kitchen, now organized by Haalo of Cook (almost) Anything at Least OnceThis week the event is hosted by  Carla Emilia from Un’Arbanella di Basilico.

image

4 thoughts on “Focaccia dolce d’orzo alle mele dimenticate – Forgotten apples barley focaccia

  1. Meravigliosa e che sofficità, la foto non ha veli. Penso che sia una di quelle torte adatte per ogni momento della giornata e poi con quei bei pezzi di mela tra un morso e l’altro come si fa a resistere?!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...