Fusilli alle sbrise e nocciole – Fusilli with oyster mushrooms and hazelnuts

Scroll down for english version

image

Dopo lo sfogo (la mia foto è stata tolta per fortuna) ed il polpettone vintage è ora di tornare a parlare di prodotti di stagione! …ho pensato di lasciarvi oggi e nei prossimi giorni delle idee per dei primi piatti con prodotti di stagione… ed inizio oggi con la pasta e con le sbrise!

Magari alcuni di voi si domanderanno cosa sono le sbrise… ed in effetti avete ragione, perché “sbrise” è il nome locale (Venezia e dintorni) che diamo ai funghi Pleurotus!

L’autunno è stagione di sagre e fiere locali ed in zona ce n’è anche una dedicata proprio alla sbrisa! …si tiene a settembre ma ancora oggi si trovano sbrise al mercato, questi belle ombrelle larghe, quasi dei ventagli, morbidi e profumati!

Il gusto della sbrisa è unico, delicato e particolare allo stesso tempo. Questi funghi li ho cucinati in modo molto semplice e classico, con aglio e prezzemolo ed una sfumata di vino bianco, ho solo aggiunto, nel condire e saltare la pasta, un po’ di nocciole tritate che con la loro croccantezza contrastano la morbidezza dei funghi e regalano ulteriore gusto! …l’uomo di casa  c’ha messo anche del pecorino romano sopra e devo dire che ci stava proprio bene!

Funghi… nocciole… un piatto “di terra” che per colori, sapori e profumi sa di caldo autunno!

image

  • 150 gr di fusilli
  • 400 gr di sbrise (pleurotus) giá puliti
  • olio evo
  • 1 spicchio d’aglio
  • vino bianco secco
  • prezzemolo
  • una manciata di nocciole tritate
  • sale
  • pecorino (facoltativo)

Tagliare le sbrise a listarelle scartando la parte più dura del gambo  e poi sciacquarle brevemente sotto acqua corrente per eliminare eventuali residui di terra. Scaldare due cucchiai d’olio evo in una padella, unire lo spicchio d’aglio, farlo soffriggere un minuto e poi unire i funghi. Mescolare bene e lasciarli cuocere qualche minuto, sfumare con del vino bianco (mezzo bicchiere circa) e continuare la cottura a fuoco medio finché i funghi risultino cotti. Se serve unire dell’acqua calda. Aggiustare di sale, cospargere con un cucchiaio di prezzemolo tritato e tenere da parte. Cuocere la pasta in abbondante acqua salata, scolarla, unirla alle sbrise nella padella, aggiungere le nocciole tritate (tenetene un po’ da parte per guarnire) e saltare il tutto per qualche minuti finché ben amalgamato. Servire con delle nocciole tritate sopra e se volete del pecorino  grattugiato.

English corner 2

image

I thought it’s time to share some recipes with seasonal products…i have three idea for some main courses or “primi” as we call them in Italy… term that includes pasta, rice, gnocchi or even grains(farro, barley) dishes! …so I’ll start with a pasta dish with oyster mushrooms, which are on our market stands in this period!

I like oyster mushrooms, I like their strange big ear shape and I like their unique taste, they are delicate but with character!

I cooked them in a very simple way with garlic, parsley and some white wine, then when sauting the pasta I added the crunchy touch of chopped hazelnuts which balance the soft texture of mushrooms.

An earthy pasta full of autumn flavours and scents, I loved it! …if you like you can also sprinkle some grated pecorino or other cheese on top… we tried it also this way and it’s great as well!

  • 150 gr of fusilli
  • 400 gr of oyster mushrooms (already cleaned)
  • Parsley
  • White wine (about half a glass)
  • Extra virgin olive oil
  • 1 garlic clove
  • A handeful of hazelnuts, roughly chopped
  • Salt
  • Grated Pecorino cheese (if you like)

Cut mushrooms in slices, removing the harder ends then quickly wash them under running water to remove any dirt bit. Heat 2 tbpsof olive oil in a pan and add the garlic, sauté for 2 minutes then add the mushrooms and stir well. Cook for few minutes then pour in the white wine, let it evaporate and cook mushrooms in medium heat until cook and tender. If you need add extra hot water. Adjust with salt, add chopped parsley , mix well and set aside. Cook pasta in salted boiling water, drain when “al dente” and place it in the pan with mushrooms. Return to heat, add chopped hazelnuts (reserve some for serving) and toss everything until well combined. Serve the pasta with extra hazelnuts on top and if you like some grated pecorino cheese.

image

Le sbrise  sono le mie protagoniste per il “raccolto” del WHB#412 la raccolta settimanale di ricette a base di erbe, frutta, verdure, ortaggi, cereali, etc… L’idea l’ha avuta e l’ha fatta crescere un po’ di anni fà Kalyn, del blog Kalyn’s Kitchen… ora è seguita da Haalo di Cook (almost) anything at least once… per la versione inglese e da da Brii nella sua versione italiana. Ogni settimana un blogger a turno ospita “il raccolto” settimanale e questa settimana la nostra ospite è Graziana di Erbe di cucina.

This entry take part to the WHB#412 english edition, the weekly event started by Kalyn of Kalyn’s kitchen, now organized by Haalo of Cook (almost) Anything at Least OnceThis week the event is hosted by Graziana of the blog Erbe di cucina.

image

14 thoughts on “Fusilli alle sbrise e nocciole – Fusilli with oyster mushrooms and hazelnuts

  1. Terry carissima non ci crederai ma ieri pomeriggio mamma è tornata con un cesto di questi funghi presi all’agrario. Oggi così stavo pensando chissà come potrei cucinarli ma soprattutto che funghi sono?! E sei venuta in mio soccorso, ho imparato il loro nome, e il loro sapore! Grazie mi fai sempre scoprire nuove cose,prodotti e ricette! Questa pasta rientra nelle mie topo 10!!

  2. Questo piatto mi piace davvero, prima di tutto alla vista, con questi colori autunnali che ti riscaldano e sono i miei preferiti. Poi per i fusilli, il mio formato di pasta preferito, e le nocciole, che adoro. L’accostamento con i funghi non l’ho mai provato ma sono certa sia buonissimo. Brava!🙂

  3. Pingback: Risotto di radicchio, zucca e cacioricotta – Radicchio and pumpkin risotto with cacioricotta cheese | Crumpets & co.

  4. Pingback: Zuppa di funghi Pleurotus Ostreatus « Dolce Amara Deliziosa

  5. Pingback: Risotto di radicchio, zucca e cacioricotta – Radicchio and pumpkin risotto with cacioricotta cheese | Food Blogger Mania

  6. Pingback: Risotto di radicchio, zucca e cacioricotta – Radicchio and pumpkin risotto with cacioricotta cheese

  7. Pingback: Farro con broccoli, ceci e za’atar – Farro with broccoli, chickpeas and za’atar | Crumpets & co.

  8. Pingback: Farro con broccoli, ceci e za’atar – Farro with broccoli, chickpeas and za’atar

  9. Dovevo ancora guardare per bene questo post ma non me ne ero di certo dimenticata! ^_^ Ohmamma le noccioleeeeeee sulla pasta!!! Credo che riescano ad amplificare l’effetto droga😀

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...