Farro con broccoli, ceci e za’atar – Farro with broccoli, chickpeas and za’atar

Scroll down for english version

image

Ed eccoci alla terza idea per un primo di stagione… dopo la pasta ed il riso oggi tocco ad un cereale che amo molto… il farro! …e come ortaggio di stagione i broccoli!

Questo primo è di una semplicità disarmante ma è di un buono… sarà che ha una combinazione di ingredienti che adoro… e che fanno un gran bene! …il farro… i broccoli…e i ceci, che meraviglie della natura!

Ho insaporito poi tutto con una miscela di spezie mediorientali… lo za’atar!

Amo molto il connubio ceci e timo… ed ho pensato che essendo il timo uno dei principali ingredienti dello za’atar, questa miscela sarebbe stata perfetta per questo mio piatto… ed infatti così è stato, un tocco aromatico e gustoso che ha esaltato sia i ceci che i broccoli!

Un primo semplice e ricco di tutti i nutrienti necessari per un pasto completo e sano! …oltre a ciò è anche buono …che volere di più!

image

Per che volesse saperne di piú sullo za’atar: lo za’atar é un mix di spezie usato in vari paesi del medio-oriente, le cui origini risalgono al 13mo secolo, se non oltre! Un condimento quindi antico che ha attraversato generazioni e terre e di cui, come potrete immaginare, ne esistono infinite varianti a seconda delle famiglie ma anche dei paesi… C’è lo za’atar libanese, quello giordano, quello israeliano… alcune erbe però, le basi fondamentali dello za’atar, sono comuni a tutte le varie versioni e sto parlando di un particolare timo di quelle terre (le cui origini botaniche sono quelle della famiglia dell’origano e della maggiornana e che è chiamato appunto za’atar) dei semi di sesamo e del sumac (o sommaco) dalla nota acidula. Vi si possono poi trovare aggiunte di maggiorana, menta, aneto, buccia di arancia… a volte anche del sale!

image

  • 120 gr di farro perlato
  • 1 broccolo
  • 150 gr di ceci già lessati
  • olio evo
  • sale
  • 1 cucchiaino di za’atar
  • 1 spicchio d’aglio

Sciacquate il farro sotto acqua corrente e lessatelo in acqua salata. Scolatelo e tenetelo da parte. Tagliare le cimette di broccolo e sciacquarle sotto acqua corrente. Cuocerle a vapore ed una volte tenere, metterle in una padella con due cucchiai d’olio e l’aglio, saltarle qualche minuto per insaporirle bene. Unite anche i ceci e cuocete il tutto per 5/10 minuti e se volete unite un goccio di acqua della cottura a vapore. Aggiungere lo za’atar ed il farro lessato ed amalgamate bene il tutto. Servite con una spolverata di za’atar sopra.

image

Questa bella stampa è in vendita su Etsy

You can buy this beautiful print on Etsy

Non solo in cucina: Il broccolo (Brassica oleracea var. italica), insieme ai suoi cugini cavoli e cavolfiori (ortaggi della stessa famiglia Brassica oleracea) è da tempo sotto i riflettori per i suoi numerosi effetti benefici per la nostra salute. Sempre di più si parla e si studiano le proprietà antiossidanti e antitumorali di questi ortaggi, vediamo quindi di scoprire cosa contengono e a cosa fanno bene.

I broccoli sono ricchi di vitamine tra le quali vitamina A, C, K e vitamine del gruppo B. Contengono acidi grassi essenziali come l’Omega 3, sali minerali (calcio, manganese, fosforo, zinco, selenio, magnesio), acido folico e fibre. Questo mix di nutrienti e molti altri fanno sì che i broccoli abbiano proprietà benefiche sull’apparato cardiovascolare, sul sistema immunitario, aiutano a mantenere le ossa sane e forti, a prevenire malformazioni del feto nelle donne in gravidanza (grazie all’acido folico), a regolare la pressione del sangue, a ridurre il rischio di cataratta ed infine aiutano a prevenire il cancro grazie alle tanto citate proprietà antitumorali. Attenzione che queste proprietà si mantengono se cotti al vapore ma si perdono se vengono bolliti o cotti al microonde.

Anche ad uso esterno possiamo sfruttare le proprietà antiossidanti, antibatteriche ed antinfiammatorie dei broccoli. Risultano ottimi nel preparare in casa una maschera per pelli grasse e acneiche. Frullate all’incirca 4 cucchiai di broccoli cotti al vapore e mescolate la purea con 1 cucchiaio di yogurt. Stendete la crema sul viso ben pulito e lasciate agire per circa mezz’ora. Sciacquate con acqua tiepida. Fare applicazioni giornalieri in caso di grossi problemi. Si dovrebbero vedere miglioramenti in pochi giorni.

Dalla spremitura a freddo dei semi si ottiene un prezioso olio, meraviglioso sia per la pelle (idratante e nutriente) che per i capelli, ai quali regala nutrimento, morbidezza e lucentezza senza appesantirli.

image

Farro with broccoli, chickpeas and za’atar

I’m back with the third main course recipe with seasonal vegs! …after a pasta and a rice recipe… it’s time to try a grain one… in the specific I used farro and I cooked it with broccoli and chickpeas!

This recipe is so easy and simple… but it’s packed with good and healthy foodfarro, chickpeas, broccoli… ingredients I love and that are so good for us! …it’s really a complete meal with all nutrients we need!

Then I added extra flavour with za’atar, a middle eastern herbs blend which includes sesame seeds, sumac and a special variety of thyme (which botanical origins anyway relate this herb to oregano and marjoram family). Za’atar origins date back to the 13thcentury, a very old seasoning which travelled through time andcountries generating a infinite number of varieties! …like curry blends, also za’atar, according to countries, regions… families… may vary and include extra herbs… and together with the basic mix of sumac, sesame seeds and thyme may you can also find marjoram, mint, dill, orange zest and even salt.

I love to pair chickpeas and thyme and I thought za’atar would have worked very well with this dish… and I was right… I loved the final results… this blend really enhanced broccoli and chickpeas without being intrusive!

image

  • 120 gr of pearled farro
  • 1 broccolo
  • 150 gr of chickpeas, canned
  • Extra virgin olive oil
  • Salt
  • 1 tsp of za’atar
  • 1 garlic clove

Wash farro under running water then boil it in salted water. When ready drain well and set aside. Cut broccoli in florets and steam them. When tender place them in a pan with 2 tbsp of olive oil and garlic clove. Saute for few minutes then add chickpeas (drained from their water and quickly washed) and cook for 5/20 minutes, adding if you need some of the steaming water. Adjust with salt season with za’atar, add farro and toss well to combine all ingredients. Serve sprinkling extra za’atar on top.

image

I leave you an interesting pic that describes the great broccoli benefits. I found this on Pinterest …a great source of ideas! …remember that broccoli anti-cancer properties can be preserved only if you steam them, not if you boil them or if you cook them in microwave.

image

Annunci

7 thoughts on “Farro con broccoli, ceci e za’atar – Farro with broccoli, chickpeas and za’atar

  1. Wow, un piatto che fà davvero bene questo! Cereali, ottime verdure di stagione e ricchissime di proprietà nutritive e delle spezie decisamente aromatiche e ricercate (le abbiamo anche noi e ci piacciono moltissimo per insaporire ogni ricetta!).
    bravissima, questo bel farro lo vogliamo provare anche noi 🙂

  2. Che descrizione esauriente! 🙂 Non sapevo che la bollitura di broccoli li facesse perdere le loro fantastiche proprietà… Mi sa che mi dovro comprare un termos in cui portare i miei pranzetti al lavoro, così evito di scaldarli in microonde…
    E quanto alla ricetta, in effetti e molto semplice ed e proprio per questo che sarà buonissima e genuina. E un’ottima idea per un pranzo veloce da preparare la sera e portare al lavoro il giorno dopo! Grazieeeee!!!! 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...