Pancakes alle pere cotogne – Quince pancakes

Scroll down for english version

image

Dopo le pere volpine torno con le pere cotogne… altro frutto dimenticato che raccolsi a Casola Valsenio durante la Festa dei frutti dimenticati!

Di pere cotogne ne ho portate a casa un bel po’ e varie sono le idee che ho da proporvi… oltre alla marmellata melacanina e alle cotogne alla lavanda che postai settimane fa!

Inizio con questi morbidissimi pancake che secondo me sono una vera coccola a colazione! …perfetti per chi magari nelle prossime settimane è a casa per le feste e vuole concedersi una colazione diversa dal solito… un po’ più lenta e magari meno “mordi e fuggi” rispetto a quelle che facciamo tutti i giorni prima di andare al lavoro!… una colazione da domenica… o per chi come me che la maggiorparte delle domeniche lavoro… una colazione da giorno di riposo! 🙂

In giro per il web anglofono ho trovato varie idee per dei pancakes con le cotogne… ed alla fine questa è la mia versione …che non dovevo fare una montagna di pancakes… ne sono venuti una decina circa perfetti per due! 😉

Io li ho gustati con lo sciroppo d’acero che adoro ma ci può andare della marmellata o del miele o dello sciroppo d’agave o quel che più gradite con i pancakes! 🙂

La cottura delle pere cotogne è sempre lunghetta e se non volete attendere troppo prima di gustarvi la vostra colazione suggerisco di cuocere le cotogne la sera prima e conservarle in frigo fino al mattino dopo.

image

  • 1 pere cotogna
  • 3 cucchiai  di zucchero
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaio di burro fuso
  • 200 ml di latte
  • 100 gr di farina
  • 1/2 cucchisino cannella
  • 1/2 cucchiaino zenzero in polvere
  • 1 pizzico di sale
  • 1 cucchiaino di lievito
  • zucchero a velo

Pelate le cotogne e tagliatele a tocchetti mettetele a cuocere in un pentolino con lo zucchero ed acqua fino a coprire a filo le cotogne. Cuocerle finchè tenere e l’acqua sia evaporata, ci vorranno 30-40 minuti. Schiacciare con un schiacciapatate verticale o con una forchetta le cotogne, creando una purea ma non troppo fina, lasciate comunque qualche pezzetto più grosso che sarà piacevole sentire mentre si gustano i pancakes. Lasciar raffreddare.

Trasferire la purea di cotogne in una ciotola, unire latte, uovo e burro e mescolare con un frustino. Aggiungere la farina miscelata con lievito,sale e spezie e mescolare bene.

Scaldare una padella antiaderente con un velo di burro e versarvi due cucchiaiate di composto per ogni pancake, quando in superficie compaiono delle bollicine girare i pancake. Ci vogliono pochi minuti per lato, abbassate comunque la fiamma una volta che la padella è bella calda. Spolverizzare i pancake con zucchero a velo e servirli belli caldi.

image

Non solo in cucina: Il cotogno (Cydonia communis, Cydonia lusitanica e altre varietà) è un albero della famiglia delle Rosacee (come il melo ed il pero), coltivato nel bacino mediterraneo sin dal medioevo. I frutti conosciuti come mele o pere cotogne (a seconda della forma del frutto), in passato venivano messi nei cassetti e negli armadi per profumare la biancheria. Sono frutti che si conservano a lungo in luoghi asciutti, non si consumano mai crudi poiché la polpa è dura ed astringente ma si prestano alla cottura per farne gelatine, confetture, liquori o per farcire dolci.

Questi frutti oltre ad essere molto buoni hanno anche interessanti proprietà nutritive, conosciute e sfruttate anche nei secoli passati. Le mele/pere cotogne contengono zuccheri, pectina, fibre, acido malico, sali minerali (calcio, fosforo) e vitamine B e C. Hanno proprietà astringenti a livello intestinale, antinfiammatorie dell’apparato digerente ed il consumo della polpa cotta aiuta le infiammazioni della gola.

Vecchio rimedio in caso di bronchite: macerare per 5 giorni una mela cotogna tagliata a tocchetti in un litro di vino rosso insieme a 2 stecche di cannella. Filtrare e consumare un bicchierino di vino caldo dopo cena.

image

English corner 2

image

Quince pancakes

For many persons these are days off work (not for me that I work also on Christmas day!)days to relax… perfect to enjoy a slow breakfast …so here you are a delicious idea for some pancakes… with a twist… cos they have quince in the batter!

When I went at the Forgotten Fruit Fair I came back home with a big amount of quinces… and I have few ideas to share… I already posted this jam and these baked quince with lavender… and today it’s pancake time! 🙂

Pancakes aren’t an Italian classic breakfast food… but I love them and when I have time for a comforting breakfast I make them …or waffles too!

I found different ideas on the web for quince pancakes and this is my version… with this quantities I got about 10 pancakes, enough for 2 persons! I enjoyed them with maple syrup but you can try them with the sauce you prefer or even plain… they’re delicious in anyway!

I suggest to cook quince the evening before making pancakes cos it takes a while to cook them so the morning after you are ready to prepare the batter and cook pancakes!

  • 1 quince
  • 1 egg
  • 1 tbsp melted butter
  • 200 ml milk
  • 100 gr of flour
  • ½  tsp of cinnamon
  • ½ tsp ground ginger
  • 1 pinch of salt
  • 1 tsp of baking powder
  • Confectioners’ sugar

Peel, core and cut quince in cubes. Place them in a saucepan with sugar and enough water to cover quince. Cook them until tender and water is evaporated, about 30-40 minutes. Mash quince with a potato masher leaving some chunks, which are nice to find when eating pancakes. Allow to cool. Place quince purée in a bowl, add butter, milk and egg, whisk well then add flour mixed with baking powder, salt and spices. Stir until blended.

Heat a non-stick pan with a small amount of butter, pour about 2 tbps of batter for each pancake, cook until bubbles appear then turn and cook on the other side. It takes few minutes per side. Turn heat on low when the pan in hot. Serve pancakes immediately dusted with confectioners’ sugar.

image

Le cotogne  sono le mie protagoniste per il “raccolto” del WHB#415 la raccolta settimanale di ricette a base di erbe, frutta, verdure, ortaggi, cereali, etc… L’idea l’ha avuta e l’ha fatta crescere un po’ di anni fà Kalyn, del blog Kalyn’s Kitchen… ora è seguita da Haalo di Cook (almost) anything at least once… per la versione inglese e da da Brii nella sua versione italiana. Ogni settimana un blogger a turno ospita “il raccolto” settimanale e questa settimana la nostra ospite è Kris di Tutto a Occhio.

This entry take part to the WHB#415 english edition, the weekly event started by Kalyn of Kalyn’s kitchen, now organized by Haalo of Cook (almost) Anything at Least Once. This week the event is hosted by Kris of Tutto a Occhio.

image

Annunci

10 thoughts on “Pancakes alle pere cotogne – Quince pancakes

  1. Pingback: Pancakes alle pere cotogne – Quince pancakes

  2. Pingback: Cake speziato con cachi e noci – Spiced persimmon and walnut bread | Crumpets & co.

  3. Pingback: Cake speziato con cachi e noci – Spiced persimmon and walnut bread | Food Blogger Mania

  4. Pingback: Cake speziato con cachi e noci – Spiced persimmon and walnut bread

  5. Pingback: Torta di pere cotogne e zenzero – Sticky quince and ginger cake | Crumpets & co.

  6. Pingback: Torta di pere cotogne e zenzero – Sticky quince and ginger cake | Food Blogger Mania

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...