Tortillas di cavolfiore – Cauliflower tortillas

Scroll down for english version

Tortillas di cavolfiore

Già in precedenti post ho accennato a quanto trovi Pinterest davvero fantastico! E’ un posto dove poter salvare idee ma anche e soprattutto per trovarne di nuove… un concentrato del web tra cui girare e sbirciare, cercando poi tra gli argomenti che più ci interessano! …ovviamente molte delle mie bacheche (o boards se vogliamo dirla all’inglese) sono di cucina… e tra le tante idee che ho salvato in questi mesi ci sono pure queste fantastiche tortillas di cavolfiore!

L’idea geniale di fare delle simil-tortillas con del cavolfiore è del blog Slimpalate! …il giovanissimo autore del blog, sperimentando con il cavolfiore è arrivata a queste specie di pancakes/tortillas che ho trovato davvero buonissime e facili da fare!

Le cime di cavolfiore crude vanno frullate fino a sembrare granelli di riso spezzato (qui sul suo blog ci sono foto dei passaggi), queste poi vanno messe in microonde per pochi minuti ed assumeranno un aspetto che, come dice Slimpalate assomiglia a quello della Masa Harina, la tipica farina per fare le tortilla messicane.

Il resto dei passaggi ve le descrivo per bene qui sotto… intanto vi dico che mi sono piaciute un sacco… si piegano con facilità e si possono farcire come più piace e trovo siano un ottimo trucco per far mangiare i cavolfiori anche ai bimbi o agli adulti che fan gli schizzinosi! 😉

Io le ho farcite con una cremina vegan che ogni tanto riesco a trovare alle fiere di prodotti naturali o in un negozio a Bassano, si chiamano IBI ed hanno vari gusti… la mia era alle erbe aromatiche e aglio orsino… a cui ho aggiunto dei pomodorini freschi!

I cavolfiori sono meravigliosi, fanno un gran bene alla nostra salute e visto che son in piena stagione… meglio sfruttarli a pieno, magari provandoli in vesti nuove e appetitose, come queste tortillas o come le polpette di qualche giorno fa! 🙂

Tortillas di cavolfiore 3

– Per 4 tortillas:
  • 1 cavolfiore medio-piccolo
  • 2 uova
  • Sale e pepe nero

Tagliate in cavolfiore a cimette e frullatelo in un robot finché diventi bricioloso. Metterlo in una ciotola e passarlo al microonde a 750W per due minuti, rigirarlo bene e farlo andare per altri due minuti. Mettere il cavolfiore in un telo e strizzarlo per bene per far fuoriuscire l’acqua in eccesso (fate attenzione perché il cavolfiore sarà caldo). Rimettere il cavolfiore nella ciotola, unire le uova, sale e pepe e mescolare bene. L’impasto deve risultare morbido, ne troppo liquido ne troppo duro. Preparate una teglia da forno con della carta forno, con un cucchiaio versate il composto sulla teglia, formando dei cerchi non troppo spessi con il dorso del cucchiaio. I miei erano da circa 10-12 cm l’uno. Cuocete le tortilla in forno per 10 minuti, tiratele fuori, rigiratele con una spatola e farle cuocere per altri 7 minuti. Una volta pronte mettete le tortilla su una gratella. Scaldate una padella anti-aderente a fuoco medio, mettete le tortilla in padella e farle tostare qualche minuto per lato. Questo passaggio renderà le tortilla più croccanti esternamente dandole un tocco ancor più simile alle tortilla classiche. Farcitele apiacere.

Nota: l’autore e creatore di queste tortillas, con la stessa quantità ha fatto circa 6 tortillas, io ne ho fatte solo 4 ma credo dipenda da quanto grandi le fate.

English corner 2

Tortillas di cavolfiore 2

Cauliflower tortillas

I think I’ve already told you, quite  a few times, how I find Pinterest such a great website/app! …I find it inspiring and so useful to save all the good ideas I can find surfing through the web and through Pinterest itself! …a kind of concentrate of what the web can offer through images. Most of my boards are food related and one of the many recipes I saved is to make these amazing cauliflower tortillas!

The original and brilliant idea comes from the blog Slimpalate, the author, experimenting with cauliflower, ended up creating these amazing tortillas! …if you visit his blog you can find and see how he made them!

When I saw them I suddenly wanted to try them and I think they are great! I loved their taste and I think they are a smart idea to disguise cauliflower and to make kids (but even fussy adults 😉 ) eat them! …cauliflower are so good for our health that I think that we should eat them more often, once or twice a week, especially now that they’re in season!

Once toasted you can fold these tortillas very easily and they can be filled with the ingredients you prefer… I kept them veg… and I used a creamy vegan sauce with aromatic herbs and fresh cherry tomatoes …delicious!

– For 4 tortillas:
  • 1 medium cauliflower
  • 2 eggs
  • Salt and pepper

Cut cauliflower in small florets, place it in a food processor and pulse until reduced it to fine grains. Place it in a bowl and microwave at 750 W for 2 minutes, stir well and microwave for other 2 minutes. Stir well then place cauliflower mixture in a dishtowel and squeeze out excess water (be careful cos it may be quite hot). Place drained cauliflower in a bowl and add two eggs, salt and pepper. Mix until well combined. Prepare a baking tray with parchment paper and spread mixture with the back of a spoon to create 10-12 cm fairly flat circles. Bake in preheated oven at 180° for 10 minutes, flip tortillas and return to oven for other 5-7 minutes. Once they’re done place them on a wire rack to cool. Heat a non-sticking pan over medium heat and place tortillas to toast, few minutes on each side, pressing them a bit, until they get brown spots. This step will make tortillas crispy and even more similar to classic tortillas.

Note: the author and creator of these tortillas made about 6 tortillas with same quantities, I made 4, I think it depends on how big you make the tortillas.

Tortillas di cavolfiore 4

Il cavolfiore sono i miei protagonisti per il “raccolto” del WHB#421 la raccolta settimanale di ricette a base di erbe, frutta, verdure, ortaggi, cereali, etc… L’idea l’ha avuta e l’ha fatta crescere un po’ di anni fà Kalyn, del blog Kalyn’s Kitchen… ora è seguita da Haalo di Cook (almost) anything at least once… per la versione inglese e da da Brii nella sua versione italiana. Ogni settimana un blogger a turno ospita “il raccolto” settimanale e questa settimana la nostra ospite è Carla Emilia del blog di Un’Arbanella di Basilico.

This entry take part to the WHB#421 english edition, the weekly event started by Kalyn of Kalyn’s kitchen, now organized by Haalo of Cook (almost) Anything at Least OnceThis week the event is hosted by  Carla Emilia from Un’Arbanella di Basilico.

whb421

Annunci

23 thoughts on “Tortillas di cavolfiore – Cauliflower tortillas

  1. Pingback: Tortillas di cavolfiore – Cauliflower tortillas | Food | Recipe Flash | Your all in one Recipe and Cooking News Aggregator

    • Ciao Elena, in effetti anche io avevo pensato “eh se uno non ha il microonde?” …credo che un opzione sarebbe una rapida cottura al vapore, quindi frullare il cavolfiore, mettere il cavolfiore bricioloso su un telo (in cucina sempre lindo e mai lavato con ammorbidenti) e messo una decina di minuti o anche meno al vapore. Io ho la vaporiera ma se devo cuocere poche cose a volte metto tutto in un colino di metallo a maglia fine sopra un pentolino con acqua e copro. Con un colino fine non servirebbe nemmeno il telo in caso.
      Se provi fammi sapere.
      Bacioni

    • Ciao Martina, stavo giusto scrivendo la risposta a Elena …credo che un opzione sarebbe una rapida cottura al vapore, quindi frullare il cavolfiore, mettere il cavolfiore bricioloso su un telo (in cucina sempre lindo e mai lavato con ammorbidenti) e messo una decina di minuti o anche meno al vapore. Io ho la vaporiera ma se devo cuocere poche cose a volte metto tutto in un colino di metallo a maglia fine sopra un pentolino con acqua e copro. Con un colino fine non servirebbe nemmeno il telo in caso.
      Se provi anche tu fammi sapere.
      Bacioni

  2. Ohoho, I had tried these a few month ago and they are amazing. My husband (who hates most veggies) ate it without moving an eyebrow as we say in French….
    After reading your post, I will prepare it again soon, makes me hungry to look at your pictures!

  3. Pingback: Ricette di stagione – settimana n. 9/2014 | Blog Cortilia

  4. Ciao Terry, e se dopo averla passata al forno la farciamo tipo pizza con pomodoro, origano, mozzarella e la rimettiamo in forno….che ne dici…si potrà fare? Paola

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...