Chocolate & Guinness Cake Pops

Scroll down for english version

Choc and guiness cake pops

Oggi voglio condividere i miei primi Cake Pops!!! …questi dolcetti fatti con impasto di torta che tanto stanno spopolando in quest’ultimo periodo!

Non vi lascerò una vera e propria ricetta visto che ho deciso di fare questi Cake Pops dopo un’errore! …volevo preparare dei muffins al cioccolato e guinness con gocce di cioccolato ma una volta in forno questi non sono cresciuti come dovevano… ma si sono espansi sulla teglia creando un mega muffins! 🙂

Così per non buttare  la parte di impasto buono e morbido ho pensato che avrei potuto fare dei cake pops, visto che avevo letto si fanno sbriciolando l’impasto di torte! …ho scartato la parte di impasto che era diventata troppo croccante, come quel poco che restava dei bordi dei muffins “spalmati” 😉 …tutto il resto l’ho sbriciolato con le mani e ho poi amalgamato il tutto con una scatoletta di Philadelphia. Ho poi sciolto del cioccolato fondente vi ho passato di cake pops e vi ho cosparso sopra della granella colorata su alcuni e del cocco in scaglie su altri.

Vi lascio quindi delle indicazioni generali e non una vera e propria ricetta… quella che avevo provato non l’ho più segnata… ma se volete provare proprio questi in rete trovate tante ricette di muffins o torte con cioccolato e Guinness e se non volete mangiarli in maniera classici potete trasformarli in simpatici e buonissimi cake pops!

Choc and guiness cake pops 3

Per fare dei cake pops:

Sbriciolate l’impasto di una torta a vostra scelta, dev’essere un dolce friabile, una torta paradiso, un ciambellone, pandori o panettoni avanzati o una torta al cioccolato come nel mio caso. Il mix bricioloso, per essere compattato e formare le palline per i cake pops va amalgamato con qualcosa che lo leghi, di solito si usa marmellata o del formaggio cremoso. Una volta pronto il composto formate delle palline. Mettetele su un piatto e fatele riposare una mezz’oretta in frigo perchè si rassodini bene. Fate sciogliere del cioccolato fondente (o al latte o bianco, quello che più vi piace) o a bagnomaria o nel microonde. Una volta pronto prendete degli stecchi per cake pops (potete comprare quelli adatti ma in caso provate anche degli stecchi per spiedini di legno grossi o riciclate, ben lavati gli stecchi dei gelati), immergete la punta dello stecchino nel cioccolato ed infilatelo poi nella pallina (questo aiuta a fare aderire meglio la palla allo stecco e far sì che non si stacchi). Immergete la pallina nel cioccolato fuso, rigirandola per coprirla bene e far cadere il cioccolato in eccesso. Mettetevi sopra a dei piattini precedentemente preparati con palline colorate o cocco in scaglie o codette colarate e fatene cadere un po’ sopra alla pallina (il resto ricadrà nel piattino). Mettere i cake pops così pronti ad asciugare infilandoli in un apposito sostegno (li vendono) o del polistirolo (quello che ho usato io) o dentro a dei bicchieri (anche se non staranno perfettamente dritti non importa). Lasciateli asciugare e serviteli.

Ovvio che queste sono indicazioni base per preparare cake pops abbastanza semplici con copertura al cioccolato e decorazioni che possiamo trovare in tutti i supermercati. In rete poi esistono varianti molto più elaborate con coperture fatte di pasta di zucchero o con i candy melts (sono cialde colorate, tipo cioccolato bianco colorato, che si comprano già pronte e si fanno sciogliere per poi proseguire come si farebbe con il cioccolato fuso) che si iniziano a trovare anche qui in Italia. Insomma, sono dei dolcetti dove ci si può sbizzarrire con la creatività e fantasia e trovo siano perfetti per buffet e feste per bambini! …o per bimbi con sindrome di Peter Pan come me! 😉

English corner 2

Choc and guiness cake pops 4

Chocolate & Guinness Cake Pops

Today i want to share my first Cake Pops! …nothing special… I see some amazing creations on the web and mine are nothing extraordinary! …but they are my first experiment and I really loved them!

I decide to make them after a muffins disaster! I wanted to make some chocolate & Guinness muffins, with chocolate chips too… but they rise too much in the oven… and i ended up with a unique large muffin top! 😉 …nevermind i thought… I saved all the good and soft part of the muffins i mixed it with cream cheese and I made these delicious cake pops! I used dark chocolate to cover the balls and then I sprinkled some grated coconut on some of them and little coloured sugar balls on other ones!

Cake pops are great for buffet and parties, especially for kids, with some creativity and fantasy you can create lots of different shapes and decorations! …you can cover cake pops with coloured candy melts or with sugar paste… and then sprinkle on them all the nice decorations you can find in the dedicated shops, coloured crystal sugars or sprinkles!

But if you never made them and you want to try them out, start with something simple as I did. The basic thing is to have a soft cake, plain or chocolate one ….you can even use leftovers, in Italy we can use panettone or pandoro leftovers from Christmas! …then you have to finely crumble the cake and mix it with something that will help to hold everything up and shape the balls… usually you can use cream cheese or jams! …once you shape the balls place them on a plate and then refrigerate for 30 minutes. Melt some chocolate (the one you prefer but a good quality one) and dip into it the point of a cake pops stick. Press sticks into the balls then pass the balls into melted chocolate. Turn the balls very well to cover them on each side then allow any excess of chocolate to drop away. Prepare some bowls with grated coconut or sprinkles, keep the cake pop on top of the bowl and sprinkle on them the decorations. Now cake pops are ready and you can display them on proper cake pop stands or on a styrofoam base as I did.

Online you can find lots of websites dedicated to these very popular sweets… and you’ll find even more good tips and tricks to make them. Then just let your fantasy go and create your own delicious and colourful cake pops! 😉

Choc and guiness cake pops 2

Annunci

12 thoughts on “Chocolate & Guinness Cake Pops

  1. Che belli! Anche io li ho visti spesso ma non mi sono mai cimentata…e sì che sono molto d’effetto e spopolerebbero! E poi sono un ottimo modo di riciclare un dolce non riuscito o avanzato…il problema è che a me non avanzano mai!! 😉

  2. Pingback: Chocolate & Guinness Cake Pops

  3. ciao Terry, ma siamo tutti Peter Pan davanti a queste cose. Prima di Natale li ho preparati con mia cugina ed erano più quelli che mangiavamo che quelli che arrivavano sulla base di polistirolo!!! Un bacione a presto

  4. Che bella idea che hai avuto! Io probabilmente mi sarei lasciata prendere dallo sconforto e avrei buttato tutto…e invece i tuoi cake pops sembrano fatti con lo stampo tanto sono precisi 🙂

  5. Pingback: Cake pops alla zucca – Jack O’Lantern Cake Pops | Crumpets & co.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...