Orecchiette di grano arso con asparagi e stracciatella – Toasted wheat orecchiette with asparagus and stracciatella cheese

Scroll down for english version

Orecchiette grano arso asparagi5

Se c’è un ortaggio che per me simboleggia la primavera questo è l’asparago! …nasce e si gusta in questa stagione e come molte piante primaverili è perfetta per aiutare il nostro organismo a depurarsi e liberarsi dalle scorie accumulate in inverno e prepararci al meglio alla stagione estiva.

Sfruttiamolo e godiamocelo finchè c’è e da il meglio di sè! 🙂 …io li uso molto, faccio spesso risotti o li mangio anche bolliti con le uova (qui un’idea diversa per questo classico abbinamento), li mette in lasagne, torte salate e ci condisco la pasta, come questa postata tempo fá e quella, ricca e cremosa che vi presento oggi! 🙂

Come pasta ho usato delle orecchiette di grano arso che comprai ad Alberobello. Le orecchiette sono tipiche pugliesi cosí come la farina di grano arso. In passato era la farina usata dai contadini. Questi la ricavavano macinando il grano duro che restava nei campi dopo la mietitura e successiva bruciatura delle stoppie. In seguito la miscelavano alla farina bianca, dovendo cosí acquistarne solo una piccola parte. Era una farina povera quindi che da alcuni anni, ristoratori e produttori hanno riscoperto e rivalutato facendola diventare una ricercatezza. Della serie “come cambiano i tempi” …prima farina per i poveri oggi per i ricchi… Vabbè forse esagero ma diciamo che un kilo lo si trova dalle 4 alle 8 volte tanto di una comune farina 00.

Poi per questa pasta ho usato una terza tipicitá pugliese, la stracciatella… per me una vera droga!

La stracciatella è un prodotto caseario pugliese, in sostanza è il ripieno della burrata, ovvero panna e sfilacci di pasta filata! …seppure distanti dalla mia amata Puglia, abbiamo trovato dove rifornirci anche qui ed ogni tanto ci concediamo questa prelibatezza non proprio ipocalorica… anzi! 🙂

Tutti questi ingredienti assieme hanno creato un piatto delizioso, la dolcezza della stracciatella ha sposato bene la nota tostata della pasta di grano arso e gli asparagi danno una nota fresca e leggera! Un primo improvvisato con quello che avevo ma apprezatissimo da chi l’ha gustato!

Orecchiette grano arso asparagi

– per 3 persone:

  • 250 gr di orecchiette di grano arso
  • 500 gr di asparagi verdi
  • 1 scalogno
  • brodo vegetale qb
  • olio evo
  • sale e pepe
  • erba cipollina
  • 4 cucchiai di stracciatella

Pulire gli asparagi levando la parte piú dura del gambo, pelando la parte finale e tagliandoli a tocchetti. In una padella scaldare due cucchiai d’olio evo insieme allo scalogno tritato, unire gli asparagi, saltarli qualche minuto e coprire con un bicchiere di brodo vegetale. Cuocere finchè l’acqua sia evaporata e gli asparagi siano teneri. Aggiustate di sale pepe. Cuocere le orecchiette in abbondante acqua salata ed una volta cotte, unirle agli asparagi insieme a stracciatella e erba cipollina, saltare brevemente per amalgamare il tutto e impiattare.

Orecchiette grano arso asparagi4

Toasted wheat orecchiette with asparagus and stracciatella cheese 

If there is is a vegetable that, for me, represent spring this is asparagus! …and as many other vegs that we can enjoy in this season, it is of great help to detox our body, liver, kidneys. It purify our blood, it is diuretic, it had lots of minerals, so an amazing “friend” packed with benefits! 🙂

This time I used asparagus to prepare a delicious and creamy pasta sauce! …this dish is also full of typical Puglia (region in the south of Italy… the “heel” of the boot) ingredients, like the toasted wheat orecchiette and the stracciatella.

Orecchiette are a regional type of pasta from Puglia and these ones are made with a particular old kind of wheat. In the past, farmers where used to burn the wheat remained on the fields after the harvesting. This toasted wheat was then milled and used by the farmers, this way they had to buy just a smaller amount of normal wheat and save some money!

With time, thanks to growing wealth, this kind of flour nearly disappeared but in the last few years, restaurants and chefs are casting new light on this “grano arso” flour and now it has become a real valuable ingredient!… from being a poor ingredient now it is a cool one! 🙂 …how things change eh?! 🙂

Then the other Puglia ingredient is stracciatella cheese (more info here), which is at the end the interior of another typical and famous cheese… burrata (read here) and it is made of cream and mozzarella strings! ...I really love stracciatella and burrata... they are a real drug for me… they are not light of course, with all the cream they have, but every now and then I love to have a “dose” of them! 😉

This pasta, with all these amazing ingredients it’s delicious, stracciatella with its creamy touch balance very well the toasted notes of the orecchiette with “grano arso” …and the asparagus are a lovey fresh touch! 

I used what I had in the fridge, it was not planned… but it has been a great success, appreaciated and enjoyed from first mouthful! 🙂

Orecchiette grano arso asparagi2

– for 3 persons:

  • 250 gr grano arso orecchiette
  • 500 gr green asparagus
  • 1 shallot
  • vegetable stock
  • extra virgin olive oil
  • salt and pepper
  • chive
  • 4 tbsp of stracciatella cheese

To prepare the asparagus cut off and discard the woody ends then cut them in pieces. In a pan stir-fry for a minute the shallot in 2 tbsp of olive oil, add the chopped asparagus, mix well, cook for few minutes then cover with a glass vegetable stock and let them cook till tender, adding more stock  if needed. Adjust with salt and pepper. Cook orecchiette in salted boiling water when done drain them well and place them in the pan with asparagus, add stracciatell and a handful of chopped chive and toss well to combine. Serve immediately.

Orecchiette grano arso asparagi3

 

Con questa ricetta a base di asparagi partecipo al contest di The Little Pots: Gli asparagi.

Andate sul suo bellissimo blog a scoprire come partecipare! 🙂

Stampa

 

Annunci

14 thoughts on “Orecchiette di grano arso con asparagi e stracciatella – Toasted wheat orecchiette with asparagus and stracciatella cheese

  1. Io amo la farina di grano arso, me l’ha fatta conoscere un’amica pugliese anni fa: me ne mandò un po’ proveniente da un mulino vecchia maniera e me ne sono innamorata. La stracciatella poi, non parlarmene, potrei mangiarne 1 quintale senza batter ciglio 😉

  2. questo piatto ha tutto quello che mi piace. Adoro gli asparagi e adoro la stracciatella, anzi se potessi ne mangerei in continuazione. Non ho mai ancora sentito qualcosa con il grano arso. Deve dare davvero un sapore particolare a questo piatto

  3. Buoneeee!! Ma lo sai che anche io ho comprato le orecchiette di grano arso ad un mercatino gastronomico?! Non ne avevo mai sentito parlare e mi hanno molto incuriosito. Ho già in mente come farle anche se non ne ho ancora avuto modo… A presto sui nostri schermi! 🙂

  4. Wow che meraviglia! sono cremosissime!
    Il fresco degli asparagi ed il dolcino del formaggio si sposano perfettamente con il gusto più amarognolo del grano arso! davvero un’ottima pensata!
    un bacione

  5. Pingback: TheLittlePots’ Contest: gli asparagi. | The Little Pots

  6. Pingback: Ricette di Stagione – Settimana n. 23/2014 | Blog Cortilia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...