Polpette di quinoa e patata dolce con fiori d’erba cipollina – Quinoa and sweet potato patties with chive flowers

Scroll down for english version

Polpette quinoa e patata dolce2

Oggi vi lascio un’ideuzza per un secondo vegetariano gustoso e veloce! …avevo ancora delle patate dolci arancioni (chiamate anche batate) e mi ispirava l’idea di farci delle polpette con la quinoa, cosí come avevo visto su Pinterest! …non ho seguito una delle ricette pinnate …sono andata a naso e ispirazione! Le ho fatte semplici, quinoa, patata dolce cotta al vapore e l’aroma dell’erba cipollina che amo molto e di cui ho voluto unire anche un po’ fiorellini che danno colore oltre che aroma!

Sono delle polpette sostanziose, che saziano… due di queste con un po’ di verdure fresca vi regalano un pasto sano e completo, gustoso e profumato! Per non appesantirle le ho anche cotte al forno spruzzandole con pochissimo olio evo. A tal proposito esistono sia nebulizzatori o anche delle boccette di olio evo, da olive italiane, giá con spruzzatore, comodissimo per questo tipo di preparazioni ma anche per condire con leggerezza …una spruzzata e via, si risparmia olio e pure calorie! 🙂

Io ne ho fatte 5 grandi ma nulla vieta di farle piú piccole e servirle come antipasto finger food! 🙂

Polpette quinoa e patata dolce - impasto

 

– per 5 polpette:

  • 1 patata dolce
  • 50 gr di quinoa (io ho usato un mix di quinoa rossa e gialla)
  • 1 mazzettino di erba cipollina (circa 1 cucchiaio abbondante da tritata)
  • 10 fiori di erba cipollina
  • 3-4 cucchiai di pangrattato
  • sale
  • pepe nero

Cuocete la patata dolce al vapore, asciugatela bene e frullatela con l’erba cipollina fino a ridurla in purea. Cuocete la quinoa in acqua salata, scolatela ed unitela alla patata frullatela. Aggiungete i fiori di erba cipollina, sale e pepe nero e pangrattato, quanto basta ad avere un composto morbido ma maneggiabile. Formate delle polpette schiacciate. Passatele in altro pangrattato e adagiatele su di una teglia da forno coperta con carta forno e spruzzatele con poco olio eco. Infornate a 200º per circa 20 minuti, rigirandole, finchè dorate.

Chive flowers

Non solo in cucina: L’erba cipollina (Allium schoenoprasum) è una pianta aromatica molto usata in cucina. Di solito, in cucina, si usano gli steli verdi, dall’aroma che ricorda quello della cipolla ma in maniera più lieve e delicata ma anche i bei fiori viola si possono usare in cucina, sia per decorare, grazie al loro colore vivace che per dare gusto ai piatti.

L’erba cipollina è un’aromatica usata sin dai tempi dei greci e dei romani, sia per condire e aromatizzare i piatti che per sfruttarne i suoi benefici. Essa contiene vitamine (soprattutto vitamina C) e sali minerali (potasssio e fosforo). Aggiunta alla pietanze aiuta la loro digestione. Contiene un’olio essenziale (se la si recide si possono notare delle goccioline) dalle proprietà depurative, lassative, antisettiche e cardiotoniche.

English corner 2

Polpette quinoa e patata dolce3

Quinoa and sweet potato patties with chive flowers

On my beloved Pinterest I’ve pinned different idea for some sweet potatoes and quinoa patties, so when I had some sweet potatoes on hands I finally tried my own version of these patties! …I say my own version cos at the end I didn’t follow any of the recipes I pinned and I made my patties following my mood and idea to make them very simple and healthy!

I only used sweet potatoes, quinoa and some chive and chive flowers for extra aroma… cos I really love chive!!! 🙂

These patties are vegan, healthy and nourishing, two of them served with a green salad you get a full meal with all nutrients and taste! …I made 5 big patties but if you prefer to serve them as appetizer you can make them smaller.

I bake them in the oven with just some olive oil that I sprayed on top! …at supermarkets I find a great extra virgin olive oil in a spray bottle and it’s very handy to save oil and calories but you can use also an empty bottle with spray nozzle and fill it with the oil you prefer and use it when cooking.

– for 5 patties:

  • 1 sweet potato
  • 50 gr quinoa (I used a mix of red and normal quinoa)
  • 1 small bunch of chive (about a tbsp when chopped)
  • 10 chive flowers
  • 3-4 tbsp breadcrumbs
  • salt
  • black pepper

Cook sweet potato in a steamer then pat it dry and place it in a food processor with chive and reduce to cream. Move the mixture in a bowl. Cook quinoa in salted boiling water, drain it well and add it to the potato mixture. Add chive flowers, salt, pepper, chive flowers and breadcrumbs, enough to get a soft micture you can easily shape. Shape patties, pass them on breadcrumbs an dplace them in a baking tray cover with parchment paper. Spray some olive oil on top and bake in preheated oven at 200° for about 20 minutes until golden. Flip them after 10 minutes.

Polpette quinoa e patata dolce

La quinoa insieme ai fiori d’erba cipollina e la patata dolce sono i miei protagonisti per il “raccolto” del WHB#434 la raccolta settimanale di ricette a base di erbe, frutta, verdure, ortaggi, cereali, etc… L’idea l’ha avuta e l’ha fatta crescere un po’ di anni fà Kalyn, del blog Kalyn’s Kitchen… ora è seguita da Haalo di Cook (almost) anything at least once… per la versione inglese e da da Brii nella sua versione italiana. Ogni settimana un blogger a turno ospita “il raccolto” settimanale e questa settimana la nostra ospite è  Elena di Lo Zibaldone Culinario.

This entry take part to the WHB#434 english edition, the weekly event started by Kalyn ofKalyn’s kitchen, now organized by Haalo of Cook (almost) Anything at Least Once. This week the event is hosted byElena from Zibaldone Culinario.

whb434

Annunci

16 thoughts on “Polpette di quinoa e patata dolce con fiori d’erba cipollina – Quinoa and sweet potato patties with chive flowers

  1. Che bella l’idea dei fiori, mi manca la piantina di erba cipollina tra le aromatiche, misà che mi tocca rimediare 😉 ottima anche l’idea dello spruzzo d’olio! Ciao cara

  2. Pingback: Polpette di quinoa e patata dolce con fiori d’erba cipollina – Quinoa and sweet potato patties with chive flowers

  3. buonissima la batata.e queste polpette sono proprio da provare, mi utilizzata così la quinoa… sempre interessante passare di qui! Grazie della partecipazione!

  4. Ciao Terry, che colore queste polpette, chissà che buon 🙂 Ho dell’erba cipollina, ma non è ancora fiorita 😦 forse non ha trovato la giusta posizione, ho scoperto oggi da te che dovrebbe fiorire!! Ora vedo di studiarmi meglio le sue necessità in fatto di sole e acqua!
    Bacione
    Lucy

  5. Pingback: WHB#434, il raccolto…the round up! | Food Blogger Mania

  6. Io non ho mai visto le patate dolci (quelle arancioni per intenderci) qui, trovo solo le cosidette “patate americane”, quelle bianche… chissà che non le vedrò apparire presto da qualche parte dato che tu le hai trovate….

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...