Maryland Crab Cakes – Polpette di granchio per l’Abbecedario! ;)

Scroll down for english version

Crab cakes5

Facciamo una pausa dai dolci (per ora!) e passiamo ad una ricetta salata… ma sempre made in U.S.A. perché fino a domenica l’Abbecedario Culinario Mondiale resta in America e io voglio continuare a sperimentare un po’ di ricettine che da tempo erano nella mia Wish List! 🙂

Ricordo inoltre che la nostra ospite/ambasciatrice per questa tappa è Simona – Briciole e QUI sta raccogliendo le tantissime ricette che le stiamo facendo pervenire.

Come dicevo prendo una pausa dai dolci americani per provare una ricetta salata che ho preparato con un altro ingrediente americano che ho comprato sul sito My American Market, quello dove ho preso anche lo shortening ed il marshmallow fluff per i Whoopie Pies.

Sto parlando di un mix di spezie la cui origine risale al 1939 …l’Old Bay Seasoning!

Il suo creatore era un tedesco sbarcato in America di nome Gustav Brunn, il quale mise le sue radici a Baltimora, nella Chesapeake bay località tra l’altro famosa per i Granchi al vapore. Il signor Brunn appassionato di spezie decise di creare un mix che potesse andare bene per insaporare il granchio ma anche molti altri tipi di pesce, dai gamberi all’aragosta. Dal 1990 il marchio Old Bay è stato comprato dalla McCormick che mantiene tutt’ora la ricetta segreta (un mix di 18 erbe e spezie) e propone questo mix non solo per il pesce ma anche per il pollo, per l’hummus, per la pizza, per le verdure, per i burger… insomma un mix versatile e gustoso con cui sbizzarrirsi.

Crab cakes-old bay

A me di questo blend di spezie piace molto anche il packaging vintage che è rimasto quasi del tutto invariato nella sua scatoletta di latta! 🙂

Come usare questo mix se non con il granchio ed in una delle sue più classiche ricette, le crab cakes?!

Le o i Crab Cakes sono in sostanza delle polpette grandi, quasi dei burger, fatti con polpa di granchio, pane e spezie miste. Ogni stato americano che si affacci sul mare ha la sua ricetta di crab cakes, il New England, il Maine, la Louisiana… ognuna con le sue varianti ma quella che ho voluto fare io è più o meno quella della Chesapeake bay, quella che si trova anche sulla confezione dell’ Old Bay Seasoning! 🙂

Essendo la ricetta segreta, sulla confezione le poche spezie indicate sono: celery salt (sale al sedano), red pepper (peperoncino), black pepper (pepe nero) e paprika. Cercando in giro, ricette per farlo in casa, dicono di aggiungere senape in polvere, cannella, cardamomo, zenzero, noce moscata, pimento, chiodi di garofano.

Quando si usa questo mix non conviene salare le pietanze poiché c’è già il sale ed il resto delle spezie danno davvero un gusto unico e gradevolissimo, leggermente piccante ma mai invasivo.

Questi crab cakes erano gustosissimi, morbidi e saporiti… ed ora non vedo l’ora di usare il mio Old Bay per altre ricettine di pesce e non solo! 🙂

Crab cakes

– Per 5 cakes:

  • 250 gr di polpa di granchio
  • 2 fette fini di pane in cassetta senza crosta
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaio di senape
  • 2 cucchiai di maionese
  • 1 e ½ cucchiaino di old bay seasoning
  • 1 cucchiaio di prezzemolo tritato
  • Pangrattato qb

Sbriciolate il pane e miscelato in una ciotola con la polpa di granchio ed il resto degli ingredienti. Unite un po’ di pangrattato se serve.

Formate delle polpette abbastanza grandi e schiacciate. Tenetele in frigo per circa mezz’ora. Cuocetele o in padella con poco olio, rigirandole finchè dorate su entrambi i lati o in forno sotto al grill, anche in questo caso 6-7 minuti per lato finchè ben dorate.

Io le ho cotte in forno spruzzandole con poco olio.

Note: nella ricetta originale la quantità di polpa di granchio era maggiore, io usandone meno ma usando comunque 1 uovo, ho unito un po’ di pangrattato per legare.

English corner 2

Crab cakes4

Maryland Crab Cakes

I keep experimenting with American recipes… but for once I made a savoury recipe and I take a break from the sweetness of past days! 🙂

One of the american products I bought on this site, together with shortening and marshamallow fluff for the whoopie pies, was the Old Bay Seasoning spice blend. 

Old Bay Seasoning is one of the most famous and oldest american spice mix, it has been created in the Chesapeake Bay in 1939 and since then it’s a staple for crab (the bay is famous for its steamed crab), seafood dishes but not only.

The spices in this blend are a secret and on the tin you can read only “CELERY SALT (SALT, CELERY SEED), SPICES (INCLUDING RED PEPPER AND BLACK PEPPER) AND PAPRIKA.”… anyway browsing on the web I found some recipes which say that it also includes mustard in powder, cinnamon, mace, ginger, pimento, cardamom, cloves.

As first recipe with this blend I wanted to try one of the most popular recipe with crab… crab cakes!

There are crab cakes recipes for nearly all the states which face the sea, New England, Maine, Louisiana… but I tried the recipe from the Bay that I found on the Old Bay tin! 🙂

I loved the spicy touch that the blend gives to the cakes… slightly hot, flavourful, tasty!!! …I can’t wait to use it again on other recipes! …the cakes were soft and delicious and they will be form now on one of my favourite to dish to make again! 🙂

Crab cakes2

– Per 5 cakes:

  • 250 gr lump crabmeat
  • 2 thin slices of bread, without crust
  • 1 egg
  • 1 tbsp of mustard
  • 2 tbsp of mayonnaise
  • 1 and ½ tsp of old bay seasoning
  • 1 tbsp chopped parsley
  • breadcrumbs

Crumble bread in a large bowl, mix in remaining ingredients and add some breadcrumbs if needed. Shape into patties and store in fridge for about 30 minutes. You can cook the cakes on a pan with some oil, few minutes on each sides or broil them under a grill. I cooked them under the grill, 5-7 minutes on each sides.

Crab cakes3

 

Advertisements

4 thoughts on “Maryland Crab Cakes – Polpette di granchio per l’Abbecedario! ;)

  1. Che ricetta sfiziosissima e carinissimo il packing delle spezie..tutto perfetto e ben documentato. E’ sempre un piacere passare a trovarti 🙂 Felice giornata e a presto ❤

  2. In California le facciamo con Dungeness Crab. A me piacciono molto e mi hai ricordato che non le faccio da tempo. Le tue sono carinissime. Grazie per il contributo alla tappa USA dell’Abbecedario Mondiale.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...