Banana-toffee blondies

Scroll down for english version

Banana toffee blondies 3

Oggi torno con una ricettina pescata dal mio archivio bozze! …e non so perchè l’ho lasciata lì così a lungo… perchè questi blondies sono a dir poco goduriosi!

Amo i dolci con le banane solo che non sempre riesco a farle maturare per farci dei dolci e le mangio quando sono ancora quasi verdi! …ma se ne dimentico qualcuna ed inizia a maturare so già che finirà in un bel dolce alla banana!

L’ispirazione per questi blondies l’ho presa da questa ricetta del blog Baking Powders …amo l’abbinamento banana-toffee… vedi la passione per la Banoffee Pie e le varie declinazioni che ho fatto …e così non ho resistito… se poi ci aggiungete il latte di cocco e pure il tocco di burro d’arachidi… avete una combinazione esplosiva!!!

Se anche voi amate questo connubio o anche solo i dolci alle banane… beh provate questa delizia a quadrotti!😉

Banana toffee blondies 2

  • 2 banane mature
  • 220 gr di farina integrale
  • 120 ml di latte di cocco
  • 60 gr di burro, fuso
  • 90 gr di zucchero di canna
  • 1 uovo
  • 1 e 1/2 cucchiaino di lievito
  • 85 gr di toffee chips (se non li avete tagliate a tocchetti delle caramelle toffee morbide)
  • 2 cucchiai di burro d’arachidi

Sbattere il burro con lo zucchero. Unire le banane, schiacciate e ridotte in purea con un forchetta. Mescolare bene finchè cremoso, unire il latte di cocco e l’uovo. Incorporare la farina con una spatola ed infine le gocce toffee. Versare il composto in una teglia rettangolare, imburrata e coperta con carta forno (fatela fuoriuscire dai lati, aiuterà a estrarre i blondies). Livellate con una spatola e mettervi sopra due cucchiai di burro d’arachidi, svirgolarli nell’impasto con la punta di un coltello. Cuocere in forno preriscaldato a 180° per circa mezz’ora o finchè in filando uno stuzzicadente questo ne esca pulito ed asciutto. Estrarre i blondies aiutandosi con la carta forno. Metterli a raffreddare su una gratella e tagliarli a quadrotti una volta freddi.

English corner 2

Banana toffee blondies 4

Banana – toffee blondies

I really adore banana cakes or desserts but they don’t usually arrive to be so ripe to be used in cakes, cos I usually eat them when still slightly green. But if I forgot some and they start to have some brown spots on, I leave them there to get very ripe and use them to bake something!

When I saw  this recipe on blog Baking Powders I suddenly fell in love with it cos I adore the the banana-toffee pairing (especiallly the banoffee pie)… and there is also coconut milk and peanut butter… I knew it was going to be delicious… and so it was!

I really love these bars, luscious… gooey and moist …really gorgeous!

  • 2 ripe bananas, mashed
  • 220 gr whole wheat flour
  • 120 ml coconut milk
  • 60 gr melted butter
  • 90 gr brown sugar
  • 1 egg
  • 1 and 1/2 tsp baking powder
  • 85 gr toffee chips/chunks
  • 2 tbsp peanut butter

In a bowl, beat together melted butter with sugar. Add mashed banana and mix until creamy, then stir in the coconut milk and the egg. Mix in flour until just combined and add the toffee chips. Pour the batter in a squared baking pan covered with parchment paper and flatten it up with a spatula. Add a couple tablespoons of peanut butter on top and swirl with a knife. Bake in prehated oven at 180° for about 30 minutes or until a toothpick comes out clean. Remove from pan lifiting them up with parchment paper. Cool on a rack and then cut in squares.

 

Banana toffee blondies

8 thoughts on “Banana-toffee blondies

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...