Waffles integrali allo yogurt con confettura di pastinaca – Whole wheat yogurt waffles with parsnip butter

Scroll down for english version

Waffles integrali

Gli impegni continuano… continuo ad aver poco tempo per cucinare e per stare al pc… ma bisogna proprio che inizi a condividere un po’ di ricette fatte tempo fà che meritano di esser pubblicate… quindi comincio con questi waffles… accompagnati da una deliziosa e speziata confettura di pastinaca!

Lo so che la pastinaca non è proprio di stagione ed ancor di più non è semplicissima da reperire… ma se come me, quando la trovate ne fate scorta in freezer, ne avrete sempre di pronta per provare delle ricette davvero originali con un ortaggio buono, profumato, versatile e che meriterebbe di esser molto più popolare!!!

Come dicevo la pastinaca è un ortaggio versatile e come la cugina carota può essere usata sia in preparazioni dolci che salate ed in passato infatti ho preparato sia degli gnocchi, per esempio, che dei muffins... questa volta invece ne ho fatto un tipo di confettura che in America chiamano Butter, burro… il più famoso è l’apple butter ma si possono fare “butter” con tutta la frutta e ciò che li differenzia da una marmellata, oltre che alla consistenza morbida e “burrosa” è il metodo di preparazione.

confettura pastinaca

Quando prepariamo una marmellata o meglio confettura, cuciniamo la frutta a pezzi con lo zucchero, il suo succo e chi vuole della pectina. La consistenza finale è quella classica da marmellata, traslucida, gelatinosa e con pezzi di frutta. Volendo poi con il solo succo della frutta possiamo preparare le gelatine o “Jellies” in inglese. I “butter” invece, si preparano con frutta che ha poco succo, come mele, pere, prugne, zucca, cotogne… la frutta va prima cotta, poi passata al setaccio e poi cotta ancora, a lungo, così da far evaporare il più acqua possibile e raggiungere una consistenza cremosa. I “butter” hanno un colore più scuro rispetto alle marmellate e sono perfetti come salse da spalmare o per farcire.

Io, con una parte delle pastinache che avevo, ho voluto provare il mio primo “butter”… visto che le pastinache hanno poco succo… sono dolci ed estremamente aromatiche ed ho voluto accompagnare il loro naturale aroma che ricorda un po’ l’anice con delle altre spezie calde come cannella, zenzero e macis.

waffles yogurt5

Dopo aver preparato il “burro di pastinaca” ho anche preparato questi semplicissimi e deliziosi waffles integrali fatti con lo yogurt e così li ho uniti, sia nelle foto che nel post!

Nel blog in passato ho presentato altri waffles, tutti fatti con lievito di birra e lievitazione notturna. Questa volta invece ho provato per la prima volta dei waffles veloci, che lievitano con il lievito istantaneo e che si fanno la mattina stessa prima di far colazione!

Sono davvero buonissimi, soffici e poco dolci, perfetti per esser poi farciti con le salse che più amate! Io vi posso dire che il burro di pastinaca ed un goccio di sciroppo d’acero hanno accompagnato egregiamente questi waffles! 😉

waffles yogurt2

– per 6 waffles integrali allo yogurt:

  • 1 uovo
  • 170 ml di latte
  • 120 ml di yogurt bianco
  • 3 cucchiai di sciroppo d’acero
  • 200 gr di farina integrale
  • 1 cucchiaino di lievito
  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato di sodio
  • un pizzico di sale

In una ciotola sbattete assieme l’uovo con il latte, lo yogurt e lo sciroppo d’acero. Unite la farina miscelata con lievito, bicarbonato e sale. Incorporate bene fino ad avere una pastella omogenea senza grumi. Scaldate la piastra per waffles, ungetela leggermente e versate un mestolo di impasto. Cuocete secondo le istruzioni della vostra piastra.

per la confettura di pastinaca:

  • 400 gr pastinaca pulita
  • 150 gr zucchero
  • succo di 1/2 lime
  • cannella, zenzero, macis
  • 1/2 cucchiaino estratto liquido naturale di vaniglia

Pelate la pastinaca e tagliatela a tocchetti. Mettetela in un pentolino con 1 bicchiere d’acqua e cuocetela per circa 15 minuti o finchè tenera. Passatela al setaccio, con un passaverdure e rimettete la purea nel pentolino con zucchero, succo di lime, spezie e vaniglia. Fate cuocere finchè ben densa e cremosa, circa 30 minuti. La confettura/burro è pronto quando se ne versate un cucchiaino su un piatto, questo tiene la forma. Se non la consumate nei giorni succesivi potete conservare questa conferttura invasansola bollente in vasi sterilizzati, chiudete bene e capovolgete il vasetto. Una volta aperta, conservate in frigo.

English corner 2

waffles yogurt4

Whole wheat yogurt waffles with parsnip butter

I’ve always been curious to try a fruit butter… here in Italy we don’t have such a distinction between jams or similar prepartions and we never called a jam or preserve “burro” (butter in italian)… so when I first read about fruit butters, like apple butter, plum butter, etc… I got very curious and I read about why these fruit sauces are called butter and the differences between them and jams.

Anyway, even if I got informed… I never made a fruit butter until I made this parsnip butter… you may say that parsnip isn’t a fruit… but it’s a sweet veg, very versatile like its orange sister, the carrot… and its taste and texture was perfect to make this smooth, creamy, sweet and aromatic butter which I loved at first taste! 🙂

The morning after I made it I also made these very easy yogurt waffles …so I shoot them together and I’m posting them together!

It was also the first time I tried waffles with baking powder, cos I always made them with yeast, preparing the batter the night before. This recipe is much easier and it will give you soft, delicious waffles in a matter of minutes!

confettura pastinaca2

For 6 waffles:

  • 1 egg
  • 170 ml milk
  • 120 ml plain yogurt
  • 3 tbsp maple syrup
  • 200 gr whole wheat flour
  • 1 tsp baking powder
  • 1/2 tsp baking soda
  • a pinch of salt

In a bowl whish the egg together with milk, yogurt and maple syrup. Add flour, previously mixed with baking powder, baking soda and salt. Whisk well until you a have smooth batter wiht no lumps. Cook on a waffle iron according to instructions.

For parsnip butter:

  • 400 gr parsnip, cleaned
  • 150 gr sugar
  • juice of 1/2 lime
  • cinnamon, ginger, macis
  • 1/2 tsp natural vanilla extract

Cut cleanes parnsip in chunks, place it in a saucepan with 1 glass of water and cook for about 20 minutes or until tender. Pass parsnip through a vegetable mill/strainer and return the purée into the pan with sugar, lime juice, spices and vanilla. Cook for about 30 minutes ot until you get a thick sauce, creamy that hold the shape when spooned. If you won’t eat them in next few days you can preserve it by poring boiling jam into sterilised jars and close lit tightly. Turn jars upside down and allow to cool. Store in fridge once opened.

waffles yogurt

Annunci

6 thoughts on “Waffles integrali allo yogurt con confettura di pastinaca – Whole wheat yogurt waffles with parsnip butter

  1. “Caro Babbo Natale, so che ora stai in ferie ma io ho già scelto il mio regalo…”
    Questo sarà l’inizio della mia letterina per ricevere la piastra per Waffles 🙂
    Che buoniiii!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...