Torta di mele e latticello – Buttermilk apple cake

Scroll down for english version

image

Dopo tanto parlare di burro e latticello… oggi vi presento una torta che ho fatto usando il mio burro e relativo latticello homemade! :)

E’ un’ennesima torta di mele, ne ho postate già altre sul blog ed inoltre nel web se ne trovano di ogni sorta …ma la siccome adoro le torte di mele, non mi stancherò mai di farne e provarne di nuove … per me sono le torte “coccola” per eccellenza… così ho voluto provare anche una torta di mele con il latticello nell’impasto a cui regala una morbidezza unica!

image

Come mele ho usato delle bellissime e buonissime mele abbondanza che avevo preso a Casola Valsenio per la Festa dei frutti dimenticati. Le mele abbondanza sono appunto una varietà antica di mele che in quei luoghi, per fortuna, stanno cercando di preservare. La loro particolarità è che, quando sono ben mature, anche la polpa di tinge di rosa!

L’unico peccato è che queste belle sfumature si perdono con la cottura… ma la bontà di questa torta di mele è garantita… è venuta bella alta e soffice… una vera coccola… proprio come piace a me! :)

Come finitura, per preservare la frutta e dare lucentezza ho usato della gelatina spray della Fabbri ma ho visto che ne ha una simile anche la Rebecchi e si trovano nei maggiori supermercati. E’ davvero comoda, lucida, crea un leggero velo di sciroppo dolce in sostanza ma non da quello spessore gelatinoso di molti dolci alla frutta che hanno, a mio gusto, troppa gelatina sopra! …volendo si può usare anche della marmellata di albicocche leggermente scaldata. La trovo un’ottima variante con extra gusto! :)

image

  • 350 gr di farina 00
  • 1 bustina di lievito
  • 1 pizzico di sale
  • 180 gr di burro, a temperatura ambiente
  • 200 gr di zucchero di canna
  • 3 uova
  • 250 ml di latticello
  • 4 gocce di olio essenziale di arancio (o la buccia grattugiata di mezza arancia, bio)
  • 2 mele abbondanza (o altra varietá)

In una ciotola unire la farina con il lievito ed il sale. In un robot da cucina lavorare il burro morbido con lo zucchero finché cremoso e soffice. Unire le uova una per volta, continuando a far andare il robot. Unire l’olio essenziale d’arancia (altrimenti usate la scorza di mezza arancia bio) e poi aggiungete alternandoli , la farina e il latticello, due o tre cucchiai alla volta. Una volta ben amalgamati versate l’impasto in uno stampo a cerniera (24 cm) ben imburrato. Pelate e affettate le mele e disponetele a raggiera sopra l’impasto. Cuocere la torta in forno preriscaldato a 190° per circa 45/50 minuti o finché uno stecchino, infilato al centro della torta, non uscirà pulito. Una volta raffreddata la torta, spennellatela con dellagelatina per dolci o marmellata di albicocche leggermente scaldata al microonde. Io ho usato della comodissima gelatina spray.

English corner 2

image

Buttermilk apple cake

After all these posts about homemade butter and buttermilk I think it’s time to share one of the recipe where i used my own butter and buttermilk! :)

I know that there are plenty of apple cake and tart recipes on the web …and I’ve already posted some, but I really love apple cakes… they are a real treat to me… a true comfort food… and on top of the list there is my mum’s apple cake! …I think that I’ll never get bored of trying different apple cake or tart recipes!

This time I tried this buttermilk apple cakebuttermilk makes the cake soft, light and fragrant! …as for the apples, I used an old variety of apples, called “abbondanza” that I brought from the “Forgotten fruit fair” in Casola Valsenio. These apples are sooo sweet… and then when they are ripe their flesh becomes pink inside beautiful to see and delicious to eat! It’s a shame that thiscolour disappear once they cook! Anyway this cake was gorgeous… a perfect way to pamper myself! :)

image

I finished the cake with a spray gelatin I found at the local supermarket, this makes the cake shiny and good looking but most of all it helps to preserve the fruit on top! …If you can’t find it use any other gelatin you can find or also some apricot jam, you just have to warm it a bit in a microwave and brush it on top of the cake!

image

  • 350 gr all-purpose flour
  • 1 baking powder sachet
  • A pinch of salt
  • 180 gr butter, at room temperature
  • 200 gr brown sugar
  • 3 eggs
  • 250 ml buttermilk
  • 4 drops of pure sweet orange essential oil (or the grated zest of half an orange, preferably organic)
  • 2 apples

In a bowl sift together flour, baking powder and salt. Place in a food processor butter and sugar and work until their creamy and fluffy. Add one egg at time and whisk well after each addition. Add orange essential oil (or zest). Start adding 3 spoons of flour, then some buttermilk, then other spoons of flour and so on, alternating them. Pour batter in a buttered springform baking pan (24 cm). Peel and slice apples and place them on top of the cake. Bake in preheated oven at 190° for abput 45/50 minutes or until a toothpick insert in the centre of the cake comes out clean. Once the cake is cool brush with cake gelatin (or a spray one if you find it) or with some apricot jam, slightly warmed.

image

Questa torta con queste bellissime e buonissime mele, rare e da non dimenticare le unisco alla raccolta del WHB#419 che questa settimana ospito io… e potete leggerne di più QUI:)

….Io intanto ringrazio BriiHaloo e Kalyn per questa iniziativa ormai storica! :)

This recipe is my contribution for the WHB#419 which i have the pleasure to host this week! ….thanks as always to Haloo and Kalyn for this great event!

image

About these ads

18 pensieri su “Torta di mele e latticello – Buttermilk apple cake

  1. Se fosse per me potresti andare avanti per anni con le torte di mele. Io le adoro, non mi stancherei mai di torte di mele. Avevo sentito parlare di quelle mele ma non le avevo mai viste prima. Mi piace quel colore rosato che ha la polpa

  2. Stasera sto facendo una letterale “scorpacciata” di tuoi post…le torte di mele sono uno dei miei dolci preferiti e queste mele una sorpresa: non le conoscevo affatto! Sento il profumo da qui…e ti confesso che ho voglia di correre in cucina a fare il burro, anche se sono le 23 passate ;) tenetemiiiiiiii! Terry, che ti devo dire? Sei sempre, meravigliosamente, tu. Un abbraccio stretto!

  3. Terry che dire wow..WOW! Adoro il tuo amore per le torte di mele, io anche ne vado matta! Già queste mele fanno la loro figura, chissà che morbidezza e freschezza!

  4. Pingback: WHB#419 …ecco il raccolto – WHB#419 …the recap! | Crumpets & co.

  5. Pingback: WHB#419 …ecco il raccolto – WHB#419 …the recap! | Food Blogger Mania

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...