Friands ai lamponi – Raspberry Friands

Scroll down for english version

Raspberry friands5

La tappa australiana dell’Abbecedario Culinario Mondiale continua ed un sacco di ricette interessanti stanno arrivando alla nostra “ambasciatrice” ed australiana doc,  Haalo di Cook (almost) anything at least once che QUI le sta raccogliendo tutte! 😉

88972-logo

Io dopo il damper, gustoso pane super-veloce, propongo un dolce delizioso, delle friands ai lamponi.

Se vogliamo dirla in modo semplice, le friands sono le cugine australiane dei financiers francesi. Gli impasti sono simili, fatti con chiare d’uovo, farina di mandorle e burro fuso, solo che i financiers, usualmente cotti in stampi rettangolari bassi, viaggiando verso l’emisfero australe, hanno cambiato stampo, sono passati ad uno stampo piú alto ed ovale e sono diventati friands, dolcetti che ora si trovano in tutte le caffetterie australiane.

Raspberry friands4

Le friands piú comuni sono preparate con frutti di bosco come i mirtilli o i lamponi, che ho usato io, oppure sono aromatizzate con il limone o l’arancia. In ogni modo le varianti possono essere moltissime, quel che non cambia é il delizioso impasto di base fatto con le mandorle che é pura goduria! 🙂

Non sono di certo dolci dietetici ma ogni tanto, magari con un bel tè o caffè, servire queste delizie, ci sta proprio bene! 😉

Raspberry friands

– per 8 friands:

  • 200 gr zucchero a velo
  • 160 gr farina di mandorle
  • 80 gr farina 00
  • 3 albumi
  • 180 gr burro
  • 100 gr di lamponi
  • zucchero a velo per guarnire

Sbattere leggermente gli albumi. Sciogliere il burro e lasciarlo freddare. In una ciotola mescolare lo zucchero a velo setacciato, la farina e le mandorle. Fare un buco al centro e versarvi burro sciolto e albumi. Mescolare con una spatola per amalgamare il tutto. Riempire con il composto degli stampi da friands ovali o degli stampi da muffins. Affondare 3 lamponi dentro ogni stampo. Cuocere i friands in forno preriscaldato a 180° per circa 30 minuti o finché leggermente dorate. Una volta fredde spolverizzatele con zucchero a velo.

Raspberry friands7

image

 

Raspberry friands2

Raspberry Friands

The World Culinary ABC tour is still exploring australian cuisine and our ambassador Haalo of Cook (almost) anything at least once is collecting here all the australian recipe we’re trying.

After the damper, super easy quick bread, this time I tried something sweet and extremely delicious… raspberry friands! 

As the name suggests, friands have french origins, they are relatives of financiers, as they’re both made with almond meal, egg whites and melted butter. Financiers are usually baked in rectangular short moulds, friands instead are baked in oval moulds, similar to muffin ones. It seems that when financiers moved to Australia and got popular, they became friands and you can now find them being served in many australian fashionable cafes.

You can find friands with raspberries, blueberries, lemon, orange... many can be the variations but the basic ingredients are almond meal, egg whites and melted butter, which all together make these little coffee cakes a gorgeous, melt-in-your-mouth treat! …not a light one… but every now and then they can be a real pampering food! 😉

Raspberry friands3

 

– for 8 friands:

  • 200 gr icing sugar
  • 160 gr almond meal/flour
  • 80 gr pastry flour
  • 3 egg whites
  • 180 gr butter
  • 100 gr raspberry
  • icing sugar to dust

Slightly whisk egg whites. Melt butter and allow to cool. In a bowl mix sifted sugar with flour and almond meal, make a well and pour in melted butter and egg whites. Mix to combine. Spoon batter into friands moulds and press into it 3 raspberry per mould. Bake friands in preheated oven at 180° for about 30 minutes or until slightly golden. Once cool, serve them dusted with icing sugar.

Raspberry friands6

Advertisements

14 thoughts on “Friands ai lamponi – Raspberry Friands

  1. perfetti per addolcirci un pomeriggio uggioso, la forma secondo me ce l’hanno rubata a noi a Verona, noi usiamo la stessa forma per i risini ^___^
    Marta

  2. Ed infatti mi ricordavano qualcosa questi dolcetti! Lo sai che forse nel passaggio di emisferi la forma ovale dona loro ancora di più? Sarà l’ora che provi a farli, mi hanno sempre tanto incuriosito…

  3. Terry io adoro tutto ciò che ha le mandorle e questa volta la forma che hanno in Australia è molto più carina. D’obbligo cercare gli stampini!!! Anche il dolce che ho fatto io ha i frutti di bosco, ma il mio è rustico e non così raffinato!! 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...