Pane all’avena con lievito madre – Oat sourdough bread

Scroll down for english version

image

Dopo un pane veloce che si fa in un’ora vi porto sull’altra sponda della panificazione, quella della pasta madre dove la pazienza è d’obbligo!🙂

Come ormai saprete da un po’ di mesi, grazie ad un regalo di una collega, ho iniziato a panificare con la pasta madre, provando un po’ di tutto, da pani semplici a pani dolci e focacce. Fin’ora i risultati sono stati sempre più che soddisfacenti e sperimentare con il pane, nelle sue diverse forme, è sempre magico, farine sempre diverse, aggiunte varie, tanta pazienza ed ogni volta si crea qualcosa di diverso e buonissimo!

Quello che condivido oggi è un pane delizioso e profumato ricco di avena! C’è una buona parte di farina di avena, dei fiocchi d’avena istantanei oltre ai fiocchi interi che servono più che altro a decorare.
Essendo una farina che non sviluppa glutine, il pane d’avena ha un’alveolatura piccola ma il gusto e la morbidezza interna sono garantiti!🙂

image

Questo pane va benissimo per accompagnare le pietanze ma a me è piaciuto molto a colazione spalmato con le mie marmellate!🙂

Inoltre se pensiamo a tutte le proprietà benefiche dell’avena questo pane diventa ancora più affascinante e fa venir voglia di usare l’avena, in ogni sua forma (farina, fiocchi, crusca), ancor più spesso.

L’avena (Avena sativa) è ricca di fibre, vitamine (del gruppo B), minerali (calcio, fosforo), acido pantotenico, enzimi, vari oligoelementi, triptofano ed i sempre più famosi betaglucani, sostanze che una volta nell’intestino fungono da spugna intrappolando il colesterolo contenuto nei cibi che ingeriamo. Inoltre l’avena è d’aiuto in caso di astenia, stanchezza, è tonificante, energetica, lassativa, riequilibrante del sistema nervoso e stimola le difese immunitarie.

image

  • 150 gr farina d’avena
  • 320 gr farina “buratto” tipo 2
  • 70 gr fiocchi d’avena istantanei (quick oats)
  • 150 gr lievito madre rinfrescato
  • 1 cucchiaio di miele
  • 1 cucchiaino di sale
  • 2 cuccchiai d’olio evo
  • 300/320 ml acqua
  • fiocchi d’avena

In una ciotola sciogliere il lievito madre nell’acqua. Tenere da parte poca acqua dove sciogliere il sale. Una volta sciolto il lievito madre unire il miele, l’olio, le farine miscelate con i fiocchi ed iniziare ad impastare con una spatola, unire la restante acqua con il sale e trasferire l’impasto su una spianatoia infarinata. Lavorate il composto con energia per almeno 15 minuti. Mettere l’impasto in una ciotola coperta con pellicola e lasciarlo lievitare per circa 6 ore. Riprendere l’impasto, fare due giri di pieghe, formare un salsicciotto e disporlo all’interno di uno stampo da plumcake. Coprirlo con pellicola, leggermente oliata e farlo lievitare, almeno fino a quando raggiunge il bordo dello stampo (circa 1 ora e mezza). Spennellare con poco latte e cospargere un po’ di fiocchi d’avena interi. Cuocere in forno preriscaldato a 190° per circa 40 minuti.

image

image

 

Oat sourdough bread

After a very easy and quick bread like damper I move to the opposite front of bread baking… the sourdough baking!🙂

As you may know by now, since few months, I started baking bread (and sweet breads and focacce) with sourdough, this natural and wild yeast which brings you back to a very old way to bake bread, where patience and love are basic ingredients.

You can bake everything with sourdough, as you would do with any other yeast, it just need of extra time to rise the dough, but the results are amazing, breads have a unique smell and taste and they last longer too!

This time I tried a bread with a good amount of oat… I used oat flour, quick oats and also some oat flakes to garnish. Anyway oat flour doesn’t have gluten so oat bread won’t rise as a classic wheat bread. But be sure that is fragrant and soft inside and it’s perfect to be served with meals or at breakfast with some good jam on (as I did with my homemade jams🙂 ).

Then oat is packed with nutrients and it has many good benefits for our health, so extra reasons to start eating more oats in all its forms ….flour, quick oats, bran, oat flakes!

On pinterest I found this image with a list of oat benefits!🙂

image

  • 150 gr oat flour
  • 320 gr strong white flour/ first clear flour
  • 70 gr quick oats
  • 150 gr sourdough (with a 50% of water, so not a liquid sourdough)
  • 1 tbsp honey
  • 1 tsp salt
  • 2 tbsp olive oil
  • 200/320 ml water
  • Oat flakes to garnish

Dissolve sourdough in water and add reserve some water to dissolve salt. Add honey and oil, mix well then join mixed flours with quick oats. Stir with a spatula, add remaining water with salt then transfer dough on floured surface and work it by hand for about 15 minutes. Transfer the ball in a bowl, cover with film and let it rise for about 6 hours or until doubles in size. Place the dough on a working surface, roll it out and fold it in three twice. Shape it into a log and place it a loaf pan. Cover with greased film and let it rise until dough will reach loaf edge. Brush with some milk and sprinkle some oat flakes on top. Bake in preheated oven at 190° for about 40 minutes.

image

14 thoughts on “Pane all’avena con lievito madre – Oat sourdough bread

  1. Il pane all’avena è uno dei miei preferiti, lo arricchisco spesso con tanti semi ed è perfetto sempre, a colazione, a pranzo..:)
    Il tuo mi piace moltissimo e lo terrei da parte per la merenda, con poco miele e una tisana ^_^
    Un caro abbraccio!

  2. uh che buono! senti cara ti posso chiedere un consiglio? visto che tu usi la pasta madre…sai dirmi come usare quella essiccata? vorrei provare a fare la pizza con questa, sostituendo quindi il lievito di birra fresco. Io ne uso 1 gr su 350 di farina. sai per caso aiutarmi a capire quanto LM secco devo usare per sostituire quel grammo di lievito di birra fresco? Grazie in anticipo!!!🙂

    • Ciao Elena, io non ho mai usato il lievito madre secco, solo fresco e credo dipenda dal lievito che compri e su come funziona. Quello della molino rossetto dice 35 gr per 500 gr di farina, una proporzione simile al lievito di birra frecso, io fossi in te proverei con 4 o 5 gr di madre secco. Credo bisogna andare a tentativi le prime volte anche per le tempistiche.🙂
      Bacioni

  3. Ciao Terry, un pane meraviglioso, sei stata davvero brava! Ho lasciato a Luna la ricetta per il contest, no credo che riuscirò a preparare altro, ma mi faceva piacere esserci. Un abbraccio a presto🙂

  4. Che bello questo pane. Tempo fa avevo fatto un pane senza impasto con i fiocchi, ma la farina l’ho usata forse solo una volta e poca rispetto il totale della farina. Una fettina la mangerei più che volentieri stamattina.

    Per Elena, riguardo il lievito madre essiccato, quasi tutti quelli che si trovano in commercio sono in realtà una miscela di lievito madre e lievito di birra secco (lievito madre secondo me molto poco attivo, e lo aggiungono solo per arricchire il sapore, mentre il vero agente lievitante è in realtà ldb).

  5. Una curiosità, perché ho visto l’immagine in inglese, e mi è venuta in mente una cosa. Sui siti italiani, l’avena è sempre indicata come un alimento che contiene il glutine e quindi non idoneo all’alimentazione dei celiaci. Ma non è la prima volta che vedo invece dei siti americani metterlo tra gli alimenti senza glutine. Trovo strana questa cosa, perché non penso che sia una cosa con la quale scherzare. Ma cosa vuol dire, che i fiocchi d’avena in America sono diversi da quelli in Italia🙂

  6. In una sola parola…meraviglia! Questo bellissimo e gustosissimo pane è perfetto per accompagnare ogni pasto, dalla colazione con le marmellate fatte in casa (che anche io faccio e adoro), alle pietanze di pranzo e cena, e perché no per una sana merenda🙂 Complimentissimi🙂

  7. Pingback: Barrette di avena, banane e semi- Oats, banana and seeds bars | Crumpets & co.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...