Tronchetto di Natale – Bûche de Noël – Christmas Yule Log

Scroll down for english version

buche de noel6

Anche quets’ anno delle tante cose (culinarie e non solo) che volevo fare per Natale ne ho fatte ben poche… il tempo volo e gli inghippi spuntano sempre!… ma almeno questo tronchetto, in extremis, sono riuscita a farlo!

E come son felice… mi son cimentata per la prima volta nella preparazione del pan di spagna e di un rotolo… ed è venuto tutto bene!!!

Mi piace come si presenta il mio tronchetto e la crema alla Nutella che lo farcisce è meravigliosa!!!

Il tronchetto di Natale non è un tipico dolce italiano, poiché la tradizione è tutta francese… ma lo vedo nelle pasticcerie da quando son piccola e mi è sempre piaciuto un sacco! …volevo decorarlo coi funghetti di meringa ma quelli proprio non ho avuto modo di farli… così ho optato per delle foglie di agrifoglio fatte a mano con la pasta da zucchero.

La ricetta del pan di spagna per Bûche de Noël è presa dal libro “Il grande libro dei dolci” di Giuliana Lomazzi, collana Il lettore goloso. La crema invece è una mia rivisitazione di alcune ricette trovate online per nutella cream cheese frosting.

 Prima di lasciarvi alla ricetta auguro a tutti quelli che passeranno di qui tanti auguri di un sereno Natale! 

buche de noel3

– per il pan di spagna:

  • 100 gr di farina
  • 1 cucchiaio di fecola
  • 8 tuorli
  • 5 albumi
  • 1 cucchiaio d’acqua
  • 100 gr di zucchero
  • scorza grattugiata di un limone bio
  • un pizzico di sale
  • zucchero a velo

– per la crema alla Nutella:

  • 120 gr di burro morbido
  • 200 gr di philadelphia (io ho usato il light)
  • 6 cucchiai colmi di nutella
  • 100 gr di zucchero a velo
  • 2 cucchiai di cacao amaro

In una terrina sbattete i tuorli con l’acqua, unite lo zucchero e lavorateli con le fruste finché belli chiari, gonfi e spumosi (circa 15 minuti). Unite in ultima scorza di limone e sale. Montate a neva ben ferma gli albumi ed incorporateli ai tuorli, con una spatola e con delicatezza, facendo movimenti dal basso verso l’alto. Setacciate dentro la ciotola farina e fecola e sempre con delicatezza incorporatele al composto. Foderate una teglia rettangolare con un foglio d’alluminio. Versatevi dentro il composto e cuocetelo in forno preriscaldato a 200° per 10 minuti o finché dorato in superficie. Cospargete su un canovaccio grande dello zucchero a velo, capovolgetevi sopra il pan di spagna, togliete l’alluminio e arrotolate il pan di spagna con il telo.

Nel frattempo sbattete insieme gli ingredienti per la crema che deve essere bella morbida e gonfia. Srotolate il pan di spagna, farcitelo con parte della crema e arrotolatelo di nuovo. Posizionatelo su di un vassoio, tagliate le estremità in senso obliquo e mettetele sui lati del rotolo. Coprite il tronchetto con la crema restante, decorate con pasta di zucchero o altri decori a vostro piacimento e spolverizzate di zucchero a velo.

buche de noel4

English corner 2

buche de noel

 Bûche de Noël – Christmas Yule Log

Also this year I havent been able to make all the Christmas things I wanted to make (food related and not only)… but at least I’ve been able to make this delicious and beautiful Yule Log.

I’m very happy cos I made for the first time a genoise cake and a roll cake… and with great results! 🙂

I know the origin of the Bûche de Noël is french but I see these cake in cake shop windows since I was a kid and I always loved them!

For sure now that I’m more confident I’ll make more and more roll of every kind! 😉

I wanted to decorate the cake with meringue mushrooms but I didn’t have time to make them so I used some sugar paste to make some holly leaves and berries.

And now before to go on with the recipe, I wish to everyone that will pass through my blog my best wishes of a Merry Christmas!

buche de noel5

– for the sponge:

  • 100 gr flour
  • 1 potato starch (or other kind of starch)
  • 8 egg yolks
  • 5 egg whites
  • 1 tbsp water
  • 100 gr sugar
  • grated zest of 1 lemon
  • a pinch of salt
  • icing sugar

– for the Nutella cream cheese frosting:

  • 120 gr butter, soften
  • 200 gr di philadelphia (I used light)
  • 6 heaped tbsp of nutella
  • 100 gr icing sugar
  • 2 tbsp cocoa

In a bowl whisk eggs with water, then add sugar and keep beating for about 15 minutes until fluffy and foamy. Add lemon zest and salt. In another bowl whisk egge whites to stiff peaks and add them to yolks mixture. Mix with a spatula with delicate strokes. Sift on the mixture flour and starch and gently fold them in. cover with aluminium foil a rectangular baking tray. Pour batter in. Cook sponge in preheated oven at 200° for about 10 minutes or until slightly golden on top. Sprinkle some icing sugar on a kitchen towel. Turn sponge upside down on the towel and roll it with towel.

In the meantime beat all nutella cream cheese frosting ingredients until creamy and light. Unroll the sponge, spread part of the frosting on and roll it up again. Place the roll on a dish and cut egdes in a oblique way. Place the pieces you cut on the sides. Spread remaining frosting on top. Decorate with sugar paste decorations or as you prefer and dust with icing sugar.

buche de noel2

Annunci

11 thoughts on “Tronchetto di Natale – Bûche de Noël – Christmas Yule Log

  1. Fai bene ad essere orgogliosa perché questo tronchetto è davvero molto bello!! E di certo deve essere piuttosto laborioso…
    Ti faccio tanti cari auguri di buone feste e ti mando un abbraccio!
    A presto!

  2. Ciao Terry, ti è venuto molto bene e, secondo me, la “prova gustativa” della famiglia ti ha promosso a pieni voti. Baseto ❤

  3. Che bella la tua buche! Ogni anno per Natale mi riprometto di provare a farla ma poi finisce sempre che qualcos’altro la scalza dalla lista delle priorità. Però le feste non sono ancora finite, chissà…

  4. Anche se si tratta di un dolce francese, a me ricorda Venezia. Quando ci vivevo, andavamo sempre in una pasticceria che lo faceva benissimo. La cioccolata fuori era un pò croccante e dentro era ripiena di ricotta dolce e gocce di cioccolato. Lo adoravo. Sono tornata dopo anni qualche mese fa a Venezia e sono andata subito li per vedere se lo facevano e la pasticceria non c’era più… o meglio c’era ma non era più la stessa.

  5. Pingback: Alcune idee per dei dolci delle feste! | Crumpets & co.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...