Gnocchi di pastinaca con piselli e pancetta – Parsnip gnocchi with peas and pancetta

Scroll down for english version

image

Anche questo mese il contest/raccolta “Sedici: L’alchimia dei sapori” ha fornito nuovi stimoli ed idee su vari abbinamenti della famiglia “Erbe e Verde”… una famiglia con vari ingredienti (anche l’anice che mi ha ispirato i minicakes alle mele) e tra i quali le nostre alchimiste hanno selezionato: prezzemolo, avocado, piselli, aneto, zafferano e peperoncino.

image

Devo dire che non è mai facile scegliere quale ingrediente usare ed anche quale altro ingrediente abbinarci… così tante combinazioni di sapori che la fantasia galoppa!

Io per unire l’utile al dilettevole alla fine ho scelto di usare i piselli freschi che avevo, insieme ad un altro ingrediente che avevo in freezer (e qui sta la parte utile… cioè consumare le scorte che ho in freezer! 😉 )… la pastinaca!

image

La pastinaca l’avevo usata anche il mese scorso abbinata i formaggi stagionati… come vi avevo detto, essendo una verdura non facile da reperire, quando lo trovo ne faccio scorta in freezer, già pulita e pronta l’uso.

Amo il suo aroma che sa di anice… la pastinaca è profumata, dolciastra …buonissima e si sposa davverobene coi piselli, dove c’è il contrasto della nota erbacea dei piselli ma anche l’assonanza data dalla dolcezza che entrambe queste verdure hanno.

image

Insomma con questa pastinaca ho pensato di farci gli gnocchi, un’idea salvata e vista più volte in vari siti anglosassoni e che finalmente sono riuscita a replicare! Sono davvero semplici da fare, come quelli di patate ed ovviamente sono buoni e profumati! …il sughetto poi è semplicissimo con piselli e pancetta e del buon grana per finire!

Un primo delicato, profumato e ricco di gusto… insomma se vi capitano le pastinache sotto mano… iniziate a gnocchettare! 😉

Questa ricetta va dritta da Betulla che questo mese per la famiglia “Erbe e Verde” ospita le ricetta coi piselli! 🙂

image

Per 2 persone

– per gli gnocchi:

  • 350 gr di pastinaca gia pulita
  • 100 gr di farina (più altra per la spianatoia)
  • 1 uovo
  • 20 gr di grana padano grattugiato
  • 2 cucchiai di erba cipollina tritata

– per il sugo:

  • 1 cipollotto di tropea
  • 170 gr di piselli freschi
  • 100 gr di pancetta a cubetti
  • olio evo
  • sale e pepe
  • grana per servire

Cuocete le pastinache o al forno, o al vapore o come ho imparato a fare dal buon vecchio Jamie Oliver, cuocendole al microonde in una terrina coperta con pellicola per microonde. Uso questa tecnica per le patate o altre verdure, è molto simile alla cottura al vapore e i tempi sono brevissimi. Le pastinache erano pronte in circa 8 minuti.

Una volta cotte e tiepide passatele al passaverdura o schiacciatele con uno schiacciapatate. Con il passaverdure viene una purea più fine ma resta più scarto della parte fibrosa delle pastinache (io ho usato il passaverdure).

Unite l’uovo alla purea di pastinaca, mescolate bene e poi unite farina, formaggio e erba cipollina. Impastate fino ad ottenere un composto compatto e morbido.

Formate dei salsicciotti, infarinando un po’ la spianatoia. La pastinaca è ricca di zuccheri e tende a lasciare il composto appiccicoso ma non esagerate con la farina per non renderli duri. Tagliate gli gnocchetti e teneteli da parte fino al momento della cottura.

In una padella scaldate due cucchiai d’olio evo insieme al cipollotto tritato. Unite i piselli, mescolate bene e coprite a filo con acqua. Far cuocere i piselli finchè teneri. Quando l’acqua sarà evaporata, salate e pepate ed unite la pancetta. Fatela rosolare qualche minuto e tenete il sugo da parte.

Tuffate gli gnocchi in abbondante acqua salata bollente. Scolateli appena vengono a galla e metteteli nella padella coi piselli. Saltate il tutto a fuoco vivace per qualche minuto, impiattate e servite con del grana padano grattugiato.

English corner 2

image

Parsnip gnocchi with peas and pancetta

Parsnip is a vegetable quite rare over here in Italy and when I had the chance to find some I buy them in bulk and them store them, cleaned and peeled in freezer.

Then every now and then I use some of the provisions to make some of the many recipes I saved with parsnip as main ingredient!

image

This time I tried to make parsnip gnocchi (dumplings) …I always loved classic gnocchi (my mum was used to make amazing potato gnocchi) but I also like the idea to make gnocchi with different vegetables!

Parsnip gnocchi are really easy to make and they are delicious and aromatic… I love the anise kind of scent that parsnips have and their sweetness pairs very well the pea one and the gets well with the savoury touch of pancetta.

image

For 2 persons:

– for the gnocchi:

  • 350 gr parsnips, peeled
  • 100 gr all-purpose flour (plus extra for the working surface)
  • 1 egg
  • 20 gr grated grana padano cheese
  • 2 tbsp chopped chive

– For the sauce:

  • 1 spring onion
  • 170 gr fresh peas
  • 100 gr pancetta, diced
  • Extra virgin olive oil
  • Salt and pepper
  • Grated grana padano cheese to serve

Cook parsnips. You can steam them, bake in the oven or (as I learned from Jamie Oliver) cooked them in microwave, in a bowl covered with microwave safe film. I tried this cooking method with different veg, it’s easy and quick. Parsnips were ready in less than 8 minutes.

Pass parsnips through a vegetable mill or a potato ricer. If you use the mill you get a smoothier texture but if your parsnips have a lot of fiber, you may get more waste.

Add one egg to parsnip purée, mix well then add flour, cheese and chive and mix until you get a ball. Shape the dough into long sausages. Parsnips have a high content of sugar and the dough may be sticky, but try not to add too much flour or the gnocchi will be tough. Cut out gnocchi from sausages and place them on a dish until ready to boil them.

In a pan heat 2 tbsp of olive oil together with chopped spring onion. Cook for few minutes, add peas and mix well. Cover with water and cook until tender. When water is fully evaporated adjust with salt and pepper and add pancetta cubes. Toss well and cook for few minutes.

Boil gnocchi in salted boiling water. Cook them until they float to the top, about 2-4 minutes. Gently remove them with a slotted spoon, drain very well. Toss them in the saucepan with pea sauce and cook together for about 2 minutes. Serve with grated grana padano cheese.

image

Annunci

5 thoughts on “Gnocchi di pastinaca con piselli e pancetta – Parsnip gnocchi with peas and pancetta

  1. Terry, che piatto elegantissimo! 🙂 non ho mai provato la pastinaca e con tutte queste belle ricettine mi stai facendo venire voglia di sapere com’è…che dici, mi invito a pranzo?? Arriiiivoooo 🙂

  2. Pingback: Waffles integrali allo yogurt con confettura di pastinaca – Whole wheat yogurt waffles with parsnip butter | Crumpets & co.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...